Intercultura
Intercultura
Associazioni

Dialogo interculturale tra i popoli

Confronto culturale tra spettacolo e degustazioni. Svezia, Cina, Australia, Venezuela e Sud Africa

L'Associazione culturale 'Ideatrentuno' organizza, con il patrocinio della Città di Andria, la manifestazione Dialogo Interculturale da costruire tra i popoli che si svolgerà da oggi, martedì 3 settembre, sino a sabato, 7 settembre, presso Largo Torneo.

L'iniziativa vuole stimolare nei cittadini il senso di dialogo e convivenza con tutte le etnie presenti sul territorio. Durante le cinque serate si potranno degustare piatti tipici di diverse nazioni quali Svezia, Cina, Australia,Venezuela e Sud Africa.

Martedì 3 settembre: Svezia
- ore 19,00: saluti istituzionali;
- ore 19.30: musiche della cultura svedese;
- ore 20.30: degustazione piatti tipici della Svezia;
- ore 21.30: spettacolo di danza della scuola 'Guantanamera';
- ore 22.00: discoteca con animazione.

Mercoledì 4 settembre: Cina
- ore 19.30: musiche della cultura cinese;
- ore 20.30: degustazione piatti tipici della Cina;
- ore 22.00: esibizione della scuola di ballo 'Alma Latina' di Gino e Carmela.

Giovedì 5 settembre: Australia
- ore 19.30: musiche della cultura australiana;
- ore 20.30: degustazione piatti tipici dell'Australia;
- ore 21.30: piano bar e discoteca con animazione.

Venerdì 6 settembre: Venezuela
- ore 19.30: musiche della cultura venezuelana;
- ore 20.30: degustazione piatti tipici del Venezuela;
- ore 21.30: esibizione barman acrobatici "Butterflyair".

Sabato 7 settembre: Sud Africa
- ore 19.30: musiche della cultura africana;
- ore 20.30: degustazione piatti tipici dell'Africa;
- ore 21.30: discoteca con animazione e cabaret.
    © 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.