scuola Vittorio Emanuele III - Dante Alighieri
scuola Vittorio Emanuele III - Dante Alighieri
Scuola e Lavoro

Matematici d’eccezione alla “Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri”

Per la scuola andriese secondo posto nella categoria “Benjamin” e primo posto nella categoria “Cadet”

Matematici d'eccezione ad Andria, capaci di risolvere problemi: una bella soddisfazione per la scuola secondaria di I grado "Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri" che ha aderito alla gara di matematica Kangourou Italia.

In ordine di graduatoria, Adriano Cannone, Michele Porcelli, Lorenzo Carbutti, Concetta Saccotelli, Giada Arnese e Giada Loconte nella categoria "Cadet" (terza media), Rosamaria Santovito, Christian Di Bari, Valentina Sinisi, Giulia Quacquarelli, Mauro Gaudio, Mauro Torelli, Michele Di Bari, Luigi Santovito, Antonio Boccassini, Luca Frezza, Karol Recchia, Andrea Scamarcio, Lanfranco Pizzichillo, Pasquale D'Avanzo, Salvatore D'Ambrosio, Nicola Tucci, Nunziana Di Palma, Francesca Guadagno, Antonio Fuzio e Donatella Fortunato nella categoria "Benjamin" (prima e seconda media) gareggeranno ora nelle semifinali nazionali individuali a Conversano il prossimo 18 maggio a Conversano.

Tra questi nominativi le docenti del Dipartimento di Matematica, che hanno seguito la preparazione dei ragazzi nell'arco dell'anno anche con incontri di potenziamento pomeridiani, stanno ora selezionando i partecipanti alla finale nazionale a squadre, che si terrà a Cervia i prossimi 2, 3 e 4 maggio. Da segnalare in particolare il secondo posto nella categoria "Benjamin" e il primo posto nella categoria "Cadet" ottenuti a livello regionale dagli alunni della scuola andriese.

Il Kangourou è la più grande verifica a livello mondiale sulle abilità matematiche: coinvolge oltre 35 Paesi e si rivolge a 5 livelli di scolarità, dalla classe quarta della scuola primaria alla quinta classe degli istituti medi superiori: lo scopo è quello di promuovere la diffusione della cultura matematica di base anche attraverso il gioco.

«Per appassionare gli studenti alla matematica – commenta soddisfatta la Dirigente scolastica, Maria Teresa Natale - occorre mostrarne la bellezza e la sfida nel trovare soluzioni, evidenziare come la matematica sia presente in ogni attività, un insegnamento che li spinga a fare ipotesi e a ragionare sulle cose. E, ovviamente, l'entusiasmo degli insegnanti può fare la differenza. Cosa consente a questi ragazzi di eccellere? La curiosità, la voglia di appartenere a un gruppo, la competitività e, naturalmente, il poter mettere in pratica le loro notevoli capacità logiche».
  • Scuola Vittorio Emanuele III
Altri contenuti a tema
Mr. Cervello arriva alla scuola “Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri” Mr. Cervello arriva alla scuola “Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri” Diverse attività coinvolgeranno le classi dal 15 al 22 marzo
Creatività e innovazione in 3D alla “Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri” Creatività e innovazione in 3D alla “Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri” Da quest’anno in funzione un laboratorio con stampanti 3D e laser scanner
“Il Natale porta l’amore”, l’amicizia e l’ambizione vanno in scena “Il Natale porta l’amore”, l’amicizia e l’ambizione vanno in scena Lo spettacolo è ideato da Antonio Montrone e portato in scena dagli alunni della “Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri”
Sport, musica, scrittura creativa: manifestazioni di fine anno alla “Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri” Sport, musica, scrittura creativa: manifestazioni di fine anno alla “Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri” In programma anche la III edizione della "Festa dello Sport"
Letture …in concorso Letture …in concorso Giunge alla 2° edizione il concorso di lettura francese della scuola Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri
Settimana ricca di premi per gli alunni della scuola "Vittorio Emanuele III- Dante Alighieri" Settimana ricca di premi per gli alunni della scuola "Vittorio Emanuele III- Dante Alighieri" Tra gare ci matematica e sportive, gli studenti andriesi rappresentano degnamente la provincia Bat
Ricercatrice tedesca studia con alunni e docenti di Andria Ricercatrice tedesca studia con alunni e docenti di Andria Alla “Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri” approda una ricerca internazionale
La “Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri” apre le porte a futuri studenti e genitori per sportelli informativi La “Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri” apre le porte a futuri studenti e genitori per sportelli informativi Si arricchisce l’offerta formativa con due “classi digitali”, dove la didattica tradizionale sarà affiancata da sofisticati strumenti digitali
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.