Ambientiamoci Andria
Ambientiamoci Andria
Enti locali

Dalle spiagge alle campagne: "Ambientiamoci" arriva ad Andria

Quest'oggi la pulizia straordinaria della strada provinciale 25 (S. Maria dei Miracoli - Palombaro). Ventola: «L'auspicio è di poter trascorrere la prossima estate in ambienti senza rifiuti di ogni tipo»

Appuntamento insolito nelle campagne andriesi stamane dove le massime autorità della Provincia di Barletta - Andria - Trani, hanno illustrato gli interventi di pulizia straordinaria delle strade provinciali nonchè di bonifica delle discariche abusive nell'ambito della campagna di sensibilizzazione sulla gestione dei rifiuti dal titolo "Ambientiamoci". Lungo la strada provinciale 25, quest'oggi, è stata bonificata un'ampia area, utilizzata per lo scolo delle acque oltre il km 6 in direzione Andria, con la rimozione di ogni tipo di rifiuto dai copertoni all'eternit, passando per buste comuni di rifiuti e sacchetti non identificati.

In testa alle operazioni di pulizia il Presidente della Provincia BAT, Francesco Ventola con l'Assessore alle Risorse naturali e Difesa del Suolo, Gennaro Cefola e il Vice Sindaco della Città di Andria Pierpaolo Matera: «Con Ambientiamoci, abbiamo previsto la possibilità e la necessità di pulire le nostre strade provinciali ed extraurbane - ha esordito così il Presidente della Provincia, Francesco Ventola - Queste molto spesso sono depredate da cittadini che conferiscono in maniera errata i rifiuti. Ci addolora verificare come alcune strade ed alcune campagne siano invase da ogni tipo di rifiuti. Mi preme ricordare come questi interventi di pulizia straordinaria vengano fatti con i soldi dei cittadini che vorremmo utilizzare in altro modo. L'auspicio è quello di poter trascorrere la prossima estate, al mare o in campagna, in ambienti salubri e sgombri da ogni tipo di rifiuto».

«Questa nuova tappa di Ambientiamoci ci dà la possibilità di intervenire sul drammatico problema dell'abbandono dei rifiuti nelle campagne - ha dichiarato l'Assessore provinciale alle Risorse Naturali, Politiche Ambientali e Difesa del Suolo, Gennaro Cefola - E' un problema che ci preoccupa e che stiamo tentando di risolvere anche con l'ausilio di campagne di sensibilizzazione volte proprio all'educazione ambientale. Spiace dover constatare come le nostre strade quotidianamente siano invase da ogni tipo di rifiuto. Il nostro programma non terminerà con la pulizia di questo tratto di strada ma arriverà a toccare tutte le nostre strade provinciali continuando parallelamente alla pulizia delle spiagge. C'è molta partecipazione da parte dei cittadini e delle istituzioni e questo ci lascia ben sperare per il prossimo futuro».

Il Vice Sindaco di Andria, Pierpaolo Matera, nel plaudire «per questa bellissima iniziativa pensata dall'Amministrazione Provinciale» ha voluto rimarcare gli ingenti sforzi anche economici profusi dall'Amministrazione Comunale «per ripulire le periferie dai comportamenti disdicevoli di una sparuta minoranza di incivili, che pensano bene di non fare la raccolta differenziata abbandonando i rifiuti per strada e pregiudicando così chi fa la raccolta differenziata in termini di impegno del personale da parte dell'ente».
15 fotoDalle spiagge alle campagne: "Ambientiamoci" arriva ad Andria
Dalle spiagge alle campagne: "Ambientiamoci" arriva ad AndriaDalle spiagge alle campagne: "Ambientiamoci" arriva ad AndriaDalle spiagge alle campagne: "Ambientiamoci" arriva ad AndriaDalle spiagge alle campagne: "Ambientiamoci" arriva ad AndriaDalle spiagge alle campagne: "Ambientiamoci" arriva ad AndriaDalle spiagge alle campagne: "Ambientiamoci" arriva ad AndriaDalle spiagge alle campagne: "Ambientiamoci" arriva ad AndriaDalle spiagge alle campagne: "Ambientiamoci" arriva ad AndriaDalle spiagge alle campagne: "Ambientiamoci" arriva ad AndriaDalle spiagge alle campagne: "Ambientiamoci" arriva ad AndriaDalle spiagge alle campagne: "Ambientiamoci" arriva ad AndriaDalle spiagge alle campagne: "Ambientiamoci" arriva ad AndriaDalle spiagge alle campagne: "Ambientiamoci" arriva ad AndriaDalle spiagge alle campagne: "Ambientiamoci" arriva ad AndriaDalle spiagge alle campagne: "Ambientiamoci" arriva ad Andria
Carico il lettore video...
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.