parlamentari del M5S, tra cui Ruggiero Quarto portavoce al Senato
parlamentari del M5S, tra cui Ruggiero Quarto portavoce al Senato
Politica

Il taglio di 345 parlamentari è stato definitivamente approvato alla Camera

La nota di Ruggiero Quarto, portavoce al Senato del M5S

"Il taglio di 345 parlamentari è stato definitivamente approvato alla Camera! Oggi è un giorno epocale".

E' Ruggiero Quarto, portavoce al Senato del M5S tra i primi parlamentari del territorio a commentare questa decisione, che andrà ad incidere sulla nostra Carta costituzionale.
"Una modifica costituzionale, fortemente voluta dal M5S, che allinea l'Italia alla media europea di rappresentanti eletti dai cittadini. In una democrazia evoluta, che noi vogliamo quanto più partecipata e diretta, non c'è bisogno di un gran numero di parlamentari che sanno tanto di protezione di "casta".
L'obiettivo è far lavorare il Parlamento con maggiore agilità ed efficienza, consentire una miglior selezione della classe politica e una maggior riconoscibilità degli eletti.
Inoltre, si otterrà un risparmio di circa 500 milioni di euro a legislatura che potrebbero essere investiti per il bene comune.
Dopo anni di governi che hanno imposto austerità e sacrifici alle classi sociali più deboli, ritengo questo, un segnale doveroso, che sancisce il primato della Politica del Servizio sulla politica del potere".
  • M5S Puglia
  • ruggiero quarto
Altri contenuti a tema
Italia 5 Stelle, anche da Andria il 12 e 13 ottobre a Napoli per la grande festa del M5S Italia 5 Stelle, anche da Andria il 12 e 13 ottobre a Napoli per la grande festa del M5S Grazia Di Bari e Michele Coratella guideranno la delegazione di Andria pentastellata. Incontri con gli esponenti di governo
Primo rimbrotto al presidente Lodispoto arriva da Di Bari (M5S): "Si preoccupi della Bat non solo del suo Comune" Primo rimbrotto al presidente Lodispoto arriva da Di Bari (M5S): "Si preoccupi della Bat non solo del suo Comune" Sui canali Carmosina e Ciappetta-Camaggio: "Dovrebbe quindi avere una visione più ampia dei problemi"
Sanità. Di Bari (M5S): “Emiliano nel giro della Asl BT  dimentica Andria e Spinazzola” Sanità. Di Bari (M5S): “Emiliano nel giro della Asl BT  dimentica Andria e Spinazzola” Polemica la rappresentante pentastellata dopo l'annuncio della vista di domattina del governatore pugliese
Consiglio regionale, Grazia Di Bari (M5S): "Emiliano sveglia!" Consiglio regionale, Grazia Di Bari (M5S): "Emiliano sveglia!" "Ecco il pressapochismo di Emiliano, a fronte della superficialità di alcuni consiglieri", tuona la consigliera regionale
Fascicolo Sanitario Elettronico, Laricchia (M5S): "Attivato solo 63mila pugliesi. Campagne informative su tutto il territorio" Fascicolo Sanitario Elettronico, Laricchia (M5S): "Attivato solo 63mila pugliesi. Campagne informative su tutto il territorio" "Numeri per i quali francamente c'è poco da esultare". Istituito nel 2012 è costato 5 mln di euro
M5S, tra analisi ed opinioni, parla l'on. D'Ambrosio M5S, tra analisi ed opinioni, parla l'on. D'Ambrosio In un post, l'esponente pentastellato chiarisce alcune posizioni del movimento ormai di governo, prossimo a misurarsi con le elezioni amministrative
Nomina nuovi sottosegretari: sfuma l'incarico al pentastellato Giuseppe D'Ambrosio Nomina nuovi sottosegretari: sfuma l'incarico al pentastellato Giuseppe D'Ambrosio I parlamentari pugliesi del Movimento 5 Stelle Mario Turco e Giuseppe L'Abbate nominati sottosegretari
Slitta di qualche giorno la nomina dei sottosegretari: D'Ambrosio in corsa per gli Affari Regionali Slitta di qualche giorno la nomina dei sottosegretari: D'Ambrosio in corsa per gli Affari Regionali Complessivamente sono 43 gli incarichi da assegnare, tra viceministri e sottosegretari
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.