Stazione
Stazione
Vita di città

Mobilità, Colasuonno: "Spostare i capolinea degli autobus in Largo Ceruti"

"La Stazione Centrale va decongestionata per facilitare i lavori d'interramento della ferrovia", sottolinea l'assessore alla sicurezza

"Di fronte a un'esigenza inderogabile ci siede al tavolo e si prova a trovare una soluzione. Così abbiamo fatto ieri. Intorno al nostro tavolo c'erano tutte le aziende di trasporti che fanno capolinea in piazza Bersaglieri: Ferrotramviaria, Ferrovie del Gargano, STP e ASA. Oltre a noi dell'Amministrazione".

Lo dichiara l'assessore alla sicurezza, Pasquale Colasuonno sui canali social.

"L'ESIGENZA è quella di spostare i capolinea da quella piazza, perché come è noto i lavori d'interramento della ferrovia procedono come da programma, e presto la Stazione Centrale sarà crocevia di mezzi pesanti indispensabili per i lavori.

Ecco che quella zona va assolutamente decongestionata per facilitare l'andamento dei lavori, per fluidificare la circolazione del traffico cittadino e perché non bisogna abusare della pazienza dei residenti che - nonostante i dubbi iniziali - hanno accettato responsabilmente il raddoppio degli autobus mattutini, utili a portare i ragazzi a scuola in sicurezza.

L'ipotesi vagliata ieri è quella di spostare i capolinea in Largo Ceruti (nei pressi del Liceo Classico). Siamo ancora in fase preliminare, manca una verifica su campo e soprattutto manca il fondamentale coordinamento con la Regione. Eppure al momento quel luogo sembra una soluzione buona per tutte le esigenze. Come abbiamo trovato soluzioni per molte altre problematiche finora, troveremo una soluzione anche per questa. Del resto ci guida la consapevolezza, l'entusiasmo e la responsabilità di stare lavorando per il cambiamento. E va bene così".
  • mobilità andria
  • pasquale colasuonno
Altri contenuti a tema
Sanificazione del tratto viario dell'arco di Porta Sant'Andrea, liberato dal guano dei colombi Sanificazione del tratto viario dell'arco di Porta Sant'Andrea, liberato dal guano dei colombi Intervento di pulizia effettuato dalla Sangalli, dopo la segnalazione giunta da numerosi residenti
Varchi ZTL, problemi negli ultimi due giorni al funzionamento degli impianti luminosi Varchi ZTL, problemi negli ultimi due giorni al funzionamento degli impianti luminosi Ass. Colasuonno: «Al lavoro per eliminare l'inconveniente tecnico»
Fenomeno randagismo: un tavolo tecnico convocato dal Comune Fenomeno randagismo: un tavolo tecnico convocato dal Comune L'intervento dell’Assessore alla Sicurezza Pasquale Colasuonno e del Comandante della Polizia Locale, Riccardo Zingaro
1 Ad Andria nuove strisce pedonali e posteggi riservati a persone diversamente abili Ad Andria nuove strisce pedonali e posteggi riservati a persone diversamente abili Ma anche completamento della zona 30 su viale Virgilio. Colasuonno: "Mi soffermo su quest’ultimo intervento perché è una direzione che vogliamo continuare a seguire"
Ordinanza area pedonale corso Cavour, Colasuonno: “Possibilità di ampliare anche in altre zone della città” Ordinanza area pedonale corso Cavour, Colasuonno: “Possibilità di ampliare anche in altre zone della città” “E’ un segnale di attenzione verso stili di vita più salubri”, sottolinea l'assessore alla mobilità
Tre computer portatili donati alla Polizia locale dal deputato D’Ambrosio Tre computer portatili donati alla Polizia locale dal deputato D’Ambrosio Durante la cerimonia, svoltasi stamane, sono intervenuti la Sindaca Bruno e l’assessore alla sicurezza Colasuonno
Ancora rifiuti abbandonati in via Annunziata: "portate qui le fototrappole" Ancora rifiuti abbandonati in via Annunziata: "portate qui le fototrappole" La richiesta di alcuni residenti a fronte del ripetersi di questo triste fenomeno
Auto parcheggiata davanti a scivolo per carrozzine, interviene l'assessore Colasuonno Auto parcheggiata davanti a scivolo per carrozzine, interviene l'assessore Colasuonno All'automobilista indisciplinato: «Ti toccherà fare un po’ di fatica per recuperare la macchina»
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.