alcuni dei rifiuti raccolti ed esposti da 3Place di Andria
alcuni dei rifiuti raccolti ed esposti da 3Place di Andria
Attualità

Mostra di opere dai rifiuti "Ditelo ai bambini" a Barletta: presente anche un pezzo di Andria

Nei sotterranei del Castello Svevo di Barletta, organizzata e realizzata da Antonio Binetti

A partire da oggi, venerdì 18 novembre e sino al giorno 27 c.m., nei sotterranei del Castello svevo di Barletta, si terrà la Mostra dal titolo "Ditelo ai bambini", organizzata e realizzata da Antonio Binetti, sub ambientalista, in collaborazione con il raggruppamento "Ripartiamo da Ariscianne" (SIGEA Puglia-APS, Italia Nostra sezione di Barletta, Legambiente circolo di Barletta, Fra storia e Natura) e il contributo di diverse associazioni e di numerosi artisti barlettani (e non solo).

La mostra sarà composta da opere originali realizzate utilizzando oggetti in plastica, recuperati dalle nostre spiagge, ma anche da abbandoni di rifiuti di vario genere, specie scarti del settore edile, presenti lungo la fascia costiera.

Dicevamo che ci sarà anche un "pezzo" di Andria: «infatti verrà esposto il "Volto di plastica" -sottolineano in un post gli attivisti di 3Place-, realizzato dall'artista Susanna Conversano, nostra associata, e donato a 3Place in occasione del Festival della Disperazione del 2021. L'opera, creata con oggetti e rifiuti di plastica, l'abbiamo volutamente messa in tonalità di grigi per poi scoprirla con una descrizione dopo l'inaugurazione della Mostra.

Ci saranno anche due rifiuti recuperati dai nostri cleanup sulle spiagge pugliesi: un flacone risalente agli anni 80, ed un sacchetto di patatine degli anni 90, ed ormai facenti parte del Museo dei Rifiuti @MoWaste (museo che in parte potete visitare presso la sede di 3place).

Sempre nell'ambito della mostra, ARPA Puglia organizza dei laboratori e quattro seminari, aperti a tutti, su problematiche ambientali relative alla gestione delle coste.

Saranno inoltre presentati, con la partecipazione degli Autori, il libro "Fatti albero", del geologo e scrittore Alfredo de Giovanni, in occasione della campagna di Legambiente Festa dell'albero, e "I tre cittadini" del geologo Antonello Fiore, presidente di SiGEA, sull'importanza dell'educazione ambientale.
Ringraziamo fortemente l'organizzatore Antonio Binetti che ci ha invitati a collaborare in questa meravigliosa mostra che siamo convinti aiuterà molto a sensibilizzare la comunità umana su uno dei più grandi problemi che attanagliano il nostro Pianeta, ossia l'abbandono dei rifiuti e la loro durabilità in ambiente. Grazie a tutt3 coloro che supporteranno la mostra».
  • Comune di Andria
  • Raccolta Differenziata
  • Rifiuti
  • ambiente
  • 3place
Altri contenuti a tema
Ciappetta-Camaggio: incontro al Comune di Andria con i rappresentanti locali Ciappetta-Camaggio: incontro al Comune di Andria con i rappresentanti locali Analizzate e discusse le problematiche legate al canale di raccolta acque
Autonomia differenziata, on. Matera (Fdi): «Opportunità di unità del Paese nel segno di serietà e competenza» Autonomia differenziata, on. Matera (Fdi): «Opportunità di unità del Paese nel segno di serietà e competenza» La parlamentare di Fratelli d’Italia replica alle domande poste dalla lista Andria Bene in Comune
Violenza ad una minore: il ringraziamento dell'Assessore Colasuonno all'operato della Polizia Locale ed al cittadino anonimo Violenza ad una minore: il ringraziamento dell'Assessore Colasuonno all'operato della Polizia Locale ed al cittadino anonimo Un cittadino che ha deciso di non girare la testa dall'altra parte,
Proseguono gli incontri del Presidio Libera di Andria nelle scuole cittadine Proseguono gli incontri del Presidio Libera di Andria nelle scuole cittadine Il 20 febbraio 2023 all’Istituto tecnico commerciale “Ettore Carafa” ed il 9 marzo presso la scuola secondaria di I grado “Enrico Fermi”, di via Malpighi
Violenza su una minorenne: ordinanza di misure cautelari degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico Violenza su una minorenne: ordinanza di misure cautelari degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico Il provvedimento disposto dalla Procura della Repubblica di Trani, su una indagine della Polizia Locale di Andria
Andria tra le città più inquinate, e se iniziamo a prendere meno l'auto? Andria tra le città più inquinate, e se iniziamo a prendere meno l'auto? L'associazione 3Place offre uno spunto di riflessione
Operativo ad Andria un Centro servizi di contrasto alla povertà Operativo ad Andria un Centro servizi di contrasto alla povertà Si tratta di un progetto predisposto dal Settore Servizi sociali in collaborazione con enti del terzo settore
ABC: «L'autonomia differenziata è uno schiaffo al Sud. Cosa ne pensa l'on. Matera?» ABC: «L'autonomia differenziata è uno schiaffo al Sud. Cosa ne pensa l'on. Matera?» Il movimento civico Andria Bene in Comune chiede ragguagli alla parlamentare di Fratelli d'Italia
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.