nuovo ospedale di Andria
nuovo ospedale di Andria
Politica

Nuovi ospedali. Amati: “Nessuna notizia. Sostengo opinione Palese. Aspettiamo che burocrati mettano tutto nero su bianco”

"Una relazione scritta, in grado di puntualizzare le cose, così da metterci nelle condizioni di esercitare al meglio i nostri poteri d’indirizzo e controllo"

Sui nuovi ospedali da realizzare o da realizzarsi in Puglia arriva l'ennesima dichiarazione critica del presidente della Commissione regionale Bilancio e programmazione, Fabiano Amati.

"Sui nuovi ospedali di Andria, Maglie-Melpignano e monoblocco del Policlinico di Foggia - dopo la riunione di venerdì scorso a Roma, preannunciata nella seduta di Commissione dello scorso lunedì - era oggi prevista la relazione dei burocrati regionali per conoscere la proposta di un nuovo accordo di programma, con relativa suddivisione delle risorse disponibili. Ovviamente non abbiamo saputo nulla.
"A questo punto concordo con l'assessore Palese, che ringrazio e il cui suggerimento sostengo: attendere sul punto una relazione burocratica, in forma scritta, per evitare di essere depistati con parole contraddittorie e assoggettati alle proteste dei cittadini senza averne colpa. Una relazione scritta, in grado di puntualizzare le cose, così da metterci nelle condizioni di esercitare al meglio i nostri poteri d'indirizzo e controllo.
"Sugli argomenti dei nuovi ospedali, infatti, le burocrazie sanitarie ci hanno fatto prima subire la scadenza dell'accordo di programma con il Ministero, poi ci hanno rassicurato su una pronta soluzione e infine ci hanno prospettato la necessità di far ripartire il procedimento, con il definanziamento probabile - almeno in questa fase - del nuovo ospedale Maglie-Melpignano.
"E in tutto questo abbiamo pure assistito a numerose simulazioni e dissimulazioni documentali sul livello da assegnare all'ospedale di Andria, costringendo il presidente Emiliano, per fortuna, a intervenire in modo risoluto per risolvere il problema e riaffermare la classificazione del II livello. Appuntamento a lunedì prossimo."
  • Comune di Andria
  • Sanità
  • Ospedali
  • Ospedale Bonomo
  • fabiano amati
  • Nuovo ospedale di andria
  • Medicina
  • Comitato nuovo ospedale di Andria
Altri contenuti a tema
Comune: finanziamenti per gli asili ed il canile Comune: finanziamenti per gli asili ed il canile Assessore Mario Loconte: “Risorse rimodulate ma l’obiettivo resta inalterato”
"Guai ai vinti": analisi politica sul dato elettorale di Andria "Guai ai vinti": analisi politica sul dato elettorale di Andria Nota a cura dei consiglieri comunali Andria Nicola Civita, Doriana Faraone e Pietro Di Pilato
Scompare l'ing. Ruggiero Napolitano: era stato dirigente al Settore Ambiente del Comune di Andria Scompare l'ing. Ruggiero Napolitano: era stato dirigente al Settore Ambiente del Comune di Andria Il ricordo del dottor Leonardo Di Pilato, già assessore comunale
Anziano rinvenuto cadavere ad Andria Anziano rinvenuto cadavere ad Andria La macabra scoperta all'interno della sua abitazione. Sul posto 118 e Carabinieri del nucleo radiomobile
Grazia Di Bari (M5S) al sopralluogo ad Andria sui cantieri di Ferrotramviaria Grazia Di Bari (M5S) al sopralluogo ad Andria sui cantieri di Ferrotramviaria "Indispensabile finire nei tempi prestabiliti e rispettare i tempi di rendicontazione secondo le direttive europee"
"Sei zampe e un cuore", festa per gli amici a quattro zampe "Sei zampe e un cuore", festa per gli amici a quattro zampe Domenica in largo Torneo dalle ore 10.30
Ancora tanti ospiti in arrivo per gli appuntamenti dell' 8^ edizione del Festival della Disperazione Ancora tanti ospiti in arrivo per gli appuntamenti dell' 8^ edizione del Festival della Disperazione Il programma completo del festival è disponibile sul sito www.festivaldelladisperazione.it
"La mia scuola é differente": la premiazione del progetto all’Oratorio Salesiano "La mia scuola é differente": la premiazione del progetto all’Oratorio Salesiano Le scuole vincitrici e le foto della manifestazione
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.