stadio degli ulivi
stadio degli ulivi
Sport

Fidelis Andria - Città di Gallipoli, ventottesima giornata Serie D girone H

Divieto mescita e somministrazione bevande in contenitori vetro e/o plastica e divieto vendita biglietti residenti Provincia di Lecce con chiusura del settore ospiti

In occasione dell'incontro di calcio tra la Fidelis Andria e il Città di Gallipoli di domenica 24 marzo ore 16,00, si ricorda a tutti i bar ed esercizi pubblici posti nelle immediate vicinanze dello Stadio Degli Ulivi, di attenersi scrupolosamente alla vigente ordinanza sindacale n. 451 del 26/10/2007 che ordina il divieto di mescita e somministrazione di qualsiasi bevanda in contenitori di vetro e/o plastica, ma solo in bicchieri di carta e/o plastica a partire da due ore prima e sino a cessata esigenza di ordine pubblico.
L'ordinanza ed il suo contenuto sono stati riportati anche nella autorizzazione n. 65 del 21/03/2024 con la quale è stata autorizzata, dal Suap del Comune di Andria, lo svolgimento della partita valevole per la ventottesima giornata del Campionato Nazionale di Serie D girone H. Imposto con Ordinanza del Prefetto Barletta Andria Trani il divieto di vendita dei biglietti ai residenti della Provincia di Lecce con chiusura del settore riservato agli ospiti stante la determinazione n. 11/2024 del C.A.S.M.S. che ha ravvisato motivi di particolare allarme e criticità.
Disposta anche dalle ore 13,00 di domenica 25 febbraio e sino a cessata esigenza di O.P. la chiusura delle palestre, del giardinetto/parco giochi e dei venditori ambulanti e/o titolari di posteggi presenti nell'area di pre-filtraggio dello Stadio Degli Ulivi.

  • Comune di Andria
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Centrosinistra Comune di Andria: "Le menzogne delle opposizioni sui finanziamenti degli asili nido" Centrosinistra Comune di Andria: "Le menzogne delle opposizioni sui finanziamenti degli asili nido" La nota dei capigruppo di maggioranza, PD, Andria Bene in Comune, AndriaLab3 e di Futura
Allerta meteo gialla per piogge dalle ore 8 del 25 maggio Allerta meteo gialla per piogge dalle ore 8 del 25 maggio Nuovo avviso della Sezione Protezione Civile della Regione Puglia
Individuato il ladro che aveva rubato una borsa ad una donna durante una manifestazione Individuato il ladro che aveva rubato una borsa ad una donna durante una manifestazione Grazie alle indagini della Polizia Locale. I fatti risalgono al mese di aprile e maggio 2024
Gli Avvocati di Trani plaudono al riconoscimento a Giovanna Bruno insignita della Menzione “Giorgio Ambrosoli” Gli Avvocati di Trani plaudono al riconoscimento a Giovanna Bruno insignita della Menzione “Giorgio Ambrosoli” Il Presidente dell'Ordine, Francesco Logrieco: "Nella giornata così simbolicamente importante per il Paese, nell'anniversario della strage di Capaci"
6 Cittadini vittime di rumori molesti notturni causa attività di pulizia stradale Cittadini vittime di rumori molesti notturni causa attività di pulizia stradale A nulla sono valse le numerose segnalazioni (formali e non) inviate agli uffici comunali ed alle ditte Gial Plast-SiEco-Impregico S.r.l
Prestigioso riconoscimento per la Sindaca Giovanna Bruno, insignita della menzione "Premio Giorgio Ambrosoli" Prestigioso riconoscimento per la Sindaca Giovanna Bruno, insignita della menzione "Premio Giorgio Ambrosoli" Cerimonia di consegna a Milano il prossimo 8 luglio
Fuga dopo un incidente, rintracciato dalla Polizia locale Fuga dopo un incidente, rintracciato dalla Polizia locale L'episodio il 4 aprile scorso in viale Venezia Giulia
Premio URBANISTICA 2024: Candidati i progetti PINQUA e PNRR della città di Andria Premio URBANISTICA 2024: Candidati i progetti PINQUA e PNRR della città di Andria Riguardano temi quali la rigenerazione ambientale, economica e sociale
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.