Trattore
Trattore
Territorio

La Puglia agricola perde oltre 2200 aziende

I dati sono stati elaborati dalla Cia

Nel 2023, l'agricoltura pugliese è il settore che ha registrato il peggiore saldo nascita-mortalità delle imprese attive: al 30 novembre 2023, risultano iscritte nelle camere di commercio pugliesi 75.386 imprese attive contro le 77.619 del 30 novembre 2022. Il saldo annuale è negativo, mancano 2.233 imprese all'appello, con una contrazione del 2,9%. È quanto emerge dallo studio dell'Osservatorio economico Cia Puglia. "È questo il dato più emblematico delle grandi difficoltà strutturali che il comparto primario pugliese, in ciascuna provincia, sta ancora affrontando", ha dichiarato Gennaro Sicolo, presidente di Cia Puglia e vicepresidente nazionale di Cia Agricoltori Italiani, durante la conferenza stampa che l'organizzazione ha tenuto stamattina. Nello studio, le elaborazioni mettono in evidenza un'altra criticità: in Puglia, gli addetti in agricoltura sono diminuiti in 4 aree su 5 (l'eccezione positiva è Foggia): a Bari e nella Bat sono passati da 36.076 a 35.847; nel Tarantino, da 15.215 a 14.903; in provincia di Brindisi da 11.846 a 11.546 unità; nel Leccese, da 11.350 a 11.255; solo in provincia di Foggia sono aumentati da 30.442 a 32.705. Complessivamente, in Puglia, gli addetti in agricoltura si attestano attualmente a 106.256 unità.


Dempre secondo lo studio, il valore riconosciuto al grano duro pugliese e la redditività delle aziende cerealicole, nel 2023, hanno subito un tracollo: dal 29 giugno 2022, quando il prezzo medio del grano duro era pari a 575,25 euro/tonnellata, si è giunti il 20 dicembre 2023 a 370,75 euro/tonnellata, con un calo pari a circa il 36%. Mentre il prezzo dell'olio d'oliva è in costante crescita. Il prezzo alla produzione dell'olio Dop Terra di Bari è salito del 46,2% (da 6,23 euro/Kg a 9,1), con una media annuale che si attesta a 7,48 euro.
  • agricoltura
Altri contenuti a tema
Criticità carburante agricolo ad Andria: Coldiretti Puglia chiede l'intervento del Prefetto Riflesso Criticità carburante agricolo ad Andria: Coldiretti Puglia chiede l'intervento del Prefetto Riflesso A denunciare la grave criticità della situazione è la stessa organizzazione degli agricoltori pugliesi
In Puglia raddoppia in 10 anni il vigneto bio con 4.420 operatori In Puglia raddoppia in 10 anni il vigneto bio con 4.420 operatori È quanto afferma Coldiretti Puglia, con l’analisi sulla base dei dati Sinab
Pasquetta: Più gettonati picnic e gite fuori porta. In agriturismo passeggiate in uliveti e boschi didattici Pasquetta: Più gettonati picnic e gite fuori porta. In agriturismo passeggiate in uliveti e boschi didattici Analisi di Coldiretti Puglia per la Pasquetta, che evidenzia la voglia di evasione dei cittadini in occasione del Lunedì dell’Angelo
Cambiamenti climatici: con quasi un mese di anticipo raccolte in Puglia fave, cavoli e fragole Cambiamenti climatici: con quasi un mese di anticipo raccolte in Puglia fave, cavoli e fragole Anche in Puglia i piselli hanno accelerato di oltre due settimane: Indagine di Coldiretti
Periti agrari esclusi dal bando servizio esternalizzato UMA: le critiche del Collegio provinciale Periti agrari esclusi dal bando servizio esternalizzato UMA: le critiche del Collegio provinciale La richiesta di spiegazioni rivolta all'Amministrazione comunale: "Un vero e proprio sgarbo istituzionale"
Carciofi egiziani invadono i mercati pugliesi. La protesta degli agricoltori Carciofi egiziani invadono i mercati pugliesi. La protesta degli agricoltori Nuova protesta per cambiare le politiche europee che minacciano la sopravvivenza del settore
Dl Milleproroghe, Governo incassa fiducia alla Camera. Bene per Confagricoltura Bari-Bat Dl Milleproroghe, Governo incassa fiducia alla Camera. Bene per Confagricoltura Bari-Bat Sull’Irpef agricola stabilito per il 2024 ed il 2025 l'esenzione totale Irpef per i redditi agrari fino a 10mila euro
In Puglia é primavera, con mandorli fioriti a febbraio. SOS siccità nei campi In Puglia é primavera, con mandorli fioriti a febbraio. SOS siccità nei campi Preoccupata Coldiretti Puglia, in relazione agli effetti di un inverno "bollente"
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.