Sport

La Florigel Andria fa il bis, ko anche il Donia

I federiciani si impongono 4-3 sugli ostici sipontini

L'inizio di stagione è stato tutt'altro che memorabile, ma da due settimane la Futsal Andria ha messo la testa fuori dal guscio, ottenendo un doppio importante successo. Dopo la vittoria di Taranto, nel pomeriggio di sabato 5 novembre gli andriesi si sono imposti al "Palasport" per 4 a 3 sul Futsal Donia, squadra sorpresa di questa difficile serie C1. Una vittoria meritata in quanto ottenuta attraverso una prestazione convincente, con l'unica sbavatura di non aver chiuso prima la pratica. Protagonista capitan De Feo, mattatore del match con una doppietta e attuale capocannoniere degli andriesi con 8 gol.

Ai nastri di partenza mister Bizzoca sceglie Diviccaro, Ricco, De Feo, Magurean e Albanese. Dopo otto minuti di studio gli azzurri passano: schema su fallo laterale, De Feo serve Ricco che dai 20 metri non lascia scampo a Fiotta. Albanese ha la palla del raddoppio, ma sciupa tutto davanti all'estremo ospite. Dopo una partenza contratta gli ospiti cominciano ad affacciarsi in zona Diviccaro, che al 12' viene salvato da De Feo che sulla linea di porta respinge un tiro di Lupoli. È solo il preludio al pareggio che arriva due minuti più tardi: Ortuso fa quel che vuole nell'area andriese e fulmina Diviccaro. La Florigel reagisce subito con Somma, che dopo aver vinto un contrasto calcia di prima intenzione, ma Fiotta è attento. Anche il Donia non sta a guardare, e prima con Ese in contropiede trova la risposta di Diviccaro, poi Cotrufo trova il vantaggio sfruttando l'assist dalla bandierina di Accardo. La Florigel non ci sta, e con caparbia reazione riporta la sfida in equilibrio al 25' grazie a Magno, che sorprende Fiotta sul primo palo chiudendo l'uno-due con Somma. Per due volte Spinosa manca il vantaggio, che però arriva al 29' con il tocco sottoporta di De Feo dopo un tiro dalla distanza di Ricco. Ma gli ospiti sono ossi duri, e solo dieci secondi più tardi agguantano il pareggio grazie a Natalino, che sfrutta un rilancio maldestro di De Feo. È l'ultima emozione della prima frazione, che si chiude con un pirotecnico 3-3.

Nella ripresa gli azzurri mettono subito la freccia, e dopo cinque minuti si riportano avanti nel punteggio: perfetta triangolazione Magurean-Albanese-De Feo con quest'ultimo che deve solo appoggiare in rete. A questo punto la gara si intensifica a livello di nervosismo, tanto che Il Donia supera il limite dei cinque falli. Dal dischetto del tiro libero ci vanno prima Magno che colpisce il palo interno, poi Ricco che spedisce a lato. La Florigel non sfrutta così l'opportunità per chiudere i conti, ma di qui alla fine della sfida rischierà pochissimo, arrivando al triplice fischio con i tre punti in saccoccia.

Sei punti in due partite rappresentano una notevole dose di tranquillità, ma i festeggiamenti hanno poco spazio: mercoledì 8, infatti, si va sul campo del Futsal Salaparuta per il turno infrasettimanale, mentre lunedì prossimo gli azzurri riceveranno il Football Five Locorotondo nell'undicesimo turno di campionato.
andria donia
  • futsal andria
  • Florigel Futsal Andria
Altri contenuti a tema
Futsal Andria: esonerato il tecnico Bizzoca, squadra al duo Bussola-Fasciano Futsal Andria: esonerato il tecnico Bizzoca, squadra al duo Bussola-Fasciano Sofferta decisione del club assunta per lo scarso rendimento del team nelle ultime uscite
La Florigel Andria comincia l'anno con una sconfitta, il Putignano sbanca 3-4 il "Palasport" La Florigel Andria comincia l'anno con una sconfitta, il Putignano sbanca 3-4 il "Palasport" Gli ospiti tornano a sperare nella salvezza, i federiciani restano fuori dalla zona playoff
Florigel Futsal Andria dona sangue all’Avis: un gesto da veri campioni! Florigel Futsal Andria dona sangue all’Avis: un gesto da veri campioni! Un’azione all’insegna di crescita sportiva e di altruismo per lo sport e per il sociale
Terzo successo di fila per la Florigel Andria, battuto 7-1 il Just Mola Terzo successo di fila per la Florigel Andria, battuto 7-1 il Just Mola Zona play-off distante solo due punti
La Florigel Andria torna a vincere al Palasport dopo due mesi: Polignano battuto 6-4 La Florigel Andria torna a vincere al Palasport dopo due mesi: Polignano battuto 6-4 Biancazzurri sesti in classifica a quota 24 punti. Sabato prossimo la prima giornata di ritorno
Florigel Andria, la società respinge le dimissioni del tecnico Bizzoca Florigel Andria, la società respinge le dimissioni del tecnico Bizzoca Il sodalizio andriese invita la squadra a un'immediata inversione di marcia
Rimonta pazzesca della Florigel Andria in trasferta, 6-6 a Brindisi Rimonta pazzesca della Florigel Andria in trasferta, 6-6 a Brindisi La compagine biancazzurra resta imbattuta fuori casa. Sabato derby casalingo contro il Barletta
Spettacolo Florigel Andria, ma un cinico Bitonto vince 2-3 nel finale Spettacolo Florigel Andria, ma un cinico Bitonto vince 2-3 nel finale Grande prestazione dei biancazzurri, applausi del Palasport a fine gara
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.