controlli dei carabinieri
controlli dei carabinieri
Cronaca

Due donne scomparse nella Bat ritrovate dai Carabinieri in poche ore

Mobilitati anche i militari di Andria. Tempestiva è stata l’azione dei Carabinieri

I militari del Comando Provinciale di Barletta Andria Trani da subito hanno cercato senza sosta le due ragazze che nella giornata di giovedì e di venerdì si erano allontanate dalle loro abitazioni.
La prima si era allontanata il 30 maggio, ad insaputa dei genitori, i quali hanno sporto denuncia presso la caserma dei carabinieri di Trani.
La seconda invece, di origini biscegliesi, si era allontanata da casa ieri pomeriggio destando molta preoccupazione nei familiari, i quali si sono immediatamente rivolti all'Arma.
Grazie al rapporto che i Carabinieri hanno con il territorio, le due ragazze sono state ritrovate incolumi e in buona salute.
I militari dell'Arma hanno diramato le ricerche a livello nazionale, riuscendo a trovare le due ragazze e a riportarle a casa dalle loro famiglie.
La collaborazione tra Reparti, la sinergia tra Comandi Compagnia e Comandi Provinciali (fondamentale in un caso l'intervento della compagnia di Molfetta e degli organi territoriali baresi) ha ricondotto la serenità non solo in due famiglie, ma in intere comunità, preoccupate per la sorte delle giovani.
Le ricerche – condotte anche attraverso il pattugliamento del web – sono state condotte nell'ambito del piano di ricerca per le persone scomparse, coordinate sotto l'egida della Prefettura di Barletta Andria Trani.

Anche la Compagnia di Andria, agli ordini del Capitano Pierpaolo Apollo, ha effettuato ricerche nel territorio di propria competenza, specie quello di ambito murgiano, con il supporto dei colleghi dei Cacciatori di Puglia, da giorni nella Città fidelis per compiere pattugliamenti e sopraluoghi soprattutto nelle ore notturne.

Un sentito ringraziamento dal Comando provinciale dell'Arma Benemerita, va a tutti i cittadini, gli attori sociali e i rappresentanti dei media che hanno collaborato con i militari dell'Arma nelle ricerche.
  • carabinieri andria
  • controlli carabinieri
  • persone scomparse
Altri contenuti a tema
Olio evo contraffatto, sequestri dei Carabinieri del NAS Olio evo contraffatto, sequestri dei Carabinieri del NAS Valore complessivo della merce sequestrata ammonta ad € 900.000
Contro le truffe agli anziani l’Arma arruola un testimonial speciale: Lino Banfi Contro le truffe agli anziani l’Arma arruola un testimonial speciale: Lino Banfi Il nonno più amato d'Italia ha compiuto 88 anni
Carabinieri confiscano ville e terreni per 1 milione di euro a pregiudicato di Andria. VIDEO Carabinieri confiscano ville e terreni per 1 milione di euro a pregiudicato di Andria. VIDEO L'importante risultato è frutto dell'attività condivisa della magistratura e delle componenti investigative specializzate dell'Arma
Ladri seriali arrestati dai Carabinieri: erano l'incubo dei negozianti Ladri seriali arrestati dai Carabinieri: erano l'incubo dei negozianti Ad incastrarli le numerose immagini di video sorveglianza
Arresti per tentato sequestro a scopo estorsivo. Il plauso del Sindaco Bruno Arresti per tentato sequestro a scopo estorsivo. Il plauso del Sindaco Bruno «Continuare ad essere compartecipi di ogni azione a difesa della comunità, della città intera»
Tredici arresti nella Bat per spaccio di stupefacenti e importazione e vendita di tabacchi di contrabbando Tredici arresti nella Bat per spaccio di stupefacenti e importazione e vendita di tabacchi di contrabbando A Bisceglie in azione i Carabinieri del Comando Provinciale Carabinieri di Barletta-Andria-Trani
Buona notizia: Lucia Rizzi è stata ritrovata Buona notizia: Lucia Rizzi è stata ritrovata A comunicarlo è stata la mamma della 15enne barlettana scomparsa
Incendi boschivi: nuovi focolai sulla Murgia tra Minervino ed Andria Incendi boschivi: nuovi focolai sulla Murgia tra Minervino ed Andria A fuoco anche rifiuti vari e sterpaglie, insieme ad otto cassonetti per la raccolta differenziata plastica, cartone e vetro
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.