Arma dei Carabinieri
Arma dei Carabinieri
Attualità

Fondazione Arma dei Carabinieri: a Bari premiati militari nucleo investigativo per operazione svolta su Andria

Encomio semplice concesso dal Comandante della Legione Carabinieri "Puglia"

Nel pomeriggio di oggi, mercoledì 5 giugno, a Bari, sul tratto del Lungomare Nazario Sauro antistante la Caserma "Bergia" del Comando Legione Carabinieri "Puglia" è stata commemorata, con la cittadinanza e alla presenza di numerose autorità civili, religiose e militari, la ricorrenza annuale della fondazione dell'Arma dei Carabinieri, che festeggia 210 anni di storia.

Anche quest'anno i Carabinieri di Bari hanno voluto celebrare la ricorrenza della propria fondazione tra la gente, per rimarcare la vicinanza alla popolazione, autentico valore e tratto distintivo che da sempre accompagna l'operato di ciascuno di loro al servizio delle rispettive comunità.

Tra le ricompense concesse quest'anno vi è anche un Encomio semplice concesso dal Comandante della Legione Carabinieri "Puglia" ai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Bari per una operazione svolta ad Andria tra il febbraio 2020 ed il maggio 2023.

"Addetti a nucleo investigativo di reparto operativo di Comando provinciale operante in territorio particolarmente sensibile sotto il profilo dell'ordine e della sicurezza pubblica, evidenziando spiccate qualità professionali, non comune intuito investigativo e alto senso del dovere, fornivano determinante contributo a complessa attività d'indagine nei confronti di un'associazione mafiosa dedita alla detenzione illegale di armi clandestine, munizionamento ed esplosivi, nonché allo spaccio di sostanze stupefacenti. L'operazione si concludeva con l'esecuzione di 20 ordinanze di custodia cautelare ed il sequestro di 12 pistole, 2 fucili, munizionamento vario, 50 kg di tritolo e 40 kg di sostanze stupefacenti​"​.
.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Seconda laurea magistrale per il Tenente dei Carabinieri Vittorio Tesoro Seconda laurea magistrale per il Tenente dei Carabinieri Vittorio Tesoro Conseguite entrambe con 110/110 e lode dal valente ufficiale 26enne nativo di Andria
Ordinavano panini e caffè ma era droga, maxi operazione nel nord barese Ordinavano panini e caffè ma era droga, maxi operazione nel nord barese Gli stupefacenti provenivano dalla Spagna e venivano smerciate sul territorio della Bat
Ultimo giorno di lavoro per il Capitano dei Carabinieri Cignarella Ultimo giorno di lavoro per il Capitano dei Carabinieri Cignarella In pensione dopo quarant’anni di servizio effettivo, dal 2020 Comandante del Nucleo Informativo del Comando Provinciale
Contro le truffe agli anziani l’Arma arruola un testimonial speciale: Lino Banfi Contro le truffe agli anziani l’Arma arruola un testimonial speciale: Lino Banfi Il nonno più amato d'Italia ha compiuto 88 anni
Carabinieri confiscano ville e terreni per 1 milione di euro a pregiudicato di Andria. VIDEO Carabinieri confiscano ville e terreni per 1 milione di euro a pregiudicato di Andria. VIDEO L'importante risultato è frutto dell'attività condivisa della magistratura e delle componenti investigative specializzate dell'Arma
Controlli dei Carabinieri ad Andria, 17 assuntori di stupefacenti segnalati Controlli dei Carabinieri ad Andria, 17 assuntori di stupefacenti segnalati E 45 multe per un totale di 7000 euro. Operazione estate sicura avanti fino a settembre
Ladri seriali arrestati dai Carabinieri: erano l'incubo dei negozianti Ladri seriali arrestati dai Carabinieri: erano l'incubo dei negozianti Ad incastrarli le numerose immagini di video sorveglianza
Arresti per tentato sequestro a scopo estorsivo. Il plauso del Sindaco Bruno Arresti per tentato sequestro a scopo estorsivo. Il plauso del Sindaco Bruno «Continuare ad essere compartecipi di ogni azione a difesa della comunità, della città intera»
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.