Felice Sgarra
Felice Sgarra
Attualità

Lo chef Felice Sgarra porta a Vienna la Puglia con le sue prelibatezze tra cui burrata, olio e vini tipici

La Presidenza italiana dell’OSCE ha dato alla Puglia questa eccellente opportunità

Ancora una volta la Puglia ha mantenuto alto il buon nome dell'Italia grazie alle sue prelibatezze enogastronomiche, tra cui la burrata, olio extra vergine d'oliva e vini tipici, insieme a chef stellati quali l'andriese Felice Sgarra.

La Puglia alla riunione del Consiglio Permanente dell'Organizzazione per la Sicurezza e la Co-operazione in Europa (OSCE), di cui l'Italia detiene la Presidenza per l'anno in corso.

Grazie all'iniziativa della Presidenza italiana dell'OSCE e della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, la Regione Puglia ha raccontato nella sede del complesso della Hofburg di Vienna, le eccellenze enogastronomiche, la cultura, le tradizioni e i paesaggi pugliesi.
"La Presidenza italiana dell'OSCE – ha sottolineato l'assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia, Leonardo di Gioia - ha offerto alla nostra Regione la possibilità di promuovere attraverso il cibo, il patrimonio artistico, paesaggistico ed enogastronomico pugliese.
Alla presenza di circa 150 delegati provenienti da 57 Paesi, abbiamo provato ad offrire un assaggio della nostra terra, della qualità dei nostri prodotti e della bellezza dei paesaggi. E questo grazie anche alla presenza dello chef andriese Felice Sgarra.

"Abbiamo raccontato di un territorio straordinario, diversificato per cultura, storia, paesaggio e tradizioni, e con risorse fortemente attrattive anche in un'ottica turistica – ha aggiunto di Gioia - come le Masserie e gli Agriturismo, per esempio, antichi e suggestivi edifici rurali adibiti ad aziende agricole, con le quali siamo riusciti a diversificare le attività agricole e a proporre percorsi turistici che coniugano paesaggio, buon cibo, natura sport all'aria aperta e accoglienza".

"Il 2018 é stato proclamato 'Anno del Cibo Italiano' - ha ricordato l'Ambasciatore Luca Fratini, Vice Rappresentante Permanente d'Italia all'OSCE – e come Presidenza di una grande organizzazione multilaterale siamo orgogliosi di poter presentare ai nostri colleghi, rappresentanti diplomatici di 57 paesi, il nostro patrimonio enogastronomico".
L'evento si inserisce nel quadro di una serie di presentazioni delle eccellenze enogastronomiche delle regioni italiane, organizzato dalla Presidenza italiana dell'OSCE e dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, che si concluderà.
  • regione puglia
  • burrata di Andria
  • felice sgarra
  • Consorzio per tutela e valorizzazione della burrata di Andria I.G.P.
Altri contenuti a tema
La rete televisiva francese TF1 trasmette un servizio sulla Burrata di Andria La rete televisiva francese TF1 trasmette un servizio sulla Burrata di Andria Durante il TG delle ore 20.00 una media di ascolto di circa 6 milioni di telespettatori. Il VIDEO
Nuova discarica di Andria, Di Bari (M5S): "Zitti, zitti, perchè nessuno deve sapere" Nuova discarica di Andria, Di Bari (M5S): "Zitti, zitti, perchè nessuno deve sapere" Intervento VIDEO della consigliera regionale pentastellata avv. Grazia Di Bari
Trasporto pubblico: l'ass. Giannini risponde a Di Bari (M5S), "Puntiano all'ammodernamento" Trasporto pubblico: l'ass. Giannini risponde a Di Bari (M5S), "Puntiano all'ammodernamento" Confermata la prossima riapertura della linea Ruvo/Corato
Il sottosegretario alle Politiche Agricole Alessandra Pesce, a Bari per incontrare gli olivicoltori Il sottosegretario alle Politiche Agricole Alessandra Pesce, a Bari per incontrare gli olivicoltori Sarà in Puglia sabato 23 febbraio, alla Fiera del Levante
Gilet arancioni, Emiliano: "La Regione al fianco degli olivicoltori" Gilet arancioni, Emiliano: "La Regione al fianco degli olivicoltori" "Pronti ad attingere dall'avanzo di amministrazione se il Governo lo sblocca". Il VIDEO
"Finché sarò sindaco non ci sarà nessuna nuova discarica" "Finché sarò sindaco non ci sarà nessuna nuova discarica" Nicola Giorgino chiarisce la vicenda sulla paventata apertura di una nuova discarica ad Andria
Riparto Fondo Sanitario: alla Puglia assegnati 57 mln in più rispetto allo scorso anno Riparto Fondo Sanitario: alla Puglia assegnati 57 mln in più rispetto allo scorso anno Emiliano: "Risultato importante". Marmo (F.I:): "Soldi in più solo perchè la popolazione è più vecchia"
D'Ambrosio (M5S): "Andria si appresta ad avere una nuova discarica di rifiuti" D'Ambrosio (M5S): "Andria si appresta ad avere una nuova discarica di rifiuti" La clamorosa notizia è stata resa nota dal parlamentare pentastellato che parla di un accordo tra Regione e Comune di Andria
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.