cani corsi da combattimento
cani corsi da combattimento
Vita di città

Due cani Corso da combattimento di colore grigio chiaro avvistati nella zona del SS. Salvatore

Sarebbero lasciati liberi di girovagare durante le ore pomeridiane. Protestano i residenti: "Abbiamo timore per la nostra incolumità"

Due cani Corso da combattimento di colore grigio chiaro, di grossa taglia, sono da qualche giorno avvistati nella zona del SS. Salvatore. I due animali, sarebbero lasciati liberi di muoversi nelle campagne circostanti, durante le ore pomeridiane, senza le prescritte misure di protezione, quali museruola e guinzaglio.

Questa situazione sta provocando allarme tra i numerosi residenti della zona, che temono per l'incolumità personale e dei propri cari, qualora dovessero incappare in questi animali, che ricordiamo essere sono tra i cani più diffusi per la difesa personale e per il controllo del bestiame di grossa taglia, come i bovini.

I residenti, oltre a chiedere ai proprietari di prestare la dovuta attenzione e di non lasciare liberi i due cani di scorrazzare tra le campagne circostanti, impedendo di fatto ai villeggianti di uscire tranquillamente dal perimetro delle proprie ville, come anche dalle autovetture per coloro che non hanno recintata la proprietà privata, chiedono alle forze di polizia ed al servizio veterinario della Asl Bt, di appurare se questa attuale condizione sia regolare o meno.
  • Cani randagi
  • Santuario SS. Salvatore Andria
  • Lega Nazionale per la Difesa del Cane
  • adottare cani
Altri contenuti a tema
Intervento urgente per due cani randagi che si trovano in zona Camaggio/Santa Maria dei Miracoli Intervento urgente per due cani randagi che si trovano in zona Camaggio/Santa Maria dei Miracoli Segnalazione del Forum Animalista di Andria alle varie autorità competenti
Cane di piccola taglia ferito da branco di randagi nella "terra di nessuno" della zona Pip Cane di piccola taglia ferito da branco di randagi nella "terra di nessuno" della zona Pip La situazione va sempre più peggiorando, malgrado le denunce e le segnalazioni dei residenti ed operatori commerciali
Incendi di rifiuti e plastica nella zona Montefaraone SS. Salvatore Incendi di rifiuti e plastica nella zona Montefaraone SS. Salvatore Lunghe colonne di fumo neo si sono levate al cielo, mentre una puzza nauseabonda ha ammorbato l'area
Randagismo ad Andria: resta un problema insoluto Randagismo ad Andria: resta un problema insoluto Dopo l'episodio del minore in fuga da un randagio a Castel del Monte e caduto rovinosamente ancora un appello a contenere questo fenomeno
Randagismo ad Andria: «Accesi i riflettori su un problema storico» Randagismo ad Andria: «Accesi i riflettori su un problema storico» Le forze politiche che sostengono l'amministrazione Bruno, intervengono dopo quanto accaduto al quartiere Europa
Cani randagi messi al sicuro da un intervento del Servizio Veterinario della Asl Bt e della Polizia Locale Cani randagi messi al sicuro da un intervento del Servizio Veterinario della Asl Bt e della Polizia Locale E' accaduto questa mattina al parco Giovanni Paolo II, al quartiere Europa
Murgia andriese: pecora ed agnello appena partorito circondati da branco di cani, salvati dalla Polizia Locale Murgia andriese: pecora ed agnello appena partorito circondati da branco di cani, salvati dalla Polizia Locale Avventura a lieto fine, nei pressi di una masseria situata sull'altopiano di San Nicola, prima di località Cariati
Tutela amici a quattro zampe: intervento della Polizia Locale e dei veterinari della Asl Bt Tutela amici a quattro zampe: intervento della Polizia Locale e dei veterinari della Asl Bt Una segnalazione su un paventato maltrattamento di un cane, è costata la diffida per il proprietario a tenerlo nella sua abitazione
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.