Michele Coratella
Michele Coratella
Politica

Cronache da Consiglio Comunale: rinviata la mozione sulla trasparenza per l’assegnazione incarichi esterni

La nota del consigliere comunale del M5S, Michele Coratella

"Nei giorni scorsi ho depositato, insieme ad altri consiglieri, una mozione che riguarda la trasparenza nell'assegnazione degli incarichi esterni da parte del Comune.
Questa iniziativa prende le mosse da quanto già fatto in Regione Puglia dal Movimento 5 Stelle ed in seguito agli ultimi fatti di cronaca che hanno visto gli arresti di amministratori pubblici in varie parti d'Italia.
Mai mi sarei aspettato che la maggioranza e la sindaca Bruno, non ritenessero importante tale provvedimento, tanto da non definirlo urgente e rinviando la discussione ad un prossimo consiglio.
Si parla tanto di sfiducia della gente rispetto alla politica ma poi quando si tratta di compiere atti concreti, al solito si rinvia e si perde tempo.
Questa mozione impegnava il Sindaco e gli uffici comunali semplicemente ad applicare criteri specifici per l'affidamento degli incarichi esterni diretti, applicando i criteri di correttezza, trasparenza ed economicità ma il nervosismo manifestato dal Sindaco e dalla maggioranza nel trattare questo argomento sono stati un brutto segnale per me ma soprattutto per la città intera.
Ci si riempie come al solito la bocca di belle parole ma quando si è invitati a rafforzare i presidi di legalità e trasparenza, si rimanda.
Per il Movimento 5 Stelle questi sono principi assolutamente non derogabili che continueremo a difendere ed a chiedere di rafforzare in ogni sede", conclude il consigliere comunale pentastellato, avv. Michele Coratella.
  • Comune di Andria
  • Consiglio comunale
  • michele coratella
Altri contenuti a tema
Incidente tra due tir sulla strada tangenziale di Andria: cade palo sulla carreggiata Incidente tra due tir sulla strada tangenziale di Andria: cade palo sulla carreggiata E' accaduto all'altezza di contada Petrarelli, prolungamento via Gentile. Traffico interrotto
Incendio ad Andria in un deposito di materiale edile: sul posto i Vigili del fuoco Incendio ad Andria in un deposito di materiale edile: sul posto i Vigili del fuoco Per fortuna solo pochi danni ai prodotti presenti. Le FOTO
Cento anni di scuola Oberdan, il sindaco: "Importante punto di riferimento per la città" Cento anni di scuola Oberdan, il sindaco: "Importante punto di riferimento per la città" Ieri in viale Roma grande festa in strada con una performance teatrale dei piccoli a conclusione del Pon
"I cittadini disturbano gli amministratori? Riempiamo il campo di umiltà e buon senso" "I cittadini disturbano gli amministratori? Riempiamo il campo di umiltà e buon senso" Il medico oncologo Dino Leonetti, replica agli amministratori comunali circa l'ultima giunta di quartiere
Bando trasporto scolastico 2024/2025. Quando e come presentare domanda Bando trasporto scolastico 2024/2025. Quando e come presentare domanda In allegato il bando con tariffe e distanze
Accoglienza: ad Andria una app multilingue per semplificare l’accesso ai servizi per i cittadini stranieri Accoglienza: ad Andria una app multilingue per semplificare l’accesso ai servizi per i cittadini stranieri Il Pronto Intervento Sociale: azioni positive e visioni future
“R..Estate ad Andria 2024”: nel week end spazio a calcio, cultura, concerto e moda “R..Estate ad Andria 2024”: nel week end spazio a calcio, cultura, concerto e moda Tutti gli eventi sono inseriti nel cartellone estivo “R…Estate ad Andria” a cura dell’Assessorato alle Radici
Antenne di telefonia in città e proteste durante la "Giunta in quartiere" Antenne di telefonia in città e proteste durante la "Giunta in quartiere" Assessore Di Leo: “Sgomberiamo il campo dagli equivoci e dai luoghi comuni”
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.