Istituto Suore Betlemite di Andria
Istituto Suore Betlemite di Andria
Associazioni

Dalla Fondazione "Jannuzzi" e dal Circolo della Sanità aiuti alle famiglie povere di Andria

Al via il progetto denominato "Adotta una famiglia"

Si chiama "Adotta una famiglia" ed è l'iniziativa varata dalla Fondazione "Sen. Onofrio Jannuzzi" e dal Circolo della Sanità di Andria per affiancare la benemerita azione già sostenuta dalle Suore Betlemite in favore di numerosi nuclei familiari che versano in condizioni di indigenza.

Le Suore hanno fatto sapere che il fabbisogno principale è rappresentato da pasta, farina, riso, zucchero, caffè, passata pomodoro, pelati, olio, scatolame, latte, biscotti, pannolini, omogeneizzati, prodotti per l'igiene personale e per la casa. Al momento le famiglie seguite sono 11 - alcune con bambini in tenerissima età -, ma il drammatico periodo di crisi acuito dall'emergenza pandemica potrebbe spingere altri nuclei a rivolgersi al convento per chiedere aiuto. E' possibile contribuire anche con offerte in denaro, che le suore utilizzerebbero per riempire il carrello della spesa.

Per recapitare gli aiuti è sufficiente bussare alla porta del Convento (ingresso in via Melillo 14, vi si arriva da Largo Fravina) tutti i giorni, dalle 9 alle 18, e presentarsi a nome della Fondazione "Jannuzzi" e del Circolo della Sanità: nel rispetto delle necessarie norme di sicurezza per evitare ogni potenziale eventualità di contagio, le suore guideranno il benefattore di turno con le indicazioni per il deposito della merce. La referente del progetto è suor Sabina Saraceno.

Con una dichiarazione congiunta, Flora Brudaglio (presidente del Circolo della Sanità) e Benedetto Fucci (presidente della Fondazione "Jannuzzi") osservano che «l'emergenza che ha colpito il nostro Paese rappresenta un grande banco di prova per la capacità di coesione degli italiani». «E' il momento della solidarietà, di fare qualcosa di concreto, di tangibile, di utile - aggiungono Brudaglio e Fucci - Nello spirito che anima la nostra presenza sul territorio, siamo consapevoli che l'emergenza sanitaria si è riversata in maniera drammatica su tante famiglie e si è accanita su quelle che già erano in gravi difficoltà. Sia il Circolo che la Fondazione hanno già erogato un contributo finanziario e hanno avviato la catena per rifornire la dispensa destinata alle famiglie assistite dalle Suore. Inoltre, nei giorni scorsi, la Fondazione "Jannuzzi" ha fatto pervenire all'ospedale "Lorenzo Bonomo" di Andria 250 mascherine con visiera per il personale sanitario in servizio. L'impegno verso le famiglie indigenti - concludono i presidenti del Circolo della Sanità e della Fondazione "Jannuzzi" - non si esaurirà con la fine dell'emergenza sanitaria, ma si concretizzerà in nuove forme di sostegno che sono in fase di elaborazione».
  • circolo della sanità
  • Suore Betlemite Andria
  • Fondazione Onofrio Jannuzzi
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

897 contenuti
Altri contenuti a tema
Parte la sperimentazione in Puglia di "Immuni", la app disponibile per il download Parte la sperimentazione in Puglia di "Immuni", la app disponibile per il download Lo strumento digitale sarà scaricabile su base volontaria. Emiliano: «Elemento in più per il contact tracing»
Covid 19: migliora la situazione nella Bat, nessun contagio e decesso Covid 19: migliora la situazione nella Bat, nessun contagio e decesso In tutta la regione sono risultate positive solo 4 persone, due i decessi registrati
Fase 2, Zenith a tempo di record: in venti giorni riprese tutte le attività Fase 2, Zenith a tempo di record: in venti giorni riprese tutte le attività Compresi viaggi per donare gioia a chi più debole ha vissuto tempi difficili
Coronavirus, altri tre decessi nella provincia Bat Coronavirus, altri tre decessi nella provincia Bat Nessun nuovo caso di contagio nel nostro territorio. Sono risultati positivi 4 casi in Puglia
Caracciolo (Pd) all'Asl Bt «Si riattivino in fretta i tirocini nelle strutture sanitarie» Caracciolo (Pd) all'Asl Bt «Si riattivino in fretta i tirocini nelle strutture sanitarie» Il consigliere regionale: «Rappresentano un passaggio fondamentale nella formazione del personale sanitario»
Coronavirus: 8 nuovi casi in Puglia, nessuno nella Bat Coronavirus: 8 nuovi casi in Puglia, nessuno nella Bat Non si sono registrati decessi. Sale a 2768 il totale dei pazienti guariti in Regione
Coronavirus: in Puglia 4 nuovi casi su oltre 2600 test Coronavirus: in Puglia 4 nuovi casi su oltre 2600 test Sempre a quota zero la Bat dove i covid diminuiscono, 1 è stato eliminato dal database
Aiuti emergenza covid 19: la Regione assegna € 234.360 ad Andria Aiuti emergenza covid 19: la Regione assegna € 234.360 ad Andria Si tratta di fondi che serviranno ai Comuni per attivare interventi di protezione sociale
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.