Colasanto
Colasanto
Attualità

Istituzioni, Associazioni e mondo della Scuola uniti per dire NO alla violenza contro le donne

"Mai più nelle sue mani": manifestazione questa mattina all’Istituto Colasanto di Andria

Presso l'auditorium dell'Istituto scolastico "Giuseppe Colasanto" di Andria, questa mattina giovedì 25 novembre, si svolgerà una manifestazione "Mai più nelle sue mani", per sensibilizzare l'opinione pubblica, e in particolare le nuove generazioni, sul fenomeno della violenza contro le donne, che in questo ultimo periodo sta assumendo proporzioni veramente preoccupanti.
Su questo scottante argomento verterà l'incontro di oggi, organizzato dall'Istituto scolastico "Colasanto di Andria" insieme all'Associazione "Le amiche per le amiche". Aprirà i lavori il Sindaco di Andria, Giovanna Bruno. Interverranno successivamente il Dirigente Scolastico dell'IISS "Colasanto", Cosimo Strazzeri, Francesca Magliano e Stefania Campanile, dell'Associazione "Le amiche per le amiche", Adriana Gadaleta, che svolge attualmente la funzione di consulente psicologica presso l'IISS "Colasanto" e la Referente per le attività artistiche e culturali, Paola Nanni. La varietà delle prospettive che saranno adottate e la qualità dei relatori rappresentano una sicura garanzia di approfondimento del tema.
Alla manifestazione, che rientra nei progetti "Educazione ambientale, alla salute e all'affettività" ed "Educazione alla legalità" del PTOF 2019-22, parteciperanno anche le alunne e gli alunni delle classi quinte di tutti gli indirizzi (Servizi per la Sanità e l'Assistenza Sociale, Promozione Commerciale Pubblicitaria e Liceo Artistico), che si confronteranno con i relatori su questa delicata tematica, fornendo anche il loro fattivo contributo.
  • Comune di Andria
  • giovanna bruno
  • violenza sulle donne
  • Francesca Magliano
  • Le amiche per le amiche
  • Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne
Altri contenuti a tema
Giornata della Memoria, Ass. Conversano: "Ricordare e riflettere" Giornata della Memoria, Ass. Conversano: "Ricordare e riflettere" Il ringraziamento alla preside ed ai ragazzi dalla scuola secondaria di 1 grado dell’I.C. “Imbriani Salvemini”
Maltempo: pioggia battente crea problemi alla viabilità nella Bat. Costante monitoraggio da parte dei Carabinieri di Andria Maltempo: pioggia battente crea problemi alla viabilità nella Bat. Costante monitoraggio da parte dei Carabinieri di Andria Preoccupa il livello del fiume Ofanto mentre a Minervino è stata chiusa la provinciale n. 4
Medaglia d’Onore alla Memoria all'andriese Giovanni Matera Medaglia d’Onore alla Memoria all'andriese Giovanni Matera Celebrata in Prefettura il Giorno della Memoria
Giorno della Memoria, Presidente Vurchio: "Iniziativa artistica per tutta la Comunità di Andria" Giorno della Memoria, Presidente Vurchio: "Iniziativa artistica per tutta la Comunità di Andria" Spettacolo teatrale, in scena questa sera, venerdì 27 gennaio, alle ore 19 nella Sala Consiliare
Giornata Memoria, Bruno “Grazie alle scuole che tengono vivo il ricordo” Giornata Memoria, Bruno “Grazie alle scuole che tengono vivo il ricordo” Oltre alla Sindaca interviene anche l'assessora Conversano
Conoscere e comprendere è il dovere di tutti, si parte dai banchi di scuola Conoscere e comprendere è il dovere di tutti, si parte dai banchi di scuola La città di Andria lo fa con uno spettacolo teatrale "La guerra dei grandi"
Sindaco Bruno al seminario IFEL su Finanza Locale parla di criticità locali quali asilo nido e piscina comunale Sindaco Bruno al seminario IFEL su Finanza Locale parla di criticità locali quali asilo nido e piscina comunale Al confronto hanno preso parte, tra gli altri il Ministro Piantedosi, il Direttore generale Servizio Centrale PNRR Di Nuzzo ed il Presidente dell’ANAC Busia
Sequestri lampo: "Fenomeno esistente nel territorio" Sequestri lampo: "Fenomeno esistente nel territorio" Il plauso del sindaco Bruno all'operazione della Polizia di Stato
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.