Forze dell'ordine
Forze dell'ordine
Cronaca

Furto in un appartamento della zona di via Bisceglie

Altro tentativo sventato grazie al tempestivo intervento delle Forze dell'ordine

E' di un furto d'appartamento consumato e di uno tentato, per fortuna andato completamente a vuoto, il bilancio di un pomeriggio movimentato per le Forze dell'ordine di Andria.

Intorno alle ore 19 una segnalazione giunta al centralino del locale Commissariato di P.S., avvertiva del furto consumato all'interno di un appartamento nella zona di via Bisceglie. Ignoti malfattori erano riusciti a penetrare all'interno dell'immobile e forzare l'ingresso di un appartamento. Monili d'oro ed altri oggetti il bottino del furto.

Poco dopo altra segnalazione giungeva al numero di emergenza ed avvertiva che due persone, incappucciate, erano penetrate all'interno di un condominio, molto probabilmente per consumare l'ennesimo furto d'appartamento.

Immediatamente giungevano sul posto volanti della Polizia di Stato e gazzelle dei Carabinieri, ma dei malviventi nessuna traccia. Veniva quindi organizzata una piccola battuta per le vie circostanti, anche con l'ausilio di alcuni vigilanti, ma purtroppo degli ignoti ladri non vi era alcun riscontro.

E' da qualche tempo che il fenomeno dei furti d'appartamento sta nuovamente prendendo piede in città. L'appello è sempre lo stesso: avvertire immediatamente le Forze dell'ordine appena si notano movimenti o rumori strani provenire dall'interno dei condomini. Naturalmente il primo ostacolo rimane quello di accertarsi che il portone d'accesso sia sempre ben chiuso, meglio ancora se ci si dota di impianti di allarme o di videosorveglianza, che rimangono i deterrenti più efficaci.
  • carabinieri andria
  • istituto di vigilanza
  • Controlli Polizia
  • Polizia di Stato Andria
  • furto d'appartamento
Altri contenuti a tema
Tentata spaccata al negozio "Follie d'oro" si segue la pista della banda specializzata giunta da fuori Tentata spaccata al negozio "Follie d'oro" si segue la pista della banda specializzata giunta da fuori Ritrovata nel pomeriggio la Fiat 500X: all'interno tute, maschere ed alcuni attrezzi serviti per la rapina
Carabinieri di Andria, cambio al vertice. Buon lavoro al nuovo capitano dal consigliere Zinni Carabinieri di Andria, cambio al vertice. Buon lavoro al nuovo capitano dal consigliere Zinni "A Savastano un grazie per la destrezza ed il coraggio con cui ha affrontato il suo lavoro"
Il Capitano Montalto nuovo Comandante della Compagnia Carabinieri: il saluto al Capitano Savastano Il Capitano Montalto nuovo Comandante della Compagnia Carabinieri: il saluto al Capitano Savastano Questa mattina il passaggio di consegne. Il Comandante Savastano andrà al Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna, vicino Napoli
Sequestrata frutta da venditore ambulante senza licenza e devoluta a Casa accoglienza "S. Maria Goretti" Sequestrata frutta da venditore ambulante senza licenza e devoluta a Casa accoglienza "S. Maria Goretti" Intervento effettuato ieri da parte del nucleo Annona della Polizia Locale
Centro storico, ass. Matera: "Fioccano multe anche per i distributori di bevande alcoliche non in regola" Centro storico, ass. Matera: "Fioccano multe anche per i distributori di bevande alcoliche non in regola" Ieri sera personale in borghese della Polizia Locale ha effettuato dalle ore 21 alle 24 una serie di controlli
Il generale di corpo d'armata Vittorio Tomasone in visita alla Compagnia Carabinieri di Andria Il generale di corpo d'armata Vittorio Tomasone in visita alla Compagnia Carabinieri di Andria L'alto ufficiale, nel corso della sua venuta, ha incontrato alcuni militari della Compagnia e quelli in forza ai reparti di Spinazzola e Minervino Murge
Aggredisce genitori e sorella: la polizia arresta un 27enne Aggredisce genitori e sorella: la polizia arresta un 27enne L'uomo mentre tenta di fuggire procura lesioni anche ad una ignara passante
Controlli dei carabinieri con il supporto dell'elicottero: arrestato 48enne di origini rumene Controlli dei carabinieri con il supporto dell'elicottero: arrestato 48enne di origini rumene Quattro denunce, scovati 9 assuntori di sostanze stupefacenti. Pattugliamento soprattutto durante le ore serali
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.