Assunzione di Maria
Assunzione di Maria
Religioni

Maria Assunta in Cielo

Riflessione di Gennaro 'Gino' Piccolo, referente del centro Igino Giordani di Andria

Commuove sempre la festa di Maria Assunta in Cielo che, puntuale, giunge mentre l'agosto arde per il gran caldo. I campanili delle nostre chiese ci svegliano con un tripudio di gioia che invade ogni casa e ci ricordano che una catena d'angeli irruppe nella piccola stanza di Maria per portarla in Paradiso fra canti di gioia, ammirabili stelle, cieli e mari, uomini e angeli. Ma Ella è la tutta bella che raduna e fonde tutte le meraviglie.

Quest'anno però, c'è anche un velo di tristezza che tutti ci prende al pensiero che questa festa cade nel bel mezzo di una guerra, di una pandemia non ancora debellata e, per di più, alla vigilia di elezioni politiche molto delicate per via di varie disunità, toni aspri, alleanze poco rassicuranti. In un momento in cui la politica, così come si presenta, non affascina più, - e mal governa - noi speriamo che sia proprio Maria di Nazareth a dire una Parola perché siano vinti i mali che ci affliggono. Lei questa Parola può dirla, allenata com'è a non fuggire davanti al dolore e indica la via per rimanere anche noi fedeli nel credere che tutto vince l'Amore.

E allora, carissime amiche e amici. Lasciamoci toccare dall'eco di quella Voce che ancora oggi c'invita a "prendere Maria nella nostra casa"; ad abitare con Lei la sola capace di alimentare il nostro denutrito cristianesimo, per essere illuminati dai suoi consigli, senza dimenticare che è stata Lei "a rovesciare i progetti dei superbi, ad abbattere i potenti dai troni, a innalzare gli umili, a distribuire le ricchezze: "Senza dimenticare di Lei l'aspetto fisico, di donna proletaria, dalle mani callose, stanca per la fatica": modello di politico che, oggi, voglia costruire la fraternità universale.

A voi e alle vostre famiglie gli auguri per una Santa Festa.
  • centro igino giordani
Altri contenuti a tema
7 Santificare anche la Politica Santificare anche la Politica Una riflessione di Igino Giordani riportata da Gennaro 'Gino' Piccolo, referente dell'omonimo centro di Andria
Un augurio a quanti saranno eletti Un augurio a quanti saranno eletti Riflessione di Gennaro 'Gino' Piccolo, referente del centro Igino Giordani di Andria
Festa liturgica di Maria sotto la Croce Festa liturgica di Maria sotto la Croce Riflessione di Gennaro Piccolo, referente del centro Igino Giordani di Andria
Un giorno...per i politici Un giorno...per i politici Riflessione di Gennaro Piccolo, referente del centro Igino Giordani di Andria
La Cattedra dei non credenti: ricordo del Cardinal Martini La Cattedra dei non credenti: ricordo del Cardinal Martini Riflessione di Gennaro 'Gino' Piccolo, referente del centro Igino Giordani di Andria
Il coraggio e l’ombra dell’astensionismo Il coraggio e l’ombra dell’astensionismo Riflessione di Gennaro 'Gino' Piccolo, referente del centro Igino Giordani di Andria
Ricominciamo, verso le elezioni Ricominciamo, verso le elezioni Riflessione di Gennaro Piccolo, referente del centro Igino Giordani di Andria
Giornata mondiale dei nonni e degli anziani Giornata mondiale dei nonni e degli anziani Riflessione di Gennaro Piccolo, referente del centro Igino Giordani di Andria
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.