esecutivo Lega Puglia Salvini
esecutivo Lega Puglia Salvini
Politica

Lega Puglia pronta a guidare la coalizione esprimendo il candidato presidente

"Il centrodestra è unito e deve partire subito mentre la sinistra litiga per sostituire Emiliano"

Si è svolto ieri, sabato 5 ottobre, l'esecutivo regionale della Lega Puglia, in cui all'unanimità si è dato mandato al Segretario Regionale on. Luigi D'Eramo di rappresentare a Matteo Salvini ed ai vertici nazionali del partito la ferma volontà di avere in Puglia la possibilità di esprimere un leghista come candidato presidente alle prossime regionali.
"Abbiamo una classe dirigente ampia, preparata e radicata sul territorio - dichiara Luigi D'Eramo - anagraficamente giovane ma che ha già avuto importanti responsabilità di governo a livello locale. Alle scorse europee, infatti, la Lega in Puglia ha ottenuto il 25% che è la percentuale più alta nelle regioni del sud Italia, inoltre sempre in Puglia la Lega ha anche ottenuto il differenziale più alto rispetto agli altri partiti della coalizione FdI e FI. Dati questi che confermano che la Puglia è pronta per un candidato governatore leghista, ma soprattutto la Puglia è pronta a voltare pagina dopo 15 anni di sinistra, come dimostrato dai recenti sondaggi che danno il centrodestra in testa con oltre il 40%.
C'è la necessità di partire da subito - ha proseguito il Segretario regionale - con la scelta del candidato presidente e con la campagna elettorale, per comporre liste forti e per coinvolgere al meglio cittadini e categorie produttive, il tutto mentre la sinistra è presa dalla guerra di "delegittimazione e successione" ad Emiliano, tra renziani, franceschiniani, vendoliani e correnti varie. Non sappiamo, e forse non lo sapremo per molto tempo, se Rousseau ordinerà ai cinque stelle di fare o meno da stampella al claudicante Emiliano. Ma non possiamo aspettare l'esito di questo teatrino! Dobbiamo partire presto e senza far passare altro tempo, con grande determinazione e convinzione per coinvolgere anche il mondo del civismo che Emiliano ha tradito, sedotto e abbandonato come del resto ha fatto con i pugliesi.
La Lega c'è ed è pronta ed esprimere il candidato presidente - ha concluso l'on. D'Eramo - il centrodestra è vincente e deve essere unito in tutte le sue parti, senza lasciare spazio a riti ed errori del passato che in Puglia non hanno portato bene alla nostra parte politica che, seppur maggioritaria, ha perso la guida della Regione per 15 anni".
  • regione puglia
  • noi con salvini
Altri contenuti a tema
Puglia: caso positivo coronavirus a Taranto Puglia: caso positivo coronavirus a Taranto Il soggetto infetto sembra proveniente da Codogno in Lombardia
In Puglia un Piano delle politiche familiari 2020-2022. Soddisfatti Marmo e Zinni In Puglia un Piano delle politiche familiari 2020-2022. Soddisfatti Marmo e Zinni A luglio 2018 la presentazione della mozione da parte dei due consiglieri andriesi
Coronavirus: tutti negativi i casi sospetti esaminati oggi in Puglia Coronavirus: tutti negativi i casi sospetti esaminati oggi in Puglia Emiliano: "Confermate tutte le disposizioni impartite ieri in materia di prevenzione”
Trasporto pubblico locale: Nino Marmo sollecita Tufariello a predisporre progetti per ottenere finanziamenti Trasporto pubblico locale: Nino Marmo sollecita Tufariello a predisporre progetti per ottenere finanziamenti Incontro stamane con l’assessore regionale Giannini ed il Presidente della Provincia Lodispoto
Coronavirus, le indicazioni della Asl Bt per chi viene dal nord Coronavirus, le indicazioni della Asl Bt per chi viene dal nord Le città della Lombardia e del Veneto per cui scatta l'obbligo di dare informazioni
Coronavirus: negativi tutti i casi sospetti di nCov2 giunti oggi a laboratorio analisi Coronavirus: negativi tutti i casi sospetti di nCov2 giunti oggi a laboratorio analisi La nota del dipartimento Salute della Regione Puglia
Coronavirus: Emiliano in collegamento con Protezione civile nazionale Coronavirus: Emiliano in collegamento con Protezione civile nazionale Riunione con i medici di medicina generale e pediatri. Attivata sezione dedicata su portale regionale
Coronavirus: Regione impartisce disposizioni sul rientro di persone da zone dei focolai Coronavirus: Regione impartisce disposizioni sul rientro di persone da zone dei focolai Si tratta di misure di prevenzione per ridurre i rischi di contagio
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.