Liceo Scientifico
Liceo Scientifico "R.Nuzzi"
Vita di città

Ladri penetrano all'interno del liceo scientifico "R. Nuzzi"...per un caffè

Intorno alle ore 3 le guardie giurate dell'IVRI hanno scoperto che la porta d'accesso era stata forzata. Indagano i Carabinieri

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Questa volta "i soliti ignoti" hanno pensato di far visita al liceo scientifico "Riccardo Nuzzi", ma invece di compiere il consueto furto, hanno pensato bene di concentrare le proprie attenzioni alla ....macchinetta del caffè.

L'anomala quanto strana intromissione nella scuola cittadina di via Cinzio Violante, è avvenuta oggi, martedì 16 aprile, intorno alle ore 3, quando le guardie giurate si sono accorte che la porta d'accesso della scuola era stata forzata.

Entrati all'interno dell'istituto, i vigilantes dell'IVRI si sono accorte che nulla di anomalo era accaduto. I laboratori, la segreteria ed altri ambienti scolastici erano integri e non vi era stato alcun tipo di effrazione, ad esclusione del distributore del...caffè. Infatti segni evidenti di manomissione erano visibili al distributore anche se gli "ignoti ladri" non sono riusciti ad impossessarsi del denaro custodito all'interno delle cassette delle monete- In compenso hanno pensato di farsi un caffè. Un sopralluogo effettuato dal personale scolastico, ha confermato questa mattina quanto appurato precedentemente.

Sull'episodio stanno adesso indagando i Carabinieri della locale Compagnia che hanno già provveduto ad acquisire i filmati delle telecamere del circuito interno alla scuola cittadina.
  • Liceo Scientifico Nuzzi
  • carabinieri andria
  • tentativo di furto
Altri contenuti a tema
Incidente tra corso Cavour e via Torino: furgone si cappotta Incidente tra corso Cavour e via Torino: furgone si cappotta E' accaduto questa mattina poco dopo le ore 6. Sul posto 118 ed i Carabinieri
Nuova caserma Carabinieri di Andria: dal 2017 ad oggi un silenzio troppo lungo Nuova caserma Carabinieri di Andria: dal 2017 ad oggi un silenzio troppo lungo Dalla ditta Nimar srl i chiarimenti dopo le dichiarazioni dell'avv. Michele Coratella (M5S)
Sicurezza nelle campagne: sale la preoccupazione degli agricoltori pugliesi Sicurezza nelle campagne: sale la preoccupazione degli agricoltori pugliesi Non solo episodi delinquenziali e le agromafie, adesso anche le difficoltà economiche del post covid 19
Auto rubate recuperate dai Carabinieri di Andria dopo inseguimento sulla ex sp 231 Auto rubate recuperate dai Carabinieri di Andria dopo inseguimento sulla ex sp 231 Si tratta di una Seat Leon e di una VW Golf sottratte a Gravina ed Altamura
Avvicendamento alla presidenza della sezione di Andria dell'Associazione Nazionale Carabinieri Avvicendamento alla presidenza della sezione di Andria dell'Associazione Nazionale Carabinieri Nuovo responsabile è stato eletto il Maresciallo maggiore Salvatore Garbetta
Veicoli rubati ed armi scoperti nelle campagne di Andria: arrestati padre e figlio Veicoli rubati ed armi scoperti nelle campagne di Andria: arrestati padre e figlio Operazione dei carabinieri della locale compagnia sulle alture murgiane
Nuovo furto di cavi elettrici nel Cimitero di Andria Nuovo furto di cavi elettrici nel Cimitero di Andria Altri 700 metri di linea elettrica sottratta dai soliti ignoti
Ricercato da dicembre 2018, è di Andria il latitante arrestato dai Carabinieri Ricercato da dicembre 2018, è di Andria il latitante arrestato dai Carabinieri Ritenuto uno degli autori di un assalto al bancomat dell'Unicredit di Ruvo di Puglia
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.