Registro di classe scuola
Registro di classe scuola
Scuola e Lavoro

La Puglia avrà l'anagrafe regionale degli studenti

Approvato il D. L. che istituisce uno strumento di raccolta ed elaborazione dati

Gli alunni pugliesi potranno contare in Puglia sull'Anagrafe regionale degli Studenti, un sistema informativo di raccolta, elaborazione e gestione di dati per supportare la programmazione dell'offerta formativa nonché il piano di dimensionamento della rete scolastica. Il Decreto Legge che istituisce questo nuovo strumento, è stato approvato nella seduta di ieri della giunta regionale della Puglia.

L'anagrafe degli studenti sarà istituita presso l'Assessorato al Diritto e alla Formazione, a supporto delle politiche dell'Istruzione e della Formazione, «e consentirà - dice l'assessore Alba Sasso - di esercitare in maniera più efficace le competenze regionali in materia». Si avranno infatti a disposizione strumenti conoscitivi utili per governare i processi connessi all'istruzione e alla formazione, monitorare le dinamiche dei percorsi scolastici e formativi della popolazione studentesca, e si potranno individuare le più opportune politiche di contrasto e prevenzione dell'abbandono e della dispersione scolastica.

«Una importante banca dati - ha detto proprio l'Assessore Sasso - che costituirà anche uno strumento fondamentale per realizzare interventi di integrazione dei sistemi di istruzione e di istruzione e formazione professionale».
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.