riunione governo Meloni
riunione governo Meloni
Attualità

Sicurezza, Coisp Mosap: "Bene risorse per rinnovo contratto di lavoro ma ne servono ulteriori per lavoro straordinario"

Si è discusso delle misure di carattere economico, ordinamentale e di tutela degli operatori del Comparto Sicurezza e Difesa

"Si è concluso ieri sera, a Palazzo Chigi -sottolinea una nota della Segreteria nazionale della Federazione COISP MOSAP-, l'incontro tra la Federazione COISP MOSAP, rappresentata dal Segretario Generale Domenico Pianese ed il Governo, con il Presidente del Consiglio on. Giorgia Meloni, il vice premier e Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti on. Matteo Salvini, il Ministro dell'Interno pref. Matteo Piantedosi, il Ministro della Giustizia on. Carlo Nordio, il Ministro della Difesa on Guido Crosetto, il Ministro dell'Economia e delle Finanze on. Giancarlo Giorgetti, il Ministro per la Pubblica Amministrazione on. Paolo Zangrillo e il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri on. Alfredo Mantovano".

"Hanno partecipato anche le altre Organizzazioni sindacali e rappresentanze del personale delle Forze di Polizia, delle Forze Armate e dei Vigili del Fuoco -prosegue la nota sindacale-. L'incontro è stato apprezzatissimo. In primo luogo perché nessun Governo, negli ultimi anni, aveva mai incontrato i rappresentanti sindacali delle Forze dell'Ordine per comprenderne meglio problemi e necessità degli uomini e donne "in divisa" in vista di un Consiglio dei Ministri monotematico che sarà dedicato alle misure di carattere economico, ordinamentale e di tutela degli operatori del Comparto Sicurezza e Difesa. In secondo luogo è stato importante perché ha permesso di avere certezza dello stanziamento di un miliardo e mezzo per il rinnovo dei contratti del Comparto Sicurezza, Difesa e Vigili del Fuoco, che è una cifra piuttosto elevata e che finalmente segna l'inizio di un percorso che deve restituire dignità, anche economica, ai Poliziotti ed ai colleghi delle altre Forze di Polizia e Armate, dal momento che sono stati anche stanziati 15 milioni per la previdenza dedicata, 38 milioni per le polizze sanitarie e infortunistiche, 60 milioni per le indennità operative di ordine pubblico e le indennità per i servizi esterni di controllo del territorio, che erano ferme dal 2002".

"La Federazione COISP MOSAP, nel corso del proprio intervento, ha espresso apprezzamento per lo sforzo del Governo specialmente se contestualizzato in un momento storico difficile come questo, ma non ha potuto esimersi dal sottolineare il fatto che le risorse stanziate andranno a coprire il rinnovo dei contratti ma non a favorire il pur necessario incremento del compenso per il lavoro straordinario. Si è quindi ricordato che, essendo sotto organico, i Poliziotti sono costretti ogni giorno ad effettuare molte ore di lavoro in più che però vengono pagate solo sei euro l'ora … e che questa è una cifra non più accettabile se si pensa che il salario minimo di un lavoratore ne vale almeno nove. Abbiamo pertanto chiesto al Governo di fare uno sforzo ulteriore per individuare altre risorse da destinare al compenso per il lavoro straordinario, ritenendo non plausibile che per raggiungere tale fine si possano sottrarre risorse dagli stanziamenti degli aumenti stipendiali che consentiranno un aumento del 5,8 %. In conclusione si è chiesto al Governo di dare il via alle trattative per il rinnovo del Contratto dei Poliziotti e per il Contratto della Dirigenza ma anche di emanare una legislazione di supporto alla nostra attività istituzionale per porre fine agli oltre duemila poliziotti che ogni anno vengono feriti nello svolgimento del proprio lavoro, ed a tal riguardo abbiamo proposto un inasprimento delle pene per chi si macchia di reati contro gli appartenenti alle Forze di Polizia. Il Presidente del Consiglio ed il Ministro dell'Interno hanno condiviso quanto sottolineato da questa Federazione COISP MOSAP e ringraziato le donne e uomini della Polizia di Stato per l'impegno a difesa dei cittadini sottolineando che sono un esempio da seguire. È stato inoltre affermato che la legislazione di supporto a tutela del nostro lavoro è tra le priorità del Governo e che nel corso del Consiglio dei Ministri di oggi verrà varato un provvedimento legislativo che contiene proprio queste misure che noi della federazione COISP MOSAP invochiamo da anni", conclude la nota della Segreteria nazionale della Federazione COISP MOSAP.
  • polizia
  • Coisp polizia
Altri contenuti a tema
Presentati nel chiostro di Palazzo di Città ad Andria i 65 neo agenti di PS assegnati alla Questura Presentati nel chiostro di Palazzo di Città ad Andria i 65 neo agenti di PS assegnati alla Questura Il Questore Fabbrocini ha presentato il nuovo personale: "Un dono per questo territorio"
Droga e banconote false da Napoli alla Bat: gli “ordini” avvenivano online. Due arresti Droga e banconote false da Napoli alla Bat: gli “ordini” avvenivano online. Due arresti Le indagini condotte dalla Sezione antidroga della squadra mobile andriese e dal commissariato di Trani
Polizia Locale: altre sanzioni per i conducenti di bici e monopattini elettrici Polizia Locale: altre sanzioni per i conducenti di bici e monopattini elettrici Mancato rispetto delle norme che regolano l'utilizzo di questi velocipedi
Intervista a Lucia Adele Merli, dirigente della sezione di Polizia stradale B.A.T. Intervista a Lucia Adele Merli, dirigente della sezione di Polizia stradale B.A.T. Giovane donna funzionaria, protagonista di eventi nazionali, tra cui il Giro d'Italia ed il G7
 Maltrattamenti e lesioni verso la madre, arrestato ad Andria dalla Polizia di Stato  Maltrattamenti e lesioni verso la madre, arrestato ad Andria dalla Polizia di Stato Ripetute le aggressioni sia fisiche che verbali
Protocollo di intesa tra la Questura Bat, la Asl Bat e la Lilt Bt per la promozione di visite oncologiche Protocollo di intesa tra la Questura Bat, la Asl Bat e la Lilt Bt per la promozione di visite oncologiche Ai dipendenti della Questura e relative campagne informative e di sensibilizzazione per la lotta ai tumori
Questura di Andria: un link tematico per le società di noleggio veicoli senza conducenti Questura di Andria: un link tematico per le società di noleggio veicoli senza conducenti Per adempiere agli obblighi antiterrorismo previsti dalla normativa vigente
Volante finisce contro guard rail sull'Andria Canosa: due poliziotti feriti Volante finisce contro guard rail sull'Andria Canosa: due poliziotti feriti Sono stati trasportati entrambi al "Lorenzo Bonomo" di Andria
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.