Giovanni ritrovato dalla Polizia di Stato
Giovanni ritrovato dalla Polizia di Stato
Vita di città

La buona notizia è arrivata, Giovanni è stato ritrovato

Finita l'angoscia della famiglia. Rintracciato da una volante della Polizia di Stato in campagna

Può riprendere fiato la famiglia di Giovanni Rella, il 42enne di cui non si avevano più notizie da giovedì pomeriggio. Gli agenti della Polizia di Stato lo hanno ritrovato nella tarda mattinata di oggi, poco prima delle ore 11, in contrada "Torricciola - Madonna dei Miracoli".

Dell'uomo purtroppo si erano perse le tracce, quando aveva eluso la sorveglianza della sorella, in compagnia della quale si trovava. Preoccupata per l'incolumità del fratello, si era presentata presso la Questura di Barletta Andria Trani, per denunciarne la scomparsa. La donna aveva espresso grande preoccupazione.

Subito avviata la geolocalizzazione per il salvataggio delle vite umane, le sommarie indicazioni provenienti dal dispositivo si erano perse di lì a poco, così come senza riscontro si erano rivelate le segnalazioni di alcuni cittadini. Immediatamente richiesta l'attivazione del Piano provinciale per la ricerca delle persone scomparse, sono stati dispiegati sul territorio numerosi equipaggi della Polizia di Stato.
Infreddolito e in stato confusionale, come dicevamo il giovane è stato ritrovato nelle campagne di Andria. L'uomo è stato condotto presso l'ospedale civile "Lorenzo Bonomo" per accertamenti., ma ha fatto rientro a casa dopo poche ore. Oltre agli agenti, in molti lo stavano cercando ad Andria e tanti gli appelli lanciati, tra questi anche quello del Sindaco Giovanna Bruno, che lo conosce sin dai tempi dell'oratorio salesiano.

Anche le Guardie campestri hanno collaborato al ritrovamento. Ecco la nota del Consorzio:
"E' stato ritrovato nelle campagne di Andria, nelle immediate adiacenze di un casolare, in contrada "Madonna dei Miracoli-Torricciola", il quarantaduenne Giovanni Rella, allontanatosi il 20 Gennaio scorso dalla propria abitazione.
Importante è stato il contributo del personale delle Guardie Campestri, la cui profonda conoscenza del vasto agro andriese ha fatto in modo che si giungesse, in tempi solleciti, al ritrovamento dell'uomo, grazie anche alla collaborazione del proprietario del fondo.
Giunta per prima sul posto la pattuglia di servizio del locale Consorzio ed accertato che si trattava proprio del Rella, immediatamente veniva allertata la Polizia di Stato e con essa i primi soccorsi per le prime cure del caso.
Il Presidente, unitamente a tutto il Consiglio di Amministrazione, esprimono sollievo e soddisfazione per la positiva conclusione della vicenda, oltre alla circostanza di aver fornito un rilevante contributo affinché Giovanni fosse restituito ai propri cari senza conseguenze più gravi".
Giovanni ritrovato dalla Polizia di StatoGiovanni ritrovato dalla Polizia di Stato
  • persone scomparse
Altri contenuti a tema
Continuano le ricerche di Giovanni, anche il sindaco Bruno lancia appello Continuano le ricerche di Giovanni, anche il sindaco Bruno lancia appello Non si hanno più sue notizie da giovedì pomeriggio
Ad Andria si cerca Gianni, non si hanno sue notizie da ieri pomeriggio Ad Andria si cerca Gianni, non si hanno sue notizie da ieri pomeriggio Chiunque dovesse averlo visto è pregato di contattare il 113
Emanuele è tornato a casa Emanuele è tornato a casa Il 25enne scomparso lo scorso 23 giugno sta bene
Ancora nessuna notizia del giovane scomparso. L'appello del Sindaco Bruno "Emanuele torna a casa" Ancora nessuna notizia del giovane scomparso. L'appello del Sindaco Bruno "Emanuele torna a casa" Del 25enne Emanuele Sgarra non si hanno notizie dalla notte del 23 giugno
Scompare un 25enne andriese Scompare un 25enne andriese La famiglia ha segnalato il suo allontanamento ai Carabinieri
Il 12 dicembre l'associazione "Penelope Italia" ricorda la giornata dedicata alle persone scomparse Il 12 dicembre l'associazione "Penelope Italia" ricorda la giornata dedicata alle persone scomparse Il sodalizio è particolarmente attivo nella nostra Regione. Si è occupato direttamente degli ultimi casi di scomparsa avvenuti ad Andria
Scomparso un 49enne di Andria, non si hanno sue notizie da più di una settimana Scomparso un 49enne di Andria, non si hanno sue notizie da più di una settimana Si chiama Matteo Cellamare, Polizia e Guardie campestri al lavoro per ritrovarlo
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.