Istituto comprensivo
Istituto comprensivo "Verdi Cafaro" di Andria
Scuola e Lavoro

La settimana della protezione civile all’Istituto comprensivo "Verdi Cafaro" di Andria

Il monito lanciato ai presenti: necessario adottare comportamenti consapevoli non solo per sé stessi ma anche per gli altri

Nell'ambito della Settimana Nazionale della Protezione Civile, le classi seconde della scuola secondaria di primo grado "Pasquale Cafaro" di Andria hanno assistito ad una conferenza di sensibilizzazione sui temi della protezione civile.

Un cittadino consapevole, infatti, è un cittadino capace di scegliere, in grado di adottare comportamenti corretti per la riduzione dei rischi e la salvaguardia dell'ambiente.

Relatori del dibattito sono stati i marescialli della Polizia Locale, dott. Paradiso e dott.ssa Forlano, e il sig. Alessandro Porro, componente dell'Associazione di Volontariato Federiciana.
Con grande competenza hanno declinato temi importanti per un approccio consapevole al territorio, che tenga conto anche delle nuove sfide globali poste dai cambiamenti climatici.
Non sono mancati i riferimenti al territorio andriese, con esempi concreti dei rischi e con la declinazione degli aspetti operativi, procedurali e metodologici pianificati.

Forte è stato il monito lanciato ai presenti: è necessario adottare comportamenti consapevoli non solo per sé stessi ma anche per gli altri, poiché educare alla cittadinanza attiva significa avere una piena consapevolezza e un profondo rispetto non solo di sé ma anche degli altri e dell'ambiente che ci circonda.
Istituto comprensivo "Verdi Cafaro" di AndriaIstituto comprensivo "Verdi Cafaro" di AndriaIstituto comprensivo "Verdi Cafaro" di AndriaIstituto comprensivo "Verdi Cafaro" di Andria
  • scuola elementare verdi andria
  • polizia municipale andria
  • Istituto Comprensivo Verdi-Cafaro
  • Protezione Civile
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Allerta meteo gialla per pioggia e vento su Andria e la Bat dalla mezzanotte del 29 febbraio Allerta meteo gialla per pioggia e vento su Andria e la Bat dalla mezzanotte del 29 febbraio Nuovo avviso meteo della Sezione regionale Protezione Civile
Allerta meteo gialla per forte vento dalla mezzanotte del 28 febbraio Allerta meteo gialla per forte vento dalla mezzanotte del 28 febbraio Avviso della Sezione Protezione Civile della Regione Puglia
Il Baskin  torna in campo all’Istituto "Verdi Cafaro" di Andria Il Baskin torna in campo all’Istituto "Verdi Cafaro" di Andria Obiettivo del progetto è quello di partecipare a manifestazioni sportive che coinvolgano sempre più scuole
Allerta meteo gialla per forte vento dalla mezzanotte del 23 febbraio Allerta meteo gialla per forte vento dalla mezzanotte del 23 febbraio Avviso della Protezione Civile regionale
Gli studenti della scuola "Pasquale Cafaro" partecipano al progetto Bimboil Junior Gli studenti della scuola "Pasquale Cafaro" partecipano al progetto Bimboil Junior Il progetto che racconta l'olio extravergine d'oliva a tutti, in particolare ai giovani
Primo appuntamento del ciclo di incontri alla provincia Bat sul tema della Protezione Civile Primo appuntamento del ciclo di incontri alla provincia Bat sul tema della Protezione Civile Presenza numerosa del Corpo della Polizia Locale di Andria, all'iniziativa del dottor Giovanni Di Trizio
“Pillole di… Sicurezza! Educazione alla sicurezza stradale": il corso fa tappa ad Andria, all’Istituto “Verdi - Cafaro” “Pillole di… Sicurezza! Educazione alla sicurezza stradale": il corso fa tappa ad Andria, all’Istituto “Verdi - Cafaro” Gli alunni sono stati impegnati in una serie di attività pratiche che hanno visto coinvolti educatori, avvocati, psicologi, docenti
I Sindaci della BAT a scuola di Protezione Civile I Sindaci della BAT a scuola di Protezione Civile Giovedì 15 febbraio ad Andria la prima di cinque giornate di formazione
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.