Protezione civile
Protezione civile
Meteo

Meteo: da domenica 12 maggio allerta gialla per rischio idrogelogico, temporali e vento su tutta la Regione

Bollettino diramato dalla Protezione civile regionale

Una perturbazione di origine atlantica determinerà un peggioramento delle condizioni meteorologiche sull'Italia, con piogge e temporali e un deciso rinforzo della ventilazione.

Sono previste sulla Puglia settentrionale e meridionale, precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati e da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati generalmente deboli sul resto della Regione.
I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Si prevedono inoltre venti meridionali di burrasca con rinforzi di burrasca forte specie sui settori ionici. Mareggiate lungo le coste esposte.

Sulla base di quanto esposto e dell'Avviso di condizioni meteorologiche avverse emesso dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, il Centro Funzionale Decentrato ha valutato, a partire dalle ore 08:00 del 12/05/2019 per le successive 24-36 ore, una Allerta Gialla per rischio idrogelogico, temporali e vento su tutta la Regione.

La Sezione Protezione Civile, che seguirà l'evolversi della situazione, invita a consultare gli aggiornamenti pubblicati sul sito, la tabella degli scenari, per una corretta comprensione degli effetti al suolo attesi per ciascun livello di allerta previsto, e ad attenersi alle raccomandazioni fornite nelle norme di autoprotezione consultabili sul sito della protezione civile regionale.
  • meteo bat
  • regione puglia
  • Protezione Civile
Altri contenuti a tema
Volano gli stracci nella Lega Puglia, in 108 scrivono a Salvini: «Altieri candidato non condiviso» Volano gli stracci nella Lega Puglia, in 108 scrivono a Salvini: «Altieri candidato non condiviso» Tanti gli esponenti della Bat del Carroccio che si rivolgono al leader, tra loro Campana, Massaro, Biancofiore, Piazzolla e Cassano
Riaprono i luoghi della cultura in Puglia ma con nuove modalità di visita Riaprono i luoghi della cultura in Puglia ma con nuove modalità di visita Per Castel del Monte bisognerà attendere il 1° luglio. Ecco il programma completo
Con il caldo e le gelate si riducono del 20-30% i raccolti di grano duro Con il caldo e le gelate si riducono del 20-30% i raccolti di grano duro L’analisi della CIA Agricoltori Italiani: incentivi alla ricerca e stop all’import
Regione: da giovedì 4 giugno i primi avvisi per imprese, professionisti, artigiani e lavoratori autonomi Regione: da giovedì 4 giugno i primi avvisi per imprese, professionisti, artigiani e lavoratori autonomi 750 mln a sostegno di chi è stato colpito dagli effetti economici dell’emergenza covid-19
Fase 2, sostegno al reddito per la ripartenza economica: dalla Regione arrivano 125 milioni Fase 2, sostegno al reddito per la ripartenza economica: dalla Regione arrivano 125 milioni L'esecutivo approva la misura Start. Emiliano: «Boccata d'ossigeno per 60mila cittadini sotto i 20mila euro annui»
Fase 2 covid 19: la app "Immuni" è pronta, da metà giugno la sperimentazione in Puglia Fase 2 covid 19: la app "Immuni" è pronta, da metà giugno la sperimentazione in Puglia Coinvolte anche altre due regioni, la Liguria e l'Abruzzo. Le dichiarazioni del prof Lopalco
Elezioni: si va verso l'ipotesi dell'election day il 20 settembre Elezioni: si va verso l'ipotesi dell'election day il 20 settembre Si voterà anche per il referendum costituzionale e per le comunali di Andria e Trani nella Bat
Forza Italia e Fratelli d'Italia intervengono sulle mancate visite diagnostiche e domiciliari Forza Italia e Fratelli d'Italia intervengono sulle mancate visite diagnostiche e domiciliari I medici di base impossibilitati a visitare i pazienti nei loro domicili per mancanza dei dispositivi di protezione
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.