Lotti-Umberto I
Lotti-Umberto I
Scuola e Lavoro

Gli alunni del "Lotti-Umberto I" di Andria pronti per uno stage linguistico a Malta

Conseguita la certificazione Cambridge B1 e B2

Anche se non è stato semplicissimo organizzare i corsi come negli anni precedenti per via dell'emergenza epidemiologica, della necessità di ricorrere alla didattica a distanza, dell'impossibilità di essere a scuola per tutte le attività extracurricolari, l'I.I.S.S. Lotti-Umberto I di Andria ha continuato a perseguire uno dei suoi grandi obiettivi: far conseguire ai propri alunni più meritevoli importanti certificazioni linguistiche.

Grazie alla collaborazione dell'ALI - Academia Linguistica Internacional, che ha sede a Barletta, 28 alunni delle classi terze del Tecnico per il Turismo e del Tecnico Agrario, divisi in due gruppi, hanno seguito durante il lockdown un corso online di 30 ore tenuto da docenti madrelingua per il potenziamento della lingua inglese e poi hanno sostenuto con successo l'esame per la certificazione Cambridge di livello B1/B2.

Nei giorni scorsi i ragazzi sono stati informati dell'esito positivo dell'esame ed hanno ricevuto il relativo attestato della Cambridge Assessment. «Ora sono pronti – sono le parole del dirigente scolastico Pasquale Annese – per una full immersion di tre settimane a Malta, soggiorno durante il quale affineranno le proprie competenze linguistiche in funzione del conseguimento di certificazioni di livello sempre più avanzato».
IMGIMG WA
  • Istituto "Lotti-Umberto I"
Altri contenuti a tema
Gli studenti del "Lotti-Umberto I" di Andria di ritorno da Budapest e in partenza per Craiova Gli studenti del "Lotti-Umberto I" di Andria di ritorno da Budapest e in partenza per Craiova Esperienza in Ungheria e in Romania per l'istituto superiore andriese nell'ambito del programma Erasmus+
Alternanza scuola lavoro degli studenti dell’Istituto Lotti – Umberto I in alcune strutture turistiche di Rimini Alternanza scuola lavoro degli studenti dell’Istituto Lotti – Umberto I in alcune strutture turistiche di Rimini Gli hotel sono diventati aule laboratorio nelle quali i ragazzi hanno strutturato piccoli piani di marketing
Tornano da uno stage a Malta, 13 alunni dell’Istituto “Lotti-Umberto I” di Andria Tornano da uno stage a Malta, 13 alunni dell’Istituto “Lotti-Umberto I” di Andria Gli alunni sono stati selezionati nelle classi quarte degli indirizzi Tecnico Turistico e Tecnico Agrario
Gli studenti del "Lotti-Umberto I" di Andria incontrano alcuni profughi dell'Ucraina Gli studenti del "Lotti-Umberto I" di Andria incontrano alcuni profughi dell'Ucraina Un incontro toccante vissuto con grande partecipazione dai ragazzi
L’Istituto "Lotti-Umberto I" di Andria unica scuola pugliese selezionata per Job&Orienta a Verona L’Istituto "Lotti-Umberto I" di Andria unica scuola pugliese selezionata per Job&Orienta a Verona E' uno dei cinque istituti in tutta Italia ad essere invitato dal MIUR ad allestire uno stand sulle sue attività
La Sindaca Bruno incontra la comunità dell'istituto "Lotti Umberto I" La Sindaca Bruno incontra la comunità dell'istituto "Lotti Umberto I" Accolta calorosamente, la Prima cittadina ha rivolto l'appello agli studenti a rispettare la propria città
All'IISS "Lotti-Umberto I" di Andria si conclude il percorso di specializzazione per Enotecnico All'IISS "Lotti-Umberto I" di Andria si conclude il percorso di specializzazione per Enotecnico Un'opzione formativa presente solo in pochi istituti agrari d'Italia
Cinque ragazzi dell'IISS "Lotti-Umberto I" di Andria impegnati in un progetto Erasmus in Macedonia Cinque ragazzi dell'IISS "Lotti-Umberto I" di Andria impegnati in un progetto Erasmus in Macedonia Prove concrete di ripartenza anche per i progetti all'estero delle scuole
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.