tentativo di furto a Castel del Monte
tentativo di furto a Castel del Monte
Cronaca

Fallisce il colpo a Castel del Monte: forzano la porta d'ingresso per impossessarsi della cassaforte

Una banda ha agito intorno alle ore 2. Tagliato un albero per impedire l'arrivo delle Forze dell'ordine

Una banda composta da numerosi individui, ognuno assegnato ad un compito specifico.
E' fallito grazie all'intervento delle guardie giurate particolari dell'IVRI, il colpo che "i soliti ignoti" stavano mettendo a segno questa mattina, intorno alle ore 2 alla cassaforte della biglietteria di Castel del Monte.

Dopo aver segato un secolare albero di pino mettendolo di traverso sulla strada che dalla ex Taverna Sforza conduce al maniero federiciano, sono riusciti a penetrare all'interno del monumento simbolo della Puglia, forzando il poderoso portone d'accesso.

Hanno quindi messo a soqquadro alcune delle stanze in cui si trovano gli ambienti in cui operano gli addetti alla biglietteria, con l'obiettivo di trovare la cassaforte dove sono custoditi gli incassi di queste giornate, in cui "la corona di Puglia" è stata presa d'assalto dai turisti.

Ma l'arrivo dei vigilantes, impegnati nei consueti giri di perlustrazione ha mandato all'aria l'infausto progetto.
Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco da Barletta per liberare la strada dall'ingombrante albero e la Polizia di Stato di Andria, che con gli agenti della Scientifica sta effettuando i rilievi di rito e l'esame dei filmati delle telecamere di sorveglianza.

Nessun oggetto è stato sottratto dai malviventi.
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAforzato portone d'ingresso di Castel del Monteforzato portone d'ingresso di Castel del Monte
  • Castel del Monte
Altri contenuti a tema
Ingresso gratuito ai musei: sospesa anche in Puglia l'iniziativa di domenica 1° marzo Ingresso gratuito ai musei: sospesa anche in Puglia l'iniziativa di domenica 1° marzo Lo comunica il Polo Museale della Puglia
Castel del Monte conquista il 2° posto nella classifica “attrazioni top of mind” Castel del Monte conquista il 2° posto nella classifica “attrazioni top of mind” Il consigliere regionale Sabino Zinni:”dati incoraggianti che premiano il lavoro che gli operatori turistici portano avanti da anni”
Turista tedesca si smarrisce in bici per le vie di Andria, dopo aver perso il contatto con il marito Turista tedesca si smarrisce in bici per le vie di Andria, dopo aver perso il contatto con il marito Avventura a lieto fine grazie agli agenti di P.S.. La donna era giunta a Castel del Monte, ma non aveva il telefono per contattare il coniuge
1 Ennesimo investimento di cinghiale sull'altopiano murgiano di Andria: auto finisce fuori strada Ennesimo investimento di cinghiale sull'altopiano murgiano di Andria: auto finisce fuori strada E' accaduto sulla S.S. 170 Direzione A per Castel del Monte. Sul posto la Polizia Locale
Il patrimonio dell'Unesco in un gioco digitale, visita a Castel del Monte con Minecraft Il patrimonio dell'Unesco in un gioco digitale, visita a Castel del Monte con Minecraft A mettere a punto il viaggio virtuale nel Maniero Rino e Luca Negrogno
"I colori del Castello": visita guidata sui materiali utilizzati per la costruzione del maniero "I colori del Castello": visita guidata sui materiali utilizzati per la costruzione del maniero Si terrà domenica 2 febbraio alle ore 10.30 in occasione di #domenicalmuseo con ingresso gratuito
“Visit Puglia Imperiale”, nasce una rete turistica per le eccellenze del territorio “Visit Puglia Imperiale”, nasce una rete turistica per le eccellenze del territorio Il progetto verrà presentato martedì 28 gennaio al Future Center di Barletta
Castel del Monte si conferma anche nel 2019 monumento pugliese più visitato Castel del Monte si conferma anche nel 2019 monumento pugliese più visitato La Corona degli Hohenstaufen nella Top 30 dei siti culturali nazionali
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.