Piazzale della scuola dell'infanzia
Piazzale della scuola dell'infanzia "Maria Montessori"
Associazioni

Flash mob in Piazza Catuma e Clean up alla scuola "Montessori": un weekend andriese all'insegna dell'ambiente

Due appuntamenti con l'associazione 3Place, rispettivamente, venerdì 12 e domenica 14 giugno

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Il prossimo fine settimana andriese si caratterizza per alcune iniziative di sensibilizzazione al rispetto dell'ambiente, organizzate dall'associazione 3Place. In concomitanza con diverse piazze d'Italia, domenica 14 giugno anche ad Andria sarà effettuato un clean up: i volontari di 3Place e tutti i cittadini che vorranno aderire all'iniziativa, si incontreranno nel piazzale della scuola dell'infanzia "Maria Montessori" in Strada vicinale Martinelli (zona via Castel Del Monte), dove a luglio 2019 è stato inaugurato il primo "muro ecologico" della città: E-wall, acronimo di Ecological Wall, un simbolo di tutela e salvaguardia ambientale.

Un progetto di decoro urbano avviato lo scorso anno dall'associazione ambientalista e realizzato da bambini, genitori, insegnanti e volontari con diversi interventi: manutenzione del verde nel piazzale antistante l'ingresso della scuola (che versava in condizioni di degrado e abbandono), pulizia delle aiuole e piantumazione di essenze floreali; il culmine, la realizzazione del murales che riporta un disegno e una citazione sul rispetto del pianeta Terra. L'appuntamento della prossima domenica, come anticipato, rientra nella due giorni organizzata a livello nazionale dal gruppo Clean Up Italia: assieme alle 55 associazioni che lo costituiscono, in 55 città del Paese, sarà effettuata una raccolta straordinaria di rifiuti sabato 13 e domenica 14 giugno. Un'ondata verde di volontari che, da nord a sud della penisola, si sporcherà le mani per offrire un contributo concreto alla salvaguardia dell'ambiente, tema sul quale c'è ancora tanto da lavorare.

Sempre ad Andria, venerdì 12 giugno i ragazzi e le ragazze dell'associazione 3Place e Fridays for Future di Andria scenderanno in piazza Catuma per mettere in atto un flash mob: saranno mostrati cartelli con scritte sulla salvaguardia del pianeta e posizionate provvisoriamente alcune scarpe in piazza per ricordare le vittime da inquinamento. L'evento era in programma lo scorso venerdì 5 giugno, in occasione della Giornata Mondiale dell'Ambiente e in linea con quanto avvenuto in diverse piazze d'Italia con il "Fridays for Future Strikes Again", ma le avverse condizioni meteorologiche nella nostra città hanno costretto al rinvio dell'appuntamento alla settimana odierna. Il flash mob si svolgerà rispettando le norme anti-contagio e il distanziamento interpersonale, ma soprattutto con l'obiettivo di ribadire che la ripartenza dopo il lockdown dovrà rappresentare una vera svolta nella lotta all'azione distruttiva dell'uomo nei confronti dell'ambiente.
  • 3place
Altri contenuti a tema
3place: cleanup in azione nel parco “Graziella Mansi” 3place: cleanup in azione nel parco “Graziella Mansi” Tre volontarie, giovedì pomeriggio 23 luglio, hanno ripulito dai rifiuti anche la zona limitrofa del quartiere
Una bambina andriese salva una famiglia di rondini Una bambina andriese salva una famiglia di rondini 3Place:”Per fortuna esistono anime belle sul pianeta”
Domenica alternativa ad Andria, gli ambientalisti al bosco urbano Domenica alternativa ad Andria, gli ambientalisti al bosco urbano In via Ceruti un gruppo di giovani si è preso cura delle piantine
Giornata dell'Ambiente, flash mob in piazza Catuma di 3Place e Fridays for Future Giornata dell'Ambiente, flash mob in piazza Catuma di 3Place e Fridays for Future L'iniziativa in programma oggi dalle ore 18, in contemporanea con diverse piazze d'Italia
Clean up per le strade di Andria: tornano in azione i ragazzi di 3Place Clean up per le strade di Andria: tornano in azione i ragazzi di 3Place L'associazione ambientalista cittadina annuncia un'azione di pulizia nel prossimo weekend, il 30 e 31 maggio
L'idea di un panificio andriese: estintore riconvertito in un contenitore per mozziconi L'idea di un panificio andriese: estintore riconvertito in un contenitore per mozziconi Quando l'ingegno umano si unisce al rispetto per l'ambiente
Giornata Mondiale della Terra il 22 aprile, iniziative anche ad Andria Giornata Mondiale della Terra il 22 aprile, iniziative anche ad Andria Contest digitali e un flash mob virtuale: le associazioni 3Place e Legambiente lanciano proposte per coinvolgere i cittadini
Il progetto "Adotta un Barattolo" di 3Place raccontato a Striscia La Notizia Il progetto "Adotta un Barattolo" di 3Place raccontato a Striscia La Notizia A circa un anno dal suo avvio, l'iniziativa dell'associazione andriese ha coinvolto da subito numerose attività commerciali
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.