Intervento di sanificazione intorno a Palazzo Ducale
Intervento di sanificazione intorno a Palazzo Ducale
Vita di città

Intervento di sanificazione intorno a Palazzo Ducale e vie limitrofe

Questa mattina personale della Soc. Sangalli all'opera con idropulitrice ed idrogetto con disinfettante

Nuovo intervento di pulizia straordinaria con rimozione dei rifiuti e di sanificazione dell'area è stato compiuto di buon ora, questa mattina dal personale della Soc. Sangalli intorno a Palazzo Ducale e le traverse che si diramano nel centro storico.

Anche queste operazioni, eseguite dal personale della Soc. Sangalli di Andria, sono state effettuate d'intesa con il Settore Ambiente del Comune di Andria e dell'ARO 2 Barletta Andria Trani.

Oltre a rifiuti rinvenienti dal consumo di cibo vario, con annesse bottigliette di plastica ed alluminio, la sanificazione, avvenuta con idropulitrice ed idrogetto con disinfettante, ha permesso di eliminare non solo del pericoloso guano di colombi presente numeroso in zona, quanto deiezioni degli amici a quattro zampe che incivili proprietari si ostinano a condurre a spasso, senza le prescritte disposizioni igieniche, ovvero sacchetto e bottiglietta con acqua e detersivo.
Intervento di sanificazione intorno a Palazzo Ducale e vie limitrofeIntervento di sanificazione intorno a Palazzo Ducale e vie limitrofeIntervento di sanificazione intorno a Palazzo Ducale e vie limitrofeIntervento di sanificazione intorno a Palazzo Ducale e vie limitrofeIntervento di sanificazione intorno a Palazzo Ducale e vie limitrofeIntervento di sanificazione intorno a Palazzo Ducale e vie limitrofeIntervento di sanificazione intorno a Palazzo Ducale e vie limitrofeIntervento di sanificazione intorno a Palazzo Ducale e vie limitrofeIntervento di sanificazione intorno a Palazzo Ducale e vie limitrofeIntervento di sanificazione intorno a Palazzo Ducale e vie limitrofeIntervento di sanificazione intorno a Palazzo Ducale e vie limitrofe
  • Rifiuti
  • sangalli
  • ambiente
  • centro storico andria
Altri contenuti a tema
Centro storico e musica: sarà possibile trovare una intesa? Centro storico e musica: sarà possibile trovare una intesa? Il Comitato residenti del centro storico espone il proprio punto di vista dopo le ultime prese di posizione
Raccolta rifiuti: verso una soluzione condivisa tra Comune e Sangalli a tutela dei lavoratori Raccolta rifiuti: verso una soluzione condivisa tra Comune e Sangalli a tutela dei lavoratori Firmata pre intesa per pagamento e transazione della creditoria vantata dalla Sangalli
Raccolta rifiuti, l'umido resta sui mezzi Raccolta rifiuti, l'umido resta sui mezzi Sembrerebbero esserci problemi nel conferimento in discarica
Raccolta rifiuti: i lavoratori della Sangalli reiterano richiesta di incontro con il dott. Tufariello Raccolta rifiuti: i lavoratori della Sangalli reiterano richiesta di incontro con il dott. Tufariello Sollecitato incontro anche con l'amministratore della società di Monza, dott. Alfredo Robledo
Nuovi avvistamenti di topi tra pendio S. Lorenzo, via Marco Polo e zona Camaggio Nuovi avvistamenti di topi tra pendio S. Lorenzo, via Marco Polo e zona Camaggio L'accorato appello al Comune ed alla Sangalli da parte dei residenti. "Intervenite presto!"
Quartiere Maraldo-La Specchia: ad Andria è già tempo di Natale al piazzale Colasanto Quartiere Maraldo-La Specchia: ad Andria è già tempo di Natale al piazzale Colasanto Una dozzina di cittadini hanno avviato gli interventi per l'allestimento del tradizionale presepe artistico
Raccolta rifiuti: lavoratori Sangalli chiedono incontro con il Commissario prefettizio Raccolta rifiuti: lavoratori Sangalli chiedono incontro con il Commissario prefettizio Nota congiunta della RSU, USB, FIADEL, CISL e CGIL
Raccolta rifiuti: saranno pagate le spettanze ai lavoratori della Sangalli Raccolta rifiuti: saranno pagate le spettanze ai lavoratori della Sangalli Lo assicura il Commissario prefettizio Tufariello: "Allarmi ingiustificati, no a strumentalizzazioni"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.