da sx Marco Lacarra ed Antonio Griner
da sx Marco Lacarra ed Antonio Griner
Politica

La Direzione regionale del Pd ammette la candidatura di Sabino Zinni

La decisione assunta a seguito di richiesta del Circolo cittadino e di alcuni componenti provinciali

La candidatura di Sabino Zinni rientra nella lista del Partito Democratico. Lo ha deciso questa sera la direzione regionale del Partito Democratico a seguito di una richiesta avanzata oltre che dalla segreteria cittadina del Pd, anche da una serie di componenti della direzione provinciale del Pd.

«La Direzione regionale di cui faccio parte –sottolinea il dottor Antonio Griner componente del Direttivo pugliese del Pd - ha accolto la proposta di poter inserire all'interno della lista provinciale del Partito Democratico il nominativo del consigliere regionale dottor Sabino Zinni. Nel corso della seduta che si è tenuta questa sera (martedì 11 agosto 2020 n.d.r.), alla presenza del segretario regionale Marco Lacarra, sono state approvate le liste provinciali del Partito Democratico alle prossime elezioni regionali, tra cui quella della provincia Bat.

Sul ricorso che è stato presentato e su cui si è espressa la Commissione regionale di garanzia, la Direzione regionale ha comunque deciso di approvare la lista in cui è presente il notaio Sabino Zinni, rinviando di fatto la decisione finale alla Segreteria nazionale del Partito Democratico, che la vaglierà di concerto con le Segreterie provinciali e quella regionale. Questo chiarimento a precisazione di quanto è stato diffuso in queste ore sui mezzi di comunicazione».
  • partito democratico andria
  • regione puglia
  • Pd
  • antonio griner
  • elezioni 2020
Altri contenuti a tema
Di Bari (M5S): «Presto i lavori al Bonomo per i reparti di pediatria, neurochirurgia, medicina generale ed urologia» Di Bari (M5S): «Presto i lavori al Bonomo per i reparti di pediatria, neurochirurgia, medicina generale ed urologia» «La ASL Bat è purtroppo la più penalizzata in termini di posti letto. Servirebbero complessivamente altri 1400 posti»
Test rapidi in farmacia: Forza Italia sollecita la regione ad attuare questa modalità Test rapidi in farmacia: Forza Italia sollecita la regione ad attuare questa modalità Nota dei parlamentari pugliesi e dei consiglieri regionali azzurri
Scendono sotto i mille positivi i casi accertati oggi in Puglia di covid 19 Scendono sotto i mille positivi i casi accertati oggi in Puglia di covid 19 Sono stati registrati 8.623 test per l'infezione. 111 i casi nella Bat. Purtroppo ci sono 14 decessi in tutta la regione
UIL scuola in piazza lunedì 25 gennaio contro la didattica digitale integrata e a domanda individualizzata UIL scuola in piazza lunedì 25 gennaio contro la didattica digitale integrata e a domanda individualizzata Le considerazioni di Gianni Verga, segretario generale della Uil Scuola Puglia
1 On. D'Ambrosio (M5S): "Turismo fermo in Puglia per pandemia, ma Regione conferma il contratto con la superconsulente" On. D'Ambrosio (M5S): "Turismo fermo in Puglia per pandemia, ma Regione conferma il contratto con la superconsulente" Critico il parlamentare pentastellato: "Questi soldi io, in questo momento, li avrei dati alle aziende del comparto turistico!"
Stabile la curva dei contagi in Puglia: ai 1023 della regione ci sono i 74 della Bat Stabile la curva dei contagi in Puglia: ai 1023 della regione ci sono i 74 della Bat Leggera flessione, per fortuna, dei decessi sono 11. Nessuno per la sesta provincia pugliese
Scuola, nuova ordinanza regionale: prosegue per le secondarie la didattica a distanza Scuola, nuova ordinanza regionale: prosegue per le secondarie la didattica a distanza Solo dal 1° febbraio e sino a tutto il 6 febbraio 2021 ci sarà la presenza al 50%
Coronavirus: si attesta sui mille contagiati il dato dei positivi in Puglia, 148 sono della Bat Coronavirus: si attesta sui mille contagiati il dato dei positivi in Puglia, 148 sono della Bat Purtroppo si registrano anche 31 decessi, nessuno nella sesta provincia
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.