Cimitero di Andria
Cimitero di Andria
Politica

I "terribili" segreti del Comune di Andria: "La relazione sulla gestione del Cimitero comunale"

Chiedono chiarezza i consiglieri comunali Nicola Civita (indipendente) e del M5S Andria, Doriana Faraone e Pietro Di Pilato

Chiedono chiarezza i consiglieri comunali (indipendente) Nicola Civita e del M5S Andria, Doriana Faraone e Pietro Di Pilato su una questione rimasta avvolta nel mistero ovvero la gestione avvenuta al Cimitero comunale.

"Ormai è il segreto più longevo del Comune di Andria, il più impenetrabile, poiché dura dal 25 novembre 2014, cioè da circa 9 anni: La relazione sulla gestione del Cimitero comunale!

Il fatto: durante la precedente amministrazione di centro-destra fu commissionata, ad una società specializzata, una relazione per effettuare una verifica economica, finanziaria e giuridica circa la gestione del cimitero comunale. Consegnata il 25 novembre 2014 al Comune e pagata con 19mila euro di soldi dei cittadini andriesi, questa relazione, pur avendone ripetutamente chiesto copia, in tutti questi anni, non è stata mai resa pubblica sia dalla precedente amministrazione di centro destra che dalla attuale amministrazione di centro-sinistra. Dunque, i cittadini andriesi, quelli che hanno pagato e pagano tutto questo, non possono ancora sapere, dopo ben 9 anni, cosa è successo.

Ci lascia sinceramente allibiti questa decennale segretezza. Come in una trama da film di spionaggio, sembra quasi che questo "scottante documento" sia conservato in un sotterraneo del Comune, depositato all'interno di una cassaforte controllata a vista H24 da guardie armate.

Chissà quali terribili rivelazioni sono in esso contenute! Chissà tra quanti anni i cittadini andriesi potranno conoscerne i contenuti!

Per certi aspetti, ci ricorda il mistero, più recente, del nuovo ospedale di Andria, con ancora 763 problemi sul progetto ed una previsione di costo complessivo che ancora oscilla in modo indefinito tra 138 e 270 milioni, un "mistero" che la ASLBT dovrà, al più presto, dipanare.

Tornando al nostro iniziale argomento, ad ottobre scade il contratto dell'attuale gestore del cimitero e l'amministrazione comunale ha deciso di affidare solo i servizi ausiliari alla Multiservice, mentre la parte importante della gestione del Cimitero, quella che genera business, non si è capito bene a chi sarà affidata e come! Al mistero iniziale si è aggiunto un altro mistero!", concludono i consiglieri comunali Nicola Civita, Doriana Faraone e Pietro Di Pilato.
  • Comune di Andria
  • Cimitero
  • Pietro Di Pilato
  • Consigliere comunale Nicola Civita
Altri contenuti a tema
Sicurezza stradale ad Andria, la Polizia Locale promuove incontri formativi nelle scuole  Sicurezza stradale ad Andria, la Polizia Locale promuove incontri formativi nelle scuole  Gli istituti, le date e gli orari dell'iniziativa del Comune
Bici elettriche e monopattini, fioccano le sanzioni ad Andria Bici elettriche e monopattini, fioccano le sanzioni ad Andria Assessore Colasuonno: "Regole ferree. Con la bella stagione, tornano a circolare in libertà e più numerose"
A Palazzo di Città la presentazione del libro “Lavoro e Produttività in Italia” A Palazzo di Città la presentazione del libro “Lavoro e Produttività in Italia” Questa sera, giovedì 11 Aprile 2024 alle ore 18:30 presso la Sala Consiliare
L' Aqp avvia interventi pianificati di sanificazione e lavaggio reti fognarie: I° ciclo deblattizzazione nella città di Andria L' Aqp avvia interventi pianificati di sanificazione e lavaggio reti fognarie: I° ciclo deblattizzazione nella città di Andria Una serie di interventi sono in corso, fino al 30 aprile 2024 ad esclusione dei sabati e delle domeniche
Raccolta rifiuti: 11 aprile, sciopero generale lavoratori comparto igiene ambientale. Possibili disagi in città Raccolta rifiuti: 11 aprile, sciopero generale lavoratori comparto igiene ambientale. Possibili disagi in città Garantiti i servizi essenziali previsti per legge e saranno ripristinati le eventuali disfunzioni nelle giornate successive
Il Pd Andria plaude alla Polizia locale per gli interventi contro gli spari notturni non autorizzati Il Pd Andria plaude alla Polizia locale per gli interventi contro gli spari notturni non autorizzati "Anche grazie alle continue sollecitazioni che provenivano dalle forze politiche e in particolar modo dal Sindaco"
Ad Andria un pomeriggio culturale dedicato a “La luce di Caravaggio: tra arte, poesia e musica” Ad Andria un pomeriggio culturale dedicato a “La luce di Caravaggio: tra arte, poesia e musica” L'iniziativa si terrà sabato 13 aprile, alle ore 18:30, presso la sala consiliare del Palazzo di Città
Famiglie numerose: avviso pubblico del Comune per l'accesso ad interventi di sostegno Famiglie numerose: avviso pubblico del Comune per l'accesso ad interventi di sostegno I cittadini interessati che l'istanza di partecipazione può essere inoltrata entro le ore 12,00 del 30 Aprile 2024
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.