Strada Provinciale 13
Strada Provinciale 13
Enti locali

Dal Governo arrivano 5,3 milioni per l'ammodernamento delle strade della Bat

Complessivamente per la Puglia sono stati destinati ben 63 milioni di euro

Buone notizie per la malridotta rete viaria provinciale. Arrivano ben 63 milioni di euro per la Puglia e 5,3 per la sola Bat. Forse è la volta buona per vedere completato ad esempio il raddoppio dell'Andria Canosa o il tanto agognato allargamento dell'Andria Bisceglie o dell'Andria Trani. Speriamo che finalmente ciò accada.

"Il Ministero delle Infrastrutture ha stanziato quasi un miliardo dal 2020 al 2024 per ammodernare o ristrutturare le strade provinciali in tutta Italia. Grazie al vice Ministro Cancelleri la ripartizione è stata fatta in base a criteri che tengono della consistenza della rete viaria, del tasso di incidentalità e della vulnerabilità rispetto a fenomeni di dissesto idrogeologico e alla Puglia sono stati assegnati oltre 63 milioni di euro". Lo dichiarano i consiglieri regionali del M5S.

I fondi saranno così suddivisi: 60 milioni per il 2020; 110 milioni nel 2021; 275 milioni per ciascuno degli anni 2022, 2023 e 2024. Per quello che riguarda la Puglia i fondi saranno suddivisi in 3,8 milioni per il 2020; 6,9 milioni nel 2021 e 17,4 milioni per ciascuno degli anni dal 2022 al 2024. La ripartizione provinciale prevede complessivamente 14 milioni per Bari; 5,3 milioni per la Bat; 15,2 milioni per Foggia; 6,7 milioni per Brindisi; 13,4 milioni per Lecce; 8,4 milioni per Taranto

"Risorse che serviranno - spiegano - per garantire la sicurezza di chi ogni giorno si sposta sulle strade provinciali, di cui più volte anche noi abbiamo denunciato la pericolosità. Sono tante le arterie per cui da anni chiediamo interventi di manutenzione e una segnaletica adeguata. Con queste risorse sarà finalmente possibile effettuare i lavori di messa in sicurezza che i cittadini attendono da anni"
  • Provincia Bat
  • regione puglia
  • strada provinciale andria trani
  • strada provinciale andria bisceglie
  • lavori stradali
  • M5S Puglia
Altri contenuti a tema
Somministrazione vaccini in farmacia: Regione recepisce accordo quadro nazionale Somministrazione vaccini in farmacia: Regione recepisce accordo quadro nazionale Ne da notizia l'assessore alla Sanità Luigi Lopalco
Sei daini ritrovati morti dopo essere fuggiti dall'azienda Papparicotta Sei daini ritrovati morti dopo essere fuggiti dall'azienda Papparicotta Ignoti avevano reciso nei giorni scorsi la rete metallica di protezione. Numerosi i furti avvenuti negli ultimi tempi
Salgono a 151 i casi positivi di covid in Puglia: 42 nella sola provincia Bat Salgono a 151 i casi positivi di covid in Puglia: 42 nella sola provincia Bat Per fortuna non si registrano decessi
Maltempo: la Puglia avvia l'iter per ottenimento dello stato di calamità naturale Maltempo: la Puglia avvia l'iter per ottenimento dello stato di calamità naturale Gli alberi da frutto quelli maggiormente colpiti nel nord barese
Attività storiche e di tradizione della Puglia: il consiglio regionale approva il disegno di legge Attività storiche e di tradizione della Puglia: il consiglio regionale approva il disegno di legge Saranno tutelate le piccole botteghe e i negozi storici
Diritto allo Studio 2021: la Regione approva il Piano regionale Diritto allo Studio 2021: la Regione approva il Piano regionale Contributi per le mense scolastico, per il trasporto e l'acquisto di sussidi didattici
Approvata la legge regionale che disciplina dell’Enoturismo in Puglia Approvata la legge regionale che disciplina dell’Enoturismo in Puglia Assumono rilievo le visite alle cantine, degustazioni ed esposizioni degli strumenti impiegati per la coltivazione vitivinicola e la produzione enologica
Maratona di trapianti in Puglia, impegnata anche l'equipe del Bonomo di Andria: 9 reni, 4 fegati ed 1 cuore Maratona di trapianti in Puglia, impegnata anche l'equipe del Bonomo di Andria: 9 reni, 4 fegati ed 1 cuore Negli ultimi venti giorni grazie a 8 donatori è stato possibile prelevare 24 organi
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.