Stadio
Stadio "Degli Ulivi"
Associazioni

Fidelis Andria-Bari, iniziativa dell'associazione "Scuola è Vita" per i piccoli tifosi

I primi 40 adulti che acquisteranno un biglietto per la curva nord, avranno un tagliando omaggio se hanno un figlio under 10

In vista dell'attesissimo derby di domenica tra Fidelis Andria e Bari allo stadio "Degli Ulivi", l'associazione andriese "Scuola è Vita" ha lanciato un'iniziativa rivolta principalmente ai bambini: i primi 40 adulti che acquisteranno il tagliando in curva nord avranno il biglietto omaggio se hanno un bambino minore di 10 anni.

«Scuola è vita, ma la vita non è solo scuola. Ci piace partire da questo principio, - scrive il presidente dell'associazione, Pietro Lamorte - forse esasperato se racchiuso nella brevità di una frase, senz'altro basilare nella nostra visione "demodé" della scuola. Non ci piace vedere i bambini di scuola elementare sommersi di compiti a casa, privati del tempo da dedicare al gioco, essenziale nel loro percorso di crescita emotiva ed umana. Prendere a calci una palla è la voglia matta di ogni bambino che inizia a camminare, colpire la palla è già gol, non importa dove arriva la palla, l'importante è averla calciata. Ogni tiro una esultanza, ogni esultanza è un urlo di gioia.

Nasce da qui la nostra idea di regalare ai bambini la gioia di urlare, la possibilità di farlo nella curva Nord dello stadio "Degli Ulivi" di Andria, dove possono incontrare il popolo degli ultras, tanti "bambinoni" che, proprio come fanno i bambini, urlano sempre e comunque la loro gioia, dall'inizio alla fine della partita, qui cantare e incontrarsi è già gol, il gol più bello. Abbiamo deciso di omaggiare 40 bambini under 10 in occasione del derby di domenica 21 novembre, tra Fidelis Andria e il Bari, a disposizione dei primi 40 genitori che acquisteranno il loro biglietto presso il botteghino dello stadio; in questa partita potranno ammirare nella curva opposta un altro gruppo di persone in festa, piccoli e grandi insieme, tutti a cantare e gioire, con bandiere e sciarpe di colori diversi, uniti dalla stessa palla che illumina lo sguardo delle due tifoserie festanti.

Gli ultras scherzosamente si definiscono "quelli che tua madre dice di non frequentare" ma, oltre ogni apparenza, sono la parte bambina del calcio, quella che non deve mancare mai».
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
La Fidelis Andria sbatte contro i legni: con la Vibonese finisce 0-0 La Fidelis Andria sbatte contro i legni: con la Vibonese finisce 0-0 Bubas e Di Piazza colpiscono una traversa e un palo, ma nel finale Saracco evita la beffa
Fidelis Andria-Sudtirol 0-4: tutto facile per i bolzanini ma pesano due espulsioni Fidelis Andria-Sudtirol 0-4: tutto facile per i bolzanini ma pesano due espulsioni Nella semifinale d'andata della Coppa Italia Serie C, biancazzurri in nove uomini dal minuto 22: gara senza storia
Tris di colpi per la Fidelis Andria: ecco Risolo, Saracco e Monterisi Tris di colpi per la Fidelis Andria: ecco Risolo, Saracco e Monterisi Per il portiere ex Cosenza diverse gare disputate anche in Serie B
Fidelis Andria 2018 – Sudtirol: chiusura strade stadio comunale “Degli Ulivi” Fidelis Andria 2018 – Sudtirol: chiusura strade stadio comunale “Degli Ulivi” In programma per martedì 18 gennaio (dalle ore 13.00)
Fidelis Andria, arriva un trequartista under: ecco Pasqualino Ortisi Fidelis Andria, arriva un trequartista under: ecco Pasqualino Ortisi Classe 2002, arriva a titolo definitivo dal Catanzaro
La Fidelis Andria torna nella competizione della LND esport La Fidelis Andria torna nella competizione della LND esport Un team nuovo di zecca capitanato dall'esperto Francesco Carotti
Fidelis Andria, rescissione consensuale con il difensore Sergio Sabatino Fidelis Andria, rescissione consensuale con il difensore Sergio Sabatino Il calciatore classe 1988 lascia dunque la Fidelis, dopo aver totalizzato 17 presenze con la maglia biancazzurra
Fidelis Andria, in difesa arriva Cristian Riggio. Ceduto Zampano al Potenza Fidelis Andria, in difesa arriva Cristian Riggio. Ceduto Zampano al Potenza Il 25enne difensore vanta circa 150 presenze nel campionato di Serie C
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.