violenza sulle donne
violenza sulle donne
Convegni

“Luci ed ombre del codice rosso”: i massimi esperti contro la violenza di genere

Incontro previsto per lunedì 25 novembre alle ore 18.00 presso la sala conferenze “P. Attimonelli”

L'equipé che lavora sul progetto "il tempo delle donne" (organizzato dalla Soc. Coop. Soc. Società e Salute) ha programmato un incontro per celebrare la giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. Esistono delle soluzioni per uscire dalla violenza?

Uscire dalla violenza si può e se ne discuterà, lunedì 25 novembre alle ore 18.00 presso la sala conferenza "P. Attimonelli", situata in corso Cavour, 194.

Durante l'incontro interverranno per i saluti istituzionali: l'avv. Tullio Bertolino, Presidente Consiglio dell'Ordine avvocati di Trani, avv. Savina Vitti, Presidente CPO Ordine Avvocati Trani, dott.ssa Daniela Bafunno, psicologa, psicoterapeuta coop. Società e Salute, dott.ssa Patrizia del Giudice, Presidente Comitato Pari Opportunità regione Puglia e la dott.ssa Patrizia Lomuscio, Presidente Centro Antiviolenza; mentre ad introdurre la serata ci sarà l'avv. Aldo Balducci, Presidente Associazione Avvocati Andriesi che discuteranno insieme all'avv. Gian Ettore Gassani per far luce sul Codice Rosso, strumento di rilevante importanza per contrastare un fenomeno come non mai dilagante.

L'evento è stato accreditato dal Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Trani con l'attribuzione di 2 crediti formativi. Inoltre il progetto è stato realizzato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le pari opportunità.
Incontro sulla violenza di genere
  • violenza sulle donne
  • Sala convegni "P. Attimonelli"
Altri contenuti a tema
Violenza domestica, Psicologi di Puglia: "Adesso è emergenza ancora più forte" Violenza domestica, Psicologi di Puglia: "Adesso è emergenza ancora più forte" Presidente Gesualdo “Mai come adesso le mura domestiche diventano una vera e propria gabbia”
Nuove iniziative per il programma "Donna Sicura" dell'Accademia Wingtsun Ewto Puglia Nuove iniziative per il programma "Donna Sicura" dell'Accademia Wingtsun Ewto Puglia In occasione della "Festa della Donna", si sono avvicendati gli operatori della Cooperativa Sociale "Società e Salute"
Violenze in famiglia, l'appello di Sabino Zinni: "Non abbiate paura" Violenze in famiglia, l'appello di Sabino Zinni: "Non abbiate paura" Il consigliere regionale "per quanto all’inizio possa sembrare dura, vi siete rimesse sulla strada per riprendervi la vostra libertà"
Mariti violenti tratti in arresto dalla Polizia di Stato: ancora due codici rossi ad Andria Mariti violenti tratti in arresto dalla Polizia di Stato: ancora due codici rossi ad Andria Tristi vicende familiari che continuano a vedere donne e figli maltrattati da padre padrone e marito spietato
L’Accademia “Wingtsun Ewto Puglia”  presenta due incontri informativi su violenza di genere e bullismo L’Accademia “Wingtsun Ewto Puglia” presenta due incontri informativi su violenza di genere e bullismo Doppio appuntamento previsto per il 3 e il 5 marzo alle ore 18.00 presso la palestra “Revolution”
Sport e inclusione: l'Atletica Andria presenta i progetti di baskin per la stagione 2019/2020 Sport e inclusione: l'Atletica Andria presenta i progetti di baskin per la stagione 2019/2020 La nuova disciplina sbanca anche nelle scuole, con un progetto al 3° Circolo "R. Cotugno" e l'alternanza scuola-lavoro al liceo "C. Troya"
“Solo Quiero Imaginar”: ad Andria concerto dei maestri chitarristi Mastrolia e Leo “Solo Quiero Imaginar”: ad Andria concerto dei maestri chitarristi Mastrolia e Leo In programma sabato 28 febbraio con ingresso alle ore 20.30 presso la sala convegni “Attimonelli”
Ad Andria presentazione del libro “Detective dell’arte” di Roberto Riccardi Ad Andria presentazione del libro “Detective dell’arte” di Roberto Riccardi Appuntamento previsto per mercoledì 19 febbraio alle ore 17.30 presso la sala convegni “Attimonelli”
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.