Avv. Giovanna Bruno. <span>Foto Riccardo Di Pietro</span>
Avv. Giovanna Bruno. Foto Riccardo Di Pietro
Vita di città

"I giovani...quante fragilità": il Sindaco Bruno si scusa con gli amici di Barletta per la rissa nella villa comunale

"Troppo è stato il tempo il cui non si è condotta una seria politica di attenzione al loro mondo", ha sottolineato la Prima Cittadina di Andria

Andria ed i giovani. Storie tristi ma anche di speranza e di solidarietà. Il video post serale della Prima Cittadina è stato dedicato questa volta a loro, ai giovani.

"Ci sono delle indagini dei Carabinieri in corso per episodi di violenza tra giovanissimi.
Mi fa specie già solo pensarci ma è così.
È accaduto proprio qui, ad Andria.
Di questo mi scuso con gli amici Barlettani.
Non conosco i dettagli ma la violenza non ammette giustificazioni.
Chiedo scusa perché da città ospitante, avrei preferito raccontare una pagina di accoglienza, inclusione e socialità.
E invece mi trovo a fare i conti con questo triste episodio di cronaca.
I giovani... quanta fragilità. Sappiamo di storie particolari, di contesti particolari in cui vivono.
Troppo è stato il tempo il cui non si è condotta una seria politica di attenzione al loro mondo.
Recuperare diventa difficile, il covid ha peggiorato le cose ma è un compito di cui tutti dobbiamo sentirci investiti.
In primis l'amministrazione, senza se e senza ma.
I giovani... quanta bellezza.
Penso ai 300 ragazzi che hanno aderito alla marcia notturna diocesana in programma a breve, poi annullata causa covid.
Ebbene anche di questi giovani abbiamo il dovere di parlare, perché non tutto è brutto, cattivo e marcio.
E anche lì dove c'è prepotenza, sopraffazione e arroganza, c'è un punto accessibile al bene che abbiamo l'obbligo di far emergere.
Rinnovo le scuse, facendomi carico dell'accaduto".
  • Comune di Andria
  • giovanna bruno
  • Carabinieri
  • carabinieri andria
Altri contenuti a tema
Criticità settore agricolo locale, Fratelli d'Italia: «Le amministrazioni regionale e comunale intervengano con celerità» Criticità settore agricolo locale, Fratelli d'Italia: «Le amministrazioni regionale e comunale intervengano con celerità» «La politica andriese non può restare inerte di fronte alle problematiche ed alle sfide che attendono il comparto agricolo»
Affossato il Ddl Zan, Bruno: "Amarezza. Lede le aspettative di una intera società" Affossato il Ddl Zan, Bruno: "Amarezza. Lede le aspettative di una intera società" Il sindaco di Andria commenta quanto accaduto ieri in Senato
Montaruli (CasAmbulanti): "Il Comune metta a bando i posteggi liberi del mercato settimanale" Montaruli (CasAmbulanti): "Il Comune metta a bando i posteggi liberi del mercato settimanale" "Non solo sarebbe una entrata economica per il Comune ma garantirebbe l'occupazione legittima di tanti posti vacanti"
Andria 2030: idee, riflessioni e dibattiti per una città a vocazione ecologica Andria 2030: idee, riflessioni e dibattiti per una città a vocazione ecologica Iniziativa di Italia Nostra, Legambiente, Scossa Civica, Forum Ambientalista e di Bicipedi
Sindaco Bruno: «Il mercato del lunedì è anche "mercato pulito"». Il VIDEO Sindaco Bruno: «Il mercato del lunedì è anche "mercato pulito"». Il VIDEO Il lavoro di squadra messo "in campo" per la buona riuscita della sperimentazione
Ecco all'Officina San Domenico "Workshop Sospeso - L’iscrizione sta già pagata” Ecco all'Officina San Domenico "Workshop Sospeso - L’iscrizione sta già pagata” Dei laboratori per mettere in relazione associazioni ed organizzazioni del territorio, attraverso la solidarietà silenziosa e spontanea
Incontro a Palazzo di Città tra il Sindaco Bruno ed il nuovo amministratore di Arca Puglia, l'avv. De Nicolo Incontro a Palazzo di Città tra il Sindaco Bruno ed il nuovo amministratore di Arca Puglia, l'avv. De Nicolo Sindaco Bruno: "La proficua collaborazione con ARCA Puglia sarà dirimente per le positive ricadute economiche sulla comunità"
Tornano le Chiocciole di Slow Food e nell'elenco dei premiati compare ancora una volta Andria Tornano le Chiocciole di Slow Food e nell'elenco dei premiati compare ancora una volta Andria Tra le 19 assegnate alla Puglia presente...nientepopodimeno che...Antichi Sapori
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.