Eventi e cultura

Franco Ferrante e Lidia Bucci presentano ad Andria il progetto “Attraversamenti - esplorazioni umane e urbane”

Dopo due mesi di percorso laboratoriale teatrale, l'iniziativa si concluderà con una performance rivolta a tutta la cittadinanza

Presentato nel pomeriggio di ieri, giovedì 24 novembre, il progetto "Attraversamenti - esplorazioni umane e urbane" presso la Biblioteca Comunale "Giuseppe Ceci", ad Andria, dall'attore Franco Ferrante e dalla regista Lidia Bucci. Sulla scia degli obiettivi indicati dal progetto sociale e culturale "Persone al centro" e della programmazione degli eventi del "Festival Internazionale Castel dei Mondi", l'iniziativa giunge alle sue battute finali, dopo i vari incontri laboratoriali tenutesi nei mesi di settembre, ottobre e novembre, durante i quali sono stati raccolti in un testo originale e condiviso, costituito da sette capitoli, i diversi punti di vista del contesto urbano e architettonico della città delineati dai partecipanti.

"A tenere insieme tutto questo materiale umano ed emotivo, e che ci ha fatto anche da linea guida, è stato il grande romanzo postapocalittico dello scrittore statunitense Cormac McCarth", spiegano Ferrante e Bucci. "E in accordo con i partecipanti del laboratorio, abbiamo deciso di concludere questo percorso in una performance, in modo da coinvolgere attivamente tutta la cittadinanza". Un progetto che muovendosi nelle zone di prossimità tra arte e vita, ridefinirà, racconterà e restituirà il lavoro finale della performance attraverso soprattutto gli stati emotivi e sociali del pubblico. Infatti, a partire da venerdì 25 novembre e sino a martedì 29 novembre, attraverso l'amplificazione degli altoparlanti di un'autovettura che attraverserà le strade della città, si andrà a intercettare il pubblico e a suscitare in loro reazioni mediante la lettura di testi scritti dai partecipanti in un'unica traccia audio che verrà fatta ascoltare all'intera comunità.

"Questo percorso laboratoriale parte in modo particolare dalla sezione "Persone al centro", un progetto fortemente voluto dall'amministrazione comunale" - commenta l'assessore alla Bellezza, Daniela Di Bari, presente durante l'incontro di presentazione del progetto. " La performance sottolinea l'importanza di stare e incontrare le persone, di vivere la strada. Con questo progetto, in particolare, si attraversa la città, con l'indicazione chiara di essere via di "bellezza". Chi ha partecipato a questo percorso ha elaborato dei pensieri intorno a dei testi. Si sono confrontati tra loro, osservando la città, e con l'intento finale di restituire alla cittadinanza una riflessione particolare. Infatti, il valore aggiunto è proprio quello di portare lungo la via testi di bellezza finché ciascuno possa riflettere attraverso questo lavoro eseguito dai partecipanti. E solo così che ciascuno può esprimere la bellezza ed ascoltarla.

Nel video l'intervista a Franco Ferrante e a Lidia Bucci.
  • Festival Castel dei Mondi
  • Teatro
Altri contenuti a tema
Gli amici dello Zenith a Lapio, vicino Avellino, ospiti con un loro spettacolo alla festa del libro Gli amici dello Zenith a Lapio, vicino Avellino, ospiti con un loro spettacolo alla festa del libro Questa sera esibizione nel piccolo paese dell'Irpina
“Tradimenti” in scena al Teatro comunale di Ruvo di Puglia per la regia di Michele Sinisi “Tradimenti” in scena al Teatro comunale di Ruvo di Puglia per la regia di Michele Sinisi L’opera scritta dal drammaturgo inglese Harold Pinter, sul palco dal 24 novembre al 25
Associazione Compagni di viaggio: Doppia "tirata d'orecchi" a Regione e Comune per il "teatro negato" Associazione Compagni di viaggio: Doppia "tirata d'orecchi" a Regione e Comune per il "teatro negato" Con il teatro Astra chiuso da anni, la città non ha un contenitore culturale di tale importanza
Il "Francesco d'Assisi" dello Zenith: unico e sorprendente. Il VIDEO Il "Francesco d'Assisi" dello Zenith: unico e sorprendente. Il VIDEO "La nostra ultima fatica teatrale pronta per essere portata nelle scuole, nelle parrocchie e nelle piazze per costruire sentieri di pace e di solidarietà"
Il Centro Zenith presenta il suo nuovo musical: Francesco d'Assisi Il Centro Zenith presenta il suo nuovo musical: Francesco d'Assisi Appuntamento domenica 6 novembre ore 19.30 presso il teatro dello Zenith, in contrada Morgigni, strada per il Santuario del SS. Salvatore
“Tremori, voci dal Castello” il primo podcast nato durante il Festival Castel dei Mondi “Tremori, voci dal Castello” il primo podcast nato durante il Festival Castel dei Mondi Un podcast dedicato a Castel del Monte, alle paure e al filosofo Michele Palumbo
Cuore di donna, letture teatrali con Michele Ruta Cuore di donna, letture teatrali con Michele Ruta Prosegue a Mantova l'impegno e la passione per il teatro dell'attore andriese
Zenith tour 22: fare teatro con persone con disabilità Zenith tour 22: fare teatro con persone con disabilità Gli ecclettici ragazzi del prof. Antonello Fortunato sempre ricchi di novità e voglia di fare
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.