Questura
Questura
Attualità

Costruzione II lotto della Questura Bat: Il Siap chiede incontro con il Prefetto Riflesso

Necessità di espandere e ammodernare la struttura esistente di via Indipendenza

La Segreteria Interprovinciale del Sindacato Italiano Appartenenti Polizia (SIAP) di Bari e BAT, guidata dal Segretario Interprovinciale Vito Ventrella, ha richiesto formalmente un incontro con Sua Eccellenza il Prefetto della provincia di Barletta-Andria-Trani, Rosanna Riflesso per discutere della costruzione del Secondo Lotto della Questura di BAT, situata nella città di Andria.
In una lettera indirizzata al Prefetto, il Segretario Interprovinciale Vito Ventrella ha evidenziato "le criticità attuali e l'impellente necessità di espandere e ammodernare la struttura esistente per migliorare le condizioni operative e logistiche del personale della Polizia di Stato. La Questura di Andria - come sottolineato da Ventrella-, soffre attualmente di una notevole carenza spaziale, che incide negativamente sulle condizioni di lavoro del personale e, di conseguenza, sull'efficienza operativa dell'intera struttura".

"La Sezione di Polizia Stradale di Andria, in particolare, è attualmente alloggiata in spazi provvisori all'interno della Questura, una sistemazione ritenuta inadeguata e limitante per le attività quotidiane. Il progetto per il II Lotto prevede la realizzazione di una nuova sede per questa sezione, oltre alla costruzione di una mensa di servizio e di alloggi per il personale non residente, migliorando così significativamente le condizioni lavorative e riducendo gli oneri economici legati all'occupazione di alloggi temporanei".
Nella sua comunicazione, il Segretario Interprovinciale ha altresì evidenziato come "la realizzazione del II Lotto non solo migliorerebbe le condizioni di lavoro del personale della Polizia di Stato, ma rappresenterebbe anche un elemento cruciale per la sicurezza pubblica nell'intero territorio. Una sede più moderna ed efficiente potenzierebbe significativamente le attività di prevenzione e contrasto alla criminalità, migliorando la prontezza di intervento e accrescendo la percezione di sicurezza tra i cittadini".
La Segreteria Interprovinciale del SIAP ha dunque sollecitato "l'intervento diretto del Ministero dell'Interno per valutare la situazione e promuovere l'avvio dei lavori. Inoltre, è stata proposta la convocazione di un incontro tra le parti interessate per discutere e coordinare le fasi di realizzazione del progetto, garantendo così un avanzamento rapido e fluido dei lavori e promuovendo un dialogo costruttivo e una collaborazione proficua tra le diverse istituzioni coinvolte.
Il Segretario Interprovinciale Vito Ventrella ha espresso fiducia nella pronta risposta del Prefetto e nell'auspicio di poter definire quanto prima una data per l'incontro proposto, sottolineando l'importanza di questo progetto per la comunità di Barletta-Andria-Trani e per il miglioramento delle capacità operative della Polizia di Stato nella Provincia".

La Segreteria Interprovinciale del SIAP di Bari e BAT "rimane in attesa di una risposta e si impegna a lavorare assiduamente per garantire che le forze dell'ordine dispongano delle risorse e delle strutture necessarie per affrontare con determinazione e competenza le sfide imposte dalla criminalità contemporanea, migliorando la qualità della vita dei residenti e rafforzando il senso di sicurezza nella provincia".
  • Comune di Andria
  • prefettura barletta andria trani
  • Questura Andria
  • siap
  • Prefetto Rosanna Riflesso
Altri contenuti a tema
Manutenzione strade urbane: lavori fino al prossimo 18 maggio Manutenzione strade urbane: lavori fino al prossimo 18 maggio Dal 22 al 18 maggio provvedimenti per il traffico
Nei luoghi di Palazzo Ducale riqualificati e riconsegnati alla città, presentata la 587^ edizione della Fiera d’Aprile Nei luoghi di Palazzo Ducale riqualificati e riconsegnati alla città, presentata la 587^ edizione della Fiera d’Aprile Ricco e variegato il programma delle manifestazioni che si apre ufficialmente oggi, 23 aprile
"Scopire l'affettività": una tavola rotonda ad Andria "Scopire l'affettività": una tavola rotonda ad Andria L'evento organizzato dall'associazione "Hi Nic" per un inclusione "consapevole"
Aspra polemica ad Andria in Forza Italia: Lullo attacca Fisfola e Fracchiolla Aspra polemica ad Andria in Forza Italia: Lullo attacca Fisfola e Fracchiolla "Un ex Presidente del Consiglio Comunale che ha contribuito alla caduta del precedente Governo cittadino e allo sfascio totale della coalizione"
Di Lorenzo (Pd) ed il paradosso della tangenziale che non può coesistere con il progetto del nuovo ospedale Di Lorenzo (Pd) ed il paradosso della tangenziale che non può coesistere con il progetto del nuovo ospedale Viene rimarcato come "l’inutile tratto della provinciale" sia "a scapito del nuovo ospedale"
Lavori di manutenzione per viale Ovidio, via Vecchia Barletta e via Barletta Lavori di manutenzione per viale Ovidio, via Vecchia Barletta e via Barletta Nelle vie indicate istituito il divieto di sosta e fermata, il restringimento della carreggiata ed il senso unico alternato
Fiera d'Aprile 2024: ecco tutte le manifestazioni in programma Fiera d'Aprile 2024: ecco tutte le manifestazioni in programma Un'edizione nata nel segno della rinascita
Prima Giornata della Prevenzione, boom di adesioni ad Andria: 130 visite gratuite in un solo giorno Prima Giornata della Prevenzione, boom di adesioni ad Andria: 130 visite gratuite in un solo giorno La lodevole iniziatica dei medici FADOI e degli infermieri ANIMO, con la collaborazione della Croce Rossa di Andria
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.