Colasanto
Colasanto
Attualità

Istituzioni, Associazioni e mondo della Scuola uniti per dire NO alla violenza contro le donne

"Mai più nelle sue mani": manifestazione questa mattina all’Istituto Colasanto di Andria

Presso l'auditorium dell'Istituto scolastico "Giuseppe Colasanto" di Andria, questa mattina giovedì 25 novembre, si svolgerà una manifestazione "Mai più nelle sue mani", per sensibilizzare l'opinione pubblica, e in particolare le nuove generazioni, sul fenomeno della violenza contro le donne, che in questo ultimo periodo sta assumendo proporzioni veramente preoccupanti.
Su questo scottante argomento verterà l'incontro di oggi, organizzato dall'Istituto scolastico "Colasanto di Andria" insieme all'Associazione "Le amiche per le amiche". Aprirà i lavori il Sindaco di Andria, Giovanna Bruno. Interverranno successivamente il Dirigente Scolastico dell'IISS "Colasanto", Cosimo Strazzeri, Francesca Magliano e Stefania Campanile, dell'Associazione "Le amiche per le amiche", Adriana Gadaleta, che svolge attualmente la funzione di consulente psicologica presso l'IISS "Colasanto" e la Referente per le attività artistiche e culturali, Paola Nanni. La varietà delle prospettive che saranno adottate e la qualità dei relatori rappresentano una sicura garanzia di approfondimento del tema.
Alla manifestazione, che rientra nei progetti "Educazione ambientale, alla salute e all'affettività" ed "Educazione alla legalità" del PTOF 2019-22, parteciperanno anche le alunne e gli alunni delle classi quinte di tutti gli indirizzi (Servizi per la Sanità e l'Assistenza Sociale, Promozione Commerciale Pubblicitaria e Liceo Artistico), che si confronteranno con i relatori su questa delicata tematica, fornendo anche il loro fattivo contributo.
  • Comune di Andria
  • giovanna bruno
  • violenza sulle donne
  • Francesca Magliano
  • Le amiche per le amiche
  • Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne
Altri contenuti a tema
Lega per Salvini premier Andria: "Dimensionamento scolastico, scelte scellerate dell'Amministrazione Bruno" Lega per Salvini premier Andria: "Dimensionamento scolastico, scelte scellerate dell'Amministrazione Bruno" Nota del Coordinamento cittadino, Gruppo consiliare Lega per Salvini premier Andria
Andria avrà il suo canile pubblico: ammesso finanziamento per oltre 500mila euro Andria avrà il suo canile pubblico: ammesso finanziamento per oltre 500mila euro L'annuncio via fb della Sindaca Bruno e dell'Assessore Colasuonno. Il VIDEO
Incontro ad Andria sul tema: “Le Società Cooperative: aspetti civilistici, fiscali, lavoro e revisione” Incontro ad Andria sul tema: “Le Società Cooperative: aspetti civilistici, fiscali, lavoro e revisione” Venerdì 10 dicembre 2021, alle ore 9.00 presso la Sala Congressi "Hotel Ottagono" in via Barletta n.218
Anche Andria adotta l'ordinanza per l'obbligo di mascherine all'aperto Anche Andria adotta l'ordinanza per l'obbligo di mascherine all'aperto Il provvedimento sindacale avrà valore dal 7 dicembre al 9 gennaio
Torna anche questa settimana la manifestazione "Aperimusica" Torna anche questa settimana la manifestazione "Aperimusica" Coordinamento ed organizzazione artistica-didattica a cura del M° Riccardo Lorusso
Tentativo di furto in un'azienda agricola di Andria Tentativo di furto in un'azienda agricola di Andria Il colpo sventato dal pronto intervento della Vigilanza Giurata e della Polizia di Stato. Indagini in corso
La forza di superare gli ostacoli: ad Andria il campione di sci nautico Daniele Cassioli La forza di superare gli ostacoli: ad Andria il campione di sci nautico Daniele Cassioli Ieri sera l'incontro con l'atleta paralimpico nella sala consiliare del Comune di Andria
Si conclude con successo il Festival della Legalità: adesso un concorso per studenti per la prossima edizione Si conclude con successo il Festival della Legalità: adesso un concorso per studenti per la prossima edizione Sindaco Bruno: "Il Festival, ardito e complesso nell'organizzazione, è stato realizzato a costo zero"
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.