Edoardo dell'Endice
Edoardo dell'Endice
Sport

Edoardo dell’Endice, l’atleta andriese di arti marziali miste verso l'esordio ad Abu Dhabi

Si terrà il 17 agosto la competizione del giovane atleta della Spartan Academy, resa possibile grazie ad una raccolta fondi dedicata

Il 17 agosto Edoardo dell'Endice, atleta di arti marziali miste della Spartan Academy di Andria, esordirà nel campionato mondiale di arti marziali miste ad Abu Dhabi. Un passo avanti, dunque, per il giovane atleta, reso possibile grazie ad una raccolta fondi effettuata sinergicamente da "L'Altro Villaggio", "Falchi Ultori Softair", "Propoganda.events", "Collaudo Andria" e le terapiste del Presidio di Riabilitazione "A. Quarto di Palo e Mons. G. Di Donna".

"Questa è una grande occasione per la città e per le imprese, poiché potranno in un futuro prossimo ottenere un ottimo palcoscenico pubblicitario", dichiarano i membri dell'associazione "Falchi Ultori Softair". "Ringraziamo i ragazzi di gioventù nazionale per aver anch'essi contribuito. Il merito al maestro Ruggero Fortunato per aver portato con costanza e fatica questo risultato, e per allenare ogni giorno con disciplina e fatica tutti gli allievi. Con l'invito al giovane pubblico a sostenere le attività che solidarizzano con la città, facciamo tutti il tifo per Edoardo e la Spartan Academy! Forza!".
  • associazioni sportive
Altri contenuti a tema
La Regione mette in campo 650 mila euro per sostenere manifestazioni e eventi sportivi La Regione mette in campo 650 mila euro per sostenere manifestazioni e eventi sportivi All’avviso a sportello è possibile accedere da oggi fino al 31 ottobre prossimo esclusivamente attraverso PEC
"Atletica...mente" nuove iniziative per lo sport sociale al Polivalente di via La Specchia "Atletica...mente" nuove iniziative per lo sport sociale al Polivalente di via La Specchia Evento curato dalla CGIL Sindacato Pensionati, USPI "Sport per tutti" e Atletica Andria
Impianti sportivi comunali: la Regione mette a disposizione 2 mln per la messa in sicurezza Impianti sportivi comunali: la Regione mette a disposizione 2 mln per la messa in sicurezza Una boccata d'ossigeno per Andria. Ad annunciarlo è il consigliere regionale e presidente del gruppo PD Filippo Caracciolo
E la Regione stanzia 350 mila euro di contributi per le piscine sportive penalizzate dalle chiusure COVID-19 E la Regione stanzia 350 mila euro di contributi per le piscine sportive penalizzate dalle chiusure COVID-19 Per ogni associazione o società sportiva che dimostra di gestire una sola piscina sarà concesso un contributo di 5 mila euro
La nuova Polisportiva Andria gestirà il Palasport, il Polivalente di via La Specchia e quello di via delle Querce La nuova Polisportiva Andria gestirà il Palasport, il Polivalente di via La Specchia e quello di via delle Querce Soddisfatta l'assessore Di Bari: «Da oggi lo sport torna con più forza ad Andria»
Caracciolo: "Bando per grandi eventi sportivi, occasione da non perdere" Caracciolo: "Bando per grandi eventi sportivi, occasione da non perdere" Regione pronta a concedere un contributo di massimo 100mila euro per grandi eventi sportivi per l'anno 2021
Le associazioni sportive di Andria contro la chiusura forzata: «Decisione selettiva, non ci stiamo» Le associazioni sportive di Andria contro la chiusura forzata: «Decisione selettiva, non ci stiamo» Flash mob in Piazza Catuma per far sentire la propria voce contro la chiusura forzata imposta dal Governo fino al 24 novembre
Le associazioni sportive e le scuole di ballo di Andria: "Chiediamo spiegazioni e risoluzioni al governo Conte" Le associazioni sportive e le scuole di ballo di Andria: "Chiediamo spiegazioni e risoluzioni al governo Conte" Nell'odierno pomeriggio una riunione della FIT Bat ad Andria: "Non siamo disposti ad accettare distinzioni"
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.