Giancarlo Favarin, tecnico Fidelis Andria
Giancarlo Favarin, tecnico Fidelis Andria
Sport

La Fidelis impegnata nei 32esimi di Coppa Italia: trasferta a Torre Annunziata contro il Savoia

Questa sera allo stadio "Giraud", fischio d'inizio ore 20. Mister Favarin: «Ci teniamo a far bene, è una gara ufficiale»

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Dopo il successo nel derby contro il Brindisi, la Fidelis Andria torna subito in campo tre giorni dopo per i 32esimi di Coppa Italia Serie D. Un successo nel primo turno della competizione, con la vittoria casalinga ai calci di rigore contro il Bitonto; questa volta, i biancazzurri saranno impegnati in trasferta a domicilio del Savoia, che nella scorsa stagione ha disputato il campionato di Serie D nello stesso girone dei federiciani conquistando un piazzamento nei playoff all'ultima giornata proprio a discapito della Fidelis. Campani e biancazzurri scenderanno in campo questa sera allo stadio "Giraud" di Torre Annunziata", fischio d'inizio ore 20.

«E' una partita ufficiale e dobbiamo mostrare miglioramenti dal punto di vista dell'organizzazione e della condizione fisica, - ha dichiarato il tecnico Giancarlo Favarin - ci teniamo a far bene. Qualche giovane poco impiegato scenderà in campo dall'inizio domani, ma l'ossatura della squadra sarà la solita per dare sicurezza ed esperienza ai giovani che giocheranno. Dopo la vittoria col Brindisi la squadra sta molto bene, è stata una bella vittoria; abbiamo comunque analizzato i nostri errori e vogliamo cercare di eliminarli».

Sono 23 i convocati biancazzurri per la trasferta di Torre Annunziata. Tutti a disposizione eccetto l'infortunato Catalano.
PORTIERI: D'Andrea, Segantini, Equestre
DIFENSORI: Zingaro, Massa, Porcaro, Cipolletta, Kosnic, Di Filippo, Muratore
CENTROCAMPISTI: Petruccelli, Montemurro, Bedin, Gava, Della Corte, Dalla Bona
ATTACCANTI: Tedesco, Banegas, Arfaoui, Nannola, Palazzo, Varriale, Cristaldi
  • Fidelis Andria
  • Giancarlo Favarin
Altri contenuti a tema
Parte la stagione della Fidelis: raduno il 16 agosto, poi ritiro a San Giovanni Rotondo Parte la stagione della Fidelis: raduno il 16 agosto, poi ritiro a San Giovanni Rotondo Quartier generale sarà lo Stadio Comunale "Antonio Massa"
Terreno di gioco disastroso al "Degli Ulivi" di Andria: manutenzione assente e risposte che non arrivano Terreno di gioco disastroso al "Degli Ulivi" di Andria: manutenzione assente e risposte che non arrivano I vertici societari della Fidelis hanno inviato due richieste via PEC al Comune, senza mai ricevere un riscontro ufficiale
Fidelis, tanta qualità per la trequarti biancazzurra: ecco Simone Minincleri Fidelis, tanta qualità per la trequarti biancazzurra: ecco Simone Minincleri Trequartista classe '89, vanta oltre 350 presenze in Serie D con 91 reti all'attivo
Rapidità e qualità per l’attacco della Fidelis Andria: ecco Djwomo Adusa Rapidità e qualità per l’attacco della Fidelis Andria: ecco Djwomo Adusa Classe 2001, gioca come esterno offensivo o seconda punta
Fidelis, Gino Loconte sarà il tecnico della Juniores Fidelis, Gino Loconte sarà il tecnico della Juniores Un curriculum importante al servizio della "cantera" della Fidelis
Fidelis, fisicità e qualità al centro della difesa: ecco Pasquale Porcaro Fidelis, fisicità e qualità al centro della difesa: ecco Pasquale Porcaro Classe '88 con oltre 100 presenze nei campionati professionistici
Fidelis, ecco Carlo Zammit Lonardelli: la gioventù e le qualità del nazionale Under 21 di Malta Fidelis, ecco Carlo Zammit Lonardelli: la gioventù e le qualità del nazionale Under 21 di Malta Si attende il transfer della Federazione Croata per formalizzare il tesseramento
Esperienza e qualità a centrocampo per la Fidelis Andria: arriva Stefano Manzo Esperienza e qualità a centrocampo per la Fidelis Andria: arriva Stefano Manzo Il classe '90 vanta circa 300 presenze tra Serie C e D, nelle ultime due stagioni l'esperienza al Taranto
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.