Polizia Stradale. <span>Foto Vincenzo Cassano</span>
Polizia Stradale. Foto Vincenzo Cassano
Politica

Furti d'auto: il plauso del senatore Damiani all'operazione "Alto impatto" della Questura Bat

"Ringrazio il ministro dell'Interno e mi congratulo con il Questore Pellicone e tutti gli agenti per il lavoro svolto", sottolinea il parlamentare

"Dopo appena due settimane dalla partecipazione del ministro dell'Interno Matteo Piantedosi alla riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza in Prefettura a Barletta, una massiccia operazione a contrasto dei furti di autoveicoli è stata eseguita dalla Polizia di Stato nelle nostre città grazie anche all'incremento giornaliero di otto equipaggi, provenienti dalla Puglia e dalla Calabria, a disposizione della Questura Bat".

Il senatore Dario Damiani, promotore della visita del ministro Piantedosi del 30 ottobre scorso con una sua interrogazione, commenta la notizia dell'operazione ad "alto impatto" portata a termine nelle scorse ore. "La nostra provincia vanta il primato negativo nazionale per furti di auto e non solo, con una escalation costante e preoccupante di episodi criminali. Il ministro Piantedosi aveva promesso particolare attenzione al nostro territorio e alle sue esigenze di maggiore sicurezza; possiamo ora confermare che non si trattava solo di parole ma di fatti concreti: l'incremento di personale è effettivamente avvenuto. Si tratta di un primo segnale molto significativo, altri ne arriveranno e continueremo a lavorare in questa direzione con il governo. Ringrazio il ministro dell'Interno e mi congratulo con il Questore Pellicone e tutti gli agenti per il lavoro svolto", conclude il parlamentare.
  • furti d'auto andria
  • Furto auto
  • furti auto
  • Controlli Polizia
  • Questura Andria
  • Polizia di Stato Andria
  • Dario Damiani
  • tentativo di furto
  • furto Andria
Altri contenuti a tema
All'interno di un locale in un oliveto 3 kg di marijuana All'interno di un locale in un oliveto 3 kg di marijuana In azione la Polizia di Stato
Ad Andria il nuovo vicario del Questore, è Marco De Nunzio Ad Andria il nuovo vicario del Questore, è Marco De Nunzio Il benvenuto di Fabbrocini. Prende il posto di Trotta ora a Messina
Adescava potenziali vittime su app di incontri per derubarle: scoperto dalla Polizia di Stato di Andria Adescava potenziali vittime su app di incontri per derubarle: scoperto dalla Polizia di Stato di Andria Un modus operandi ormai rodato ed efficace da un 31enne della provincia di Bari
Uomo di Andria, che si fingeva sacerdote finito in carcere: sette i casi scoperti di sottrazione di denaro Uomo di Andria, che si fingeva sacerdote finito in carcere: sette i casi scoperti di sottrazione di denaro Nei giorni scorso la Polizia di Stato su disposizione della Autorità giudiziaria ha eseguito ordinanza di custodia cautelare in carcere
Predoni in azione nella zona PIP di Andria: intervento dei vigilanti e della Polizia di Stato Predoni in azione nella zona PIP di Andria: intervento dei vigilanti e della Polizia di Stato Compiute due incursioni, di cui una di queste sarebbe stata portata a termine
Picchia passante per le vie del centro città di Andria: arrestato dalle "volanti" della Polizia di Stato Picchia passante per le vie del centro città di Andria: arrestato dalle "volanti" della Polizia di Stato Autore già di svariate e immotivate aggressioni, spesso ai danni di donne
Il Benvenuto del Presidente della Provincia BAT al nuovo Questore di Barletta Andria Trani Il Benvenuto del Presidente della Provincia BAT al nuovo Questore di Barletta Andria Trani "Apprezzato molto che nel suo primo intervento, abbia auspicato un forte senso di collaborazione da parte dei cittadini e delle istituzioni"
Gli auguri di buon lavoro al Questore Fabbrocini dalla CGIL Bat e dalla consigliera regionale Di Bari Gli auguri di buon lavoro al Questore Fabbrocini dalla CGIL Bat e dalla consigliera regionale Di Bari Nel giorno del suo insediamento ad Andria
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.