soc. AndriaMultiservice
soc. AndriaMultiservice
Vita di città

Griner e Montingelli: «Quale futuro per l'Andria Multiservice?»

I due esponenti del PD cittadino: «La gestione commissariale scongiuri una riduzione dell'orario di lavoro»

«Dopo la nomina del nuovo management dell'Andria Multiservice ci aspettavamo che qualche segnale o parola fosse spesa sull'andamento della multiservizi controllata interamente dal comune di Andria.

Avevamo letto dal piano di riequilibrio approvato dalla ex maggioranza di centro-destra - scrivono Antonio Griner e Salvatore Montingelli, esponenti del PD cittadino - che la società avrebbe dovuto risparmiare circa un milione di euro dai contratti di servizio in essere con il comune di Andria, che riguardano la manutenzione stradale, la pubblica illuminazione, il verde pubblico, le pulizie degli uffici ed immobili comunali. Ci era sembrato da subito un risparmio eccessivo tenuto conto del bilancio della stessa società e che tra i costi sostenuti quello più importante riguarda il costo del lavoro dipendente.

Inoltre questo eccessivo risparmio previsto, sicuramente non aveva l'obiettivo di rilanciare la società e di migliorare i servizi svolti, bensì significava far pagare parte dei debiti contratti dall'amministrazione Giorgino alla società, che in tutti gli anni dalla sua costituzione ha sempre approvato bilanci in utile simbolo di una corretta gestione.

Apprendiamo con preoccupazione, che l'eccessiva riduzione dei contratti di servizio di circa un milione di euro non è sopportabile dal bilancio della società se non intaccando proprio i lavoratori, ed in particolare ipotizzando la riduzione dell'orario di lavoro.

Ci sembrerebbe questa una soluzione da scongiurare perché dannosa per la società ma anche per le ripercussioni sulla qualità dei servizi svolti. E' sotto gli occhi di tutti la pessima condizione di manutenzione delle strade urbane senza parlare di un verde pubblico abbandonato a sè. Immaginare di ridurre anche l'orario di lavoro dei lavoratori dipendenti della società significherebbe aggravare ancora di più la qualità dei servizi.

Invitiamo quindi, la gestione commissariale a scongiurare qualsiasi intervento che possa ridurre di fatto l'orario di lavoro, solo per raggiungere delle riduzioni di spesa che non sono state affatto valutate nel Piano di riequilibrio, che sta mostrando tutti suoi limiti e le sue infondate previsioni.

Auspichiamo invece che si metta mano ad un rilancio dell'Andria Multiservice, per tanti anni abbandonata a se senza un piano industriale serio che puntasse ad un miglioramento della qualità dei servizi offerti ed anzi ad un potenziamento dell'organico con nuove figure professionali».
  • multiservice
  • antonio griner
Altri contenuti a tema
Rimossa la svastica sul muro del campanile della chiesa Cattedrale Rimossa la svastica sul muro del campanile della chiesa Cattedrale L'odioso simbolo nazista scompare sul muro ma rimane l'affronto nelle coscienze dei cittadini
Incidente su via Porta Nuova angolo via Magellano: pericolo per un palo dell'illuminazione Incidente su via Porta Nuova angolo via Magellano: pericolo per un palo dell'illuminazione Con Carabinieri e Vigili del fuoco anche personale dell'Andria Multiservice per la messa in sicurezza
Finalmente giunge l'attesa bitumazione per via Milite Ignoto Finalmente giunge l'attesa bitumazione per via Milite Ignoto Il plauso del segretario cittadino del Pd. Ma sono ancora tante le strade che attendono una sistemazione
Griner e Colasuonno: «Parte dei 15 milioni del Fondo di Rotazione vada alle Cooperative Sociali» Griner e Colasuonno: «Parte dei 15 milioni del Fondo di Rotazione vada alle Cooperative Sociali» Nota congiunta a seguito della sospensione dei servizi annunciata dalla cooperativa Trifoglio
Scuola "Mariano": lezioni regolari dopo l'allagamento dei locali Scuola "Mariano": lezioni regolari dopo l'allagamento dei locali I dipendenti della Soc. AndriaMultiservice hanno lavorato questa notte ed alle prime luci del mattino
Prima conta dei danni arrecati alla città dal forte vento. Le FOTO Prima conta dei danni arrecati alla città dal forte vento. Le FOTO Grande impegno per tutto il personale della Polizia Locale, della Soc. AndriaMultiservice e dei Vigili del Fuoco
Il forte vento semina danni: alberi abbattuti e pericolo per alcuni cornicioni Il forte vento semina danni: alberi abbattuti e pericolo per alcuni cornicioni Da questa mattina numerose le richieste di intervento alla Polizia Locale. Impegnati i Vigili del Fuoco e la Multiservice
In via Gen. Lamarmora saranno realizzate caditoie In via Gen. Lamarmora saranno realizzate caditoie Fino al 23 ottobre divieto di transito e fermata
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.