Nuova stazione Andria centro
Nuova stazione Andria centro
Attualità

Interramento in trincea della ferrovia Andria-Bari: il Sindaco Bruno chiede miglioramenti all'attuale progetto

Incontro a Bari in Regione nella sede della 5^ Commissione

Si è parlato di numerose opere pubbliche che stanno interessando la Puglia, nella seduta della quinta commissione (ambiente) del Consiglio regionale, convocata dal presidente Paolo Campo e richiesta dal presidente della commissione bilancio Fabiano Amati. Tra questi lavori pubblici vi era anche quello dell'interramento in trincea della ferrovia Andria-Bari nell'abitato di Andria.

Un incontro tra la Regione, il Comune di Andria e la società Ferrotramviaria verificherà le ipotesi di modifiche, da poter apportare purché nell'ambito delle linee autorizzative ed economiche del progetto già definito. È la condizione posta dall'Assessorato regionale ai Trasporti, nel rispetto del quadro progettuale che ha già superato le fasi delle autorizzazioni e dei finanziamenti. Nell'audizione in commissione ambiente del Consiglio regionale, richiesta dal consigliere Francesco Ventola sui lavori di ampliamento e ammodernamento del tratto cittadino, il Comune ha ribadito di credere nell'intervento (presenti il sindaco Giovanna Bruno e l'assessore all'Urbanistica Anna Maria Curcuruto), chiedendo miglioramenti a vantaggio della comunità cittadina. Ferrotranviaria si è detta disposta a modifiche ed ha già condiviso alcune ipotesi col Comune, a parità di spese e nei limiti dell'attuale quadro finanziario.
  • Comune di Andria
  • regione puglia
  • Ferrovia Bari-Nord
  • interramento ferrovia bari nord andria
  • Ferrotramviaria
  • trasporto pubblico
Altri contenuti a tema
Comune di Andria: sei assunzioni nel 2021, tra cui anche un dirigente amministrativo contabile Comune di Andria: sei assunzioni nel 2021, tra cui anche un dirigente amministrativo contabile Pasquale Colasuonno: "Restano in piedi ancora quelli del 2020, sia per esterni che per personale interno"
Stabile il numero di contagi da covid 19 in Puglia: 138 positivi, di cui 14 nella Bat Stabile il numero di contagi da covid 19 in Puglia: 138 positivi, di cui 14 nella Bat Non si registrano per fortuna decessi
Situazione finanziaria comunale, Faraone e Sgarra (M5S): "Intervenire al più presto sulle criticità già evidenziate in passato" Situazione finanziaria comunale, Faraone e Sgarra (M5S): "Intervenire al più presto sulle criticità già evidenziate in passato" Le consigliere comunali pentastellate chiedono di "Utilizzare al più presto quelle "enormi quantità di risorse" di cui la maggioranza ha parlato"
Riccardo Frisardi: "Opportunità di sviluppo per la comunità cittadina" Riccardo Frisardi: "Opportunità di sviluppo per la comunità cittadina" "I recenti finanziamenti giunti alla Città di Andria siano volano per intraprendere azioni volte a migliorare l’efficienza della macchina amministrativa"
Vurchio: "Con i PINQUA per far ripartire questa città dal punto di vista socio-culturale" Vurchio: "Con i PINQUA per far ripartire questa città dal punto di vista socio-culturale" "Il sindaco abbandoni le possibili ambizioni personali", sottolinea il Presidente del Consiglio comunale
Il Partito Democratico di Andria verso il congresso per la scelta del suo nuovo segretario Il Partito Democratico di Andria verso il congresso per la scelta del suo nuovo segretario Organizzati incontri aperti al pubblico per discutere in merito al futuro della città
Ancora inascoltate le richieste dei residenti per vedere ripulito l'ex carcere mandamentale Ancora inascoltate le richieste dei residenti per vedere ripulito l'ex carcere mandamentale Lo sottolineano in un nota Vito Chieppa e Riccardo Attimonelli, a nome dei residenti del Quartiere Santa Maria Vetere
Approvato un nuovo Programma operativo a favore delle donne vittime di violenza Approvato un nuovo Programma operativo a favore delle donne vittime di violenza Il Comune garantisce la continuità alle iniziative di contrasto della violenza di genere.
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.