degrado e rifiuti abbandonati nella zona PIP di Andria
degrado e rifiuti abbandonati nella zona PIP di Andria
Attualità

Festival di topi, serpenti e zanzare, con tanti rifiuti abbandonati nella zona PIP

Con le alte temperature salgono anche le proteste dei residenti e gli esercenti le attività artigianali

Una drammatica situazione che non solo si ripete ma addirittura volge al peggio. Stiamo parlando della penosa condizione di degrado ed abbandono in cui versa la zona PIP di Andria.

Chi oggi risiede o svolge la propria attività in questa zona, pensata alcuni decenni fa come l'area si cui si sarebbero dovute concentrare le attività artigianali ed industriali di Andria, sa benissimo cosa accade in questo periodo.

Erba alta, rifiuti abbandonati ovunque, marciapiedi -dove ci sono- rotti ed insicuri per la pubblica incolumità sono le note distintive di questa vasta area cittadina. Dopo tante richieste e solleciti, ecco arrivare i primi, attesi interventi di pulizia. Ma ecco che accade qualcosa di inverosimile. Si tagliano le erbacce ma si lascia tutto a terra. Una situazione assurda, a dir poco paradossale. Nel frattempo imperversa il festival dei topi, dei serpenti e delle zanzare, che indisturbati proliferano nell'indifferenza generale, senza parlare di rifiuti che gettati in maniera indiscriminata dai soliti imbecilli, adesso con le alte temperature, emanano olezzi a dir poco nauseabondi.

Ormai ad Andria si sta iniziando a vivere la campagna elettorale. I residenti della zona PIP fanno quindi appello a quanti scenderanno in lizza, chiedendo loro di pensare veramente al bene pubblico, a far sì che si ponga fine a questa indecenza, che le promesse fatte e rifatte abbiano finalmente una soluzione, quella di dare dignità e pulizia a questa parte della città.

Nel frattempo è ora che coloro che devono svolgere il servizio di pulizia lo facciano per davvero e soprattutto al più presto. Ne va dell'igiene e della sicurezza della zona PIP di Andria.
degrado e rifiuti abbandonati nella zona PIP di Andriadegrado e rifiuti abbandonati nella zona PIP di Andriadegrado e rifiuti abbandonati nella zona PIP di Andriadegrado e rifiuti abbandonati nella zona PIP di Andriadegrado e rifiuti abbandonati nella zona PIP di Andria
  • Comune di Andria
  • Rifiuti
  • zona pip
Altri contenuti a tema
Diario delle inciviltà, Sindaco Bruno: «Rifiuti dei bivacchi serali all'interno della scuola Don Bosco» Diario delle inciviltà, Sindaco Bruno: «Rifiuti dei bivacchi serali all'interno della scuola Don Bosco» «Non è più tollerabile. Andria non è un immondezzaio», l'ammonimento della Prima cittadina
Rischia di finire in una aggressione il furto di vestiti usati dai cassonetti situati per strada Rischia di finire in una aggressione il furto di vestiti usati dai cassonetti situati per strada Ieri sera, lunedì 18 gennaio un grave episodio si è consumato nei pressi di viale Virgilio
Area P.I.P. di Andria: incontro tra Amministrazione e Comitato imprese e professionisti Area P.I.P. di Andria: incontro tra Amministrazione e Comitato imprese e professionisti Il Comitato ha chiesto di collaborare con Amministrazione e Uffici  per definire i contenuti delle azioni
Una carambola di autoveicoli causa il ferimento di due persone sull'Andria Barletta Una carambola di autoveicoli causa il ferimento di due persone sull'Andria Barletta E' accaduto intorno alle ore 17.30. Sul posto 118 e Polizia locale di Andria
Dal 16 gennaio visionabile l'albo delle persone idonee all’ufficio di scrutatore di seggio elettorale Dal 16 gennaio visionabile l'albo delle persone idonee all’ufficio di scrutatore di seggio elettorale Per quindici giorni consecutivi nella Segreteria del Comune e presso il Servizio Elettorale in piazza Trieste e Trento
3 Dott. Di Gioia, piazze di Andria: cippi, santi e Madonne Dott. Di Gioia, piazze di Andria: cippi, santi e Madonne Una riflessione laica, prendendo spunto dall'edificazione in piazza Unità d'Italia di un simulacro alla Madonna di Loreto
L'ex commissario prefettizio del Comune di Andria Tufariello, nominato Prefetto vicario ad Ascoli Piceno L'ex commissario prefettizio del Comune di Andria Tufariello, nominato Prefetto vicario ad Ascoli Piceno Gli auguri di buon lavoro per la nuova responsabilità dal Sindaco Giovanna Bruno
Scomparsa di Gianna: il cordoglio di Laura Di Pilato e Vladimir Luxuria Scomparsa di Gianna: il cordoglio di Laura Di Pilato e Vladimir Luxuria Parole di commozione per la prematura scomparsa e di solidarietà verso una esistenza non facile
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.