nuova viabilità ad Andria in via XXIV maggio
nuova viabilità ad Andria in via XXIV maggio
Vita di città

Interramento ferroviario: modifiche alla viabilità per l' incrocio tra via XXIV Maggio e via Buozzi   

Lo rende noto l’assessore alla mobilità Pasquale Colasuonno  

Cambiamenti in vista per la viabilità ad Andria. Dal pomeriggio di lunedì 12 febbraio p.v. la viabilità in prossimità dell'incrocio fra via XXIV Maggio e via Buozzi cambierà ancora. Lo rende noto l'assessore alla mobilità Pasquale Colasuonno.

«Si tornerà sostanzialmente a com'era prima dell'ultima variazione, ossia verrà chiuso l'attuale varco che da viale Gramsci porta su via Martiri di Cefalonia, e tornerà a essere percorribile il tratto di via Milite Ignoto che costeggia il Monumento ai Caduti. La buona notizia è che ciò servirà a compiere lavori definitivi su quel tratto di viale Gramsci».
Tuttavia, fa presente l'assessore che «a breve sarà necessario cambiare ancora una volta la viabilità per portare a termine i lavori definitivi sul tratto coinvolto di via Milite Ignoto. Abbiamo provato a trovare soluzioni alternative ma al momento non ci sono. Invito tutti ancora ad avere pazienza e senso di responsabilità come abbiamo dimostrato fino ad ora e presto questi sforzi saranno ripagati. Grazie sempre per la comprensione».
modifiche alla viabilità per via Bruno Buozzimodifiche alla viabilità per via Bruno Buozzi
  • Comune di Andria
  • Ferrovia Bari-Nord
  • interramento ferrovia bari nord andria
  • pasquale colasuonno
  • Ferrotramviaria
Altri contenuti a tema
Centro Zenith: "Momento importante oggi 23 febbraio 2024 per Andria" Centro Zenith: "Momento importante oggi 23 febbraio 2024 per Andria" Prof. Fortunato: "Nasce un importante argine al malaffare e alla criminalità"
Vurchio (Pd): "Contrapporre alla criminalità organizzata la Legalità organizzata" Vurchio (Pd): "Contrapporre alla criminalità organizzata la Legalità organizzata" Lo dichiara il Presidente del consiglio comunale
Antiracket FAI di Andria, Di Bari (M5S): “Segnale forte per la città. Importante fare rete per aumentare le denunce” Antiracket FAI di Andria, Di Bari (M5S): “Segnale forte per la città. Importante fare rete per aumentare le denunce” Presente oggi all’evento che si è tenuto nella sala consiliare del Comune di Andria
On. Matera (FdI): "Una bella giornata all’insegna della legalità per Andria" On. Matera (FdI): "Una bella giornata all’insegna della legalità per Andria" "Prima l’incontro con il nuovo questore della Bat, Fabbrocini, e poi inaugurazione dello sportello anti-racket"
“Rassegna teatrale in vernacolo”: pubblicata la manifestazione di interesse “Rassegna teatrale in vernacolo”: pubblicata la manifestazione di interesse Il Comune di Andria intende raccogliere tutte le manifestazioni di interesse
Ciclovia urbana: conferenza stampa per illustrare il progetto Ciclovia urbana: conferenza stampa per illustrare il progetto In programma oggi, giovedì 22 febbraio presso la sala giunta di Palazzo di Città
UdC Andria: «Il Comune renda nota la possibilità di sottoscrivere alcune iniziative di legge popolare» UdC Andria: «Il Comune renda nota la possibilità di sottoscrivere alcune iniziative di legge popolare» Riguardano lo stop all’indottrinamento gender nelle scuole, il diritto alla libertà di pagamento in contanti e quello all’autoproduzione del cibo
Fratelli d'Italia Andria: "L’area del cantiere dell’interramento continua ad avere livelli molto alti di inquinamento" Fratelli d'Italia Andria: "L’area del cantiere dell’interramento continua ad avere livelli molto alti di inquinamento" Commissario cittadino dott. Sabino Napolitano: "dall’amministrazione Bruno solo parole, parole e parole!"
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.