Ipsia Archimede via Barletta Andria
Ipsia Archimede via Barletta Andria
Vita di città

Ipsia "Archimede", predisposta la rescissione dal contratto con la società proprietaria dell'immobile

Lo annuncia l'avv. Laura Di Pilato: «Termina finalmente uno spreco di denaro pubblico»

«Scuola fatiscente e spreco di denaro pubblico. Torno a parlare dell'Ipsia Archimede - scrive in una nota l'avv. Laura Di Pilato - perché ci sono novità rilevanti: il presidente della provincia Bernardo Lodispoto ha predisposto quanto di sua competenza per rescindere dal contratto con la Gesatti, proprietaria dell'immobile di via Barletta dove sono attive appena il 30% delle aule per cui la provincia paga un canone mensile indecente, oltretutto, per aule e ambienti, come ad esempio la palestra, fatiscenti.

Ne torno a parlare dopo aver ricevuto personalmente una missiva/denuncia da parte di un docente dell'Istituto scolastico in questione per la mancanza di alunni all'interno dell'istituto scolastico: molti purtroppo sono iscritti, ma solo sulla carta; idem dicasi per quegli alunni che necessiterebbero degli insegnanti di sostegno e che effettivamente non frequentano, ma risultano iscritti. Un'indecenza alla quale è arrivato il momento di porre fine. Finalmente il presidente della provincia Lodispoto ha accolto questa denuncia da me evidenziata già nel 2018 e ripresa nel 2019 quando denunciavo l'ex sindaco Giorgino che bypassava il consiglio provinciale e, paventando il mio esposto alla Procura della Repubblica e alla Corte dei Conti, pensava che la soluzione migliore fosse quella di rinegoziazione del canone di locazione con la proprietà dell'immobile portandolo a 996.000,00 euro annui anziché 1.380.000,00 euro. È del tutto evidente che tale cifra resta esorbitante per un istituto che conta appena poche aule e per giunta tenute male.

È arrivato il momento della famosa operazione verità e mi complimento con il presidente della provincia BAT Bernardo Lodispoto che ha deciso di mettere fine a questo spreco di denaro pubblico da me denunciato in più occasioni. Le istituzioni, in questo particolare momento di congiuntura economica, non possono permettersi ulteriori sprechi, ma devono utilizzare quelle poche risorse in maniera più oculata. Questo particolare momento in cui la didattica si svolge a distanza, sia per le istituzioni occasione propizia per una grande riforma per la scuola».
  • Ipsia Archimede Andria
Altri contenuti a tema
La maturità di Alessio, una conquista di determinazione. «Ha sfidato il Covid con noi» La maturità di Alessio, una conquista di determinazione. «Ha sfidato il Covid con noi» Ospite della comunità riabilitativa psichiatrica ha raggiunto l'ambito traguardo presso l'Archimede di Andria
Gesatti: «Ipsia "Archimede", il nostro nome strumentalizzato per speculazione politica» Gesatti: «Ipsia "Archimede", il nostro nome strumentalizzato per speculazione politica» L'azienda interviene in merito alla vicenda dell'immobile su cui torna a parlare anche Laura Di Pilato in un lungo post su Facebook
Archimede, la dirigente Ventafridda: "Istituto strumentalizzato ai fini di mera propaganda politica" Archimede, la dirigente Ventafridda: "Istituto strumentalizzato ai fini di mera propaganda politica" La professoressa interviene a seguito di notizie apparse su alcune testate giornalistiche relative all’istituto
“Perchè mi sono salvato!”: all’IPSIA "Archimede" di Andria e Barletta una lezione a distanza sulla legalità “Perchè mi sono salvato!”: all’IPSIA "Archimede" di Andria e Barletta una lezione a distanza sulla legalità Incontro con Davide Cerullo nella giornata che ricorda la strage di Capaci
All'IPSIA di Andria un incontro sull'autodifesa con i Marescialli della Polizia Locale Mancini e Perrone All'IPSIA di Andria un incontro sull'autodifesa con i Marescialli della Polizia Locale Mancini e Perrone Alunni e docenti entusiasti dell'iniziativa svoltasi il 27 e 28 febbraio
Gli studenti dell'Archimede di Andria e Barletta impegnati nel progetto "Con le mani" Gli studenti dell'Archimede di Andria e Barletta impegnati nel progetto "Con le mani" I ragazzi hanno utilizzato materiale in disuso da riciclare, per trasformarlo in oggetto di arredo
Giornata contro il bullismo: manifestazione presso l'IPSIA di Andria Giornata contro il bullismo: manifestazione presso l'IPSIA di Andria Intervento dei Marescialli della Polizia Locale Mancini e Perrone
Legalità: All'IPSIA Archimede i Carabinieri salgono in cattedra Legalità: All'IPSIA Archimede i Carabinieri salgono in cattedra Le classi quarte e quinte parteciperanno ad un incontro sull'uso delle droghe, sul bullismo e cyberbullismo
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.