incendio in villa in località montevitolo
Cronaca

Incendio villa confiscata e tentativo di rapina in bed & breakfast

Pomeriggio movimentato per Vigili del Fuoco, Polizia di Stato e Municipale

Pomeriggio particolarmente impegnativo per i Vigili del Fuoco e gli agenti della Polizia di Stato e della Municipale di Andria, per due distinti episodi di cronaca.

Intorno alle ore 12:30, all'interno di una villa confiscata in località Montevitolo, sulla strada provinciale via Vecchia Spinazzola, a circa 12 chilometri dal centro abitato, si è propagato un incendio sia a delle sterpaglie e ad un terreno incolto e successivamente ad una tettoia di un deposito, dove all'interno si trovano due autovetture ed un bombolone di gas metano, andati distrutti.

I Vigili del Fuoco, supportati dagli agenti del Comando della Polizia Municipale di Andria e del locale Commissariato di P.S. hanno dovuto lavorare oltre quattro ore per veder spegnere le fiamme e mettere in sicurezza l'intera area. Poco prima erano giunti anche i Volontari federiciani, impegnati nella giornata ecologica a Castel del Monte. Non si esclude nessuna ipotesi circa la natura di questo incendio. Il bene era in attesa di essere assegnato a delle associazioni onlus, dopo essere stato incamerato nel patrimonio comunale da una sentenza della Magistratura.

Invece, intorno alle ore 15 è stato sventato un tentativo di rapina ad un bed & brekfast situato ai piedi del maniero federiciano. Ignoti malviventi mascherati e secondo alcuni astanti anche armati (ma l'indiscrezione viene esclusa dalla Polizia di Stato), avrebbero tentato o di rubare una potente autovettura di un cliente o penetrare all'interno della struttura per compiere una rapina. La pronta e decisa reazione del personale di servizio ha fatto desistere i malviventi che si sono dileguati.

Sul posto sono giunte alcune volanti della Polizia di Stato e personale del gabinetto della Polizia scientifica del locale Commissariato di P.S., che stanno vagliando i filmati delle telecamere a circuito chiuso della struttura ricettiva.

Solo qualche giorno fa una autovettura venne rapinata a due persone che si trovavano nei pressi di una villa privata, situata a pochi chilometri da Castel del Monte.
incendio villa confiscataincendio villa confiscataincendio villa confiscataincendio villa confiscata
  • polizia municipale andria
  • incendio andria
  • Rapina
  • vigili del fuoco
  • Polizia di Stato Andria
Altri contenuti a tema
Aveva marijuana ed un inibitore "jummer": arrestato ad Andria pregiudicato Aveva marijuana ed un inibitore "jummer": arrestato ad Andria pregiudicato Per il 50enne si sono aperte le porte del carcere di Trani
Colpo grosso della Polizia di Stato: arrestati tre spacciatori con 366 dosi di cocaina Colpo grosso della Polizia di Stato: arrestati tre spacciatori con 366 dosi di cocaina Tratti in arresto tre andriesi, tutti incensurati
Bmw rubata a Canosa di Puglia, arrestato per ricettazione pregiudicato andriese Bmw rubata a Canosa di Puglia, arrestato per ricettazione pregiudicato andriese Per il 30enne si sono aperte le porte del carcere
Evade i domiciliari, per un 25enne aperte le porte del carcere di Trani Evade i domiciliari, per un 25enne aperte le porte del carcere di Trani Girava indisturbato armato di un cacciavite in viale Puglia ed è stato bloccato da una volante della P.S.
Presentata la ZTL, dalle ore 20.00 alle ore 06.00: richieste pass entro il 30 giugno Presentata la ZTL, dalle ore 20.00 alle ore 06.00: richieste pass entro il 30 giugno I moduli relativi al Rilascio/rinnovo del permesso di transito o transito e sosta nella ZTL e quello di solo transito e/o sosta nella Ztl
Giovane centauro coinvolto in un incidente mentre una donna viene investita in piazza Municipio Giovane centauro coinvolto in un incidente mentre una donna viene investita in piazza Municipio Due sinistri stradali nel giro di pochi minuti avvenuti sabato sera ad Andria
Ordinanze di custodia nei confronti di due violenti rapinatori Ordinanze di custodia nei confronti di due violenti rapinatori Avrebbero percosso un uomo per un pacchetto di sigarette ed il portafogli con pochi spiccioli
Incendi boschivi: vertice in Prefettura Incendi boschivi: vertice in Prefettura Fondamentale sarà il ruolo del Gruppo Carabinieri Forestale
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.