coordinamento regionale e il Gruppo consiliare di Forza Italia
coordinamento regionale e il Gruppo consiliare di Forza Italia
Politica

Forza Italia Puglia: "Noi coerenti e leali con coalizione, Marmo ci ripensi"

Gli azzurri on. D’Attis ed il vice commissario sen. Damiani prendono le distanze da Nino Marmo

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Prendono le distanze il commissario regionale di Forza Italia, l'on Mauro D'Attis, ed del vice commissario, il sen. Dario Damiani dal progetto civico di Nino Marmo, che lo vede antagonista candidato sindaco del rappresentante del centro destra, nella persona di Antonio Scamarcio.

"Forza Italia ribadisce la sua collocazione all'interno della coalizione di centrodestra, a livello sia nazionale che locale, nel pieno rispetto degli accordi con le altre forze sanciti a Roma ma anche nel corso della recente presentazione a Bari del candidato alla presidenza della Regione Puglia, Raffaele Fitto. Tali intese prevedono per la città capoluogo di provincia di Andria l'indicazione del candidato Sindaco espresso dalla Lega. Pertanto, tenendo fede ai patti, invitiamo il consigliere Nino Marmo, capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, a riconsiderare la sua decisione di candidarsi alle prossime amministrative comunali con una propria lista civica, affinché la sua esperienza possa restare al servizio del futuro gruppo consiliare regionale con un incarico di alto profilo. Il centrodestra per Forza Italia resta unito e fedele agli accordi, espressione di coerenza sia nazionale che locale".
  • Comune di Andria
  • nino marmo
  • forza italia
  • antonio scamarcio
  • elezioni 2020
Altri contenuti a tema
Al via la campagna elettorale del candidato sindaco Antonio Scamarcio Al via la campagna elettorale del candidato sindaco Antonio Scamarcio Domani sera manifestazione con i cittadini, ci saranno i vertici regionali dei partiti di centrodestra
Provincia Bat cerca immobile ed il Comune trova nuovo dirigente Settore finanziario Provincia Bat cerca immobile ed il Comune trova nuovo dirigente Settore finanziario Torna il dr. Luigi Panunzio, dal 10 febbraio all’11 aprile del 2016 era stato a capo del Settore comunale
Alessandra Inchingolo responsabile cittadino movimento femminile di Forza Italia "Azzurro Donna" Alessandra Inchingolo responsabile cittadino movimento femminile di Forza Italia "Azzurro Donna" Lo rendono noto la responsabile Bat di Azzurro Donna, prof.ssa Mauro ed il responsabile cittadino di FI, avv. Nespoli
Bonizio su Montegrosso: «Sbagliato parlare di "suicidio" del borgo» Bonizio su Montegrosso: «Sbagliato parlare di "suicidio" del borgo» «La storia di Montegrosso non è altro che lo specchio di tante realtà presenti nel mondo»
Criminalità nelle campagne, Piazzolla: «Clima di paura nel nostro territorio, il governo intervenga» Criminalità nelle campagne, Piazzolla: «Clima di paura nel nostro territorio, il governo intervenga» La candidata alle Regionali 2020 commenta il grave episodio avvenuto ad Andria
Rocco Dileo: «La politica deve tornare ad avere coraggio, la Puglia merita coraggio» Rocco Dileo: «La politica deve tornare ad avere coraggio, la Puglia merita coraggio» Il candidato al consiglio regionale pugliese: «Corriamo il rischio che la disaffezione dalla politica comprometta il nostro futuro e quello dei nostri figli»
L'avv. Antonio Scamarcio incontra i candidati della lista di Forza Italia Andria L'avv. Antonio Scamarcio incontra i candidati della lista di Forza Italia Andria Ieri sera l'appuntamento promosso dal segretario cittadino del partito azzurro, avv. Antonio Nespoli
AndriaMultiservice, ing. Infante: "Temporanea la riduzione dell'orario di lavoro" AndriaMultiservice, ing. Infante: "Temporanea la riduzione dell'orario di lavoro" Secondo l'amministratore unico: "L'azione è far crescere l'azienda attraverso nuove attività"
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.