Velocipedi elettrici
Velocipedi elettrici
Vita di città

Stretta nei controlli sui velocipedi elettrici ad Andria, ancora sequestri e multe

Su 30 mezzi controllati da Carabinieri e Polizia Locale, 2 sono risultati irregolari

Lo scorso venerdì i Carabinieri della Compagnia di Andria, coadiuvati da personale di quella Polizia locale, hanno effettuato un controllo straordinario della circolazione stradale con l'ausilio del personale della Motorizzazione Civile di Bari.
I controlli hanno riguardato in particolare i velocipedi elettrici con la verifica sul posto delle loro caratteristiche tecniche grazie all'ausilio di un apposito motorhome per la revisione, opportunamente allestito dalla motorizzazione.

Le pattuglie, nonostante le sfavorevoli condizioni meteorologiche, hanno presidiato il piazzale di Largo Torneo, nei pressi della Villa Comunale di Andria, controllando oltre 30 velocipedi, 2 dei quali sono risultati non conformi alle caratteristiche di fabbrica. La loro velocità, infatti, superava di gran lunga il limite di 25 km/h e, pertanto, sono stati sequestrati. Ai conducenti sono stati contestati gli articoli 116 (guida senza patente), 193 (mezzo privo di copertura assicurativa) nonché l'art. 7, poiché circolavano all'interno della villa comunale ove vige uno specifico divieto per tutti i velocipedi.

Nel corso del servizio, svolto nel corso del pomeriggio, varie pattuglie dell'arma hanno perlustrato anche l'intero centro urbano allo scopo di prevenire altri tipi di violazione al codice della strada. L'attività si prefigge anche finalità di carattere preventivo, tese all'educazione stradale, specie dei minorenni e dei più giovani, affinché si possa maturare una maggiore consapevolezza circa la necessità di rispettare le norme del Codice della Strada relative a questa peculiare tipologia di mezzi.

Prossimamente -nell'ambito del piano coordinato di controllo del territorio- i Carabinieri di Andria e la Polizia di Stato svolgeranno ulteriori servizi e controlli analoghi, anche con specifico riferimento ai monopattini elettrici.
  • Carabinieri
  • carabinieri andria
  • controlli carabinieri
  • Bici elettriche
Altri contenuti a tema
A Canosa di Puglia controlli dei Carabinieri di Andria A Canosa di Puglia controlli dei Carabinieri di Andria In circoli privati ed esercizi pubblici finalizzati non solo al contenimento del virus Covid 19 ma anche alla prevenzione e repressione di reati in genere
Giornata per l’eliminazione della violenza contro le donne, un video dell'Arma dei Carabinieri Giornata per l’eliminazione della violenza contro le donne, un video dell'Arma dei Carabinieri I militari rinnovano il loro quotidiano impegno nella prevenzione e nel contrasto ad ogni forma di violenza di genere
Rapina alla farmacia di viale Pietro Nenni: indagini dei carabinieri Rapina alla farmacia di viale Pietro Nenni: indagini dei carabinieri E' accaduto nella serata di lunedì 22 novembre. Numerosi i testimoni presenti
29 dosi di cocaina pronte per essere spacciate, un arresto dei carabinieri ad Andria 29 dosi di cocaina pronte per essere spacciate, un arresto dei carabinieri ad Andria All’interno dell’appartamento un particolarissimo bilancino di precisione, materiale per confezionare le dosi e oltre 1000 euro provento della verosimile attività di spaccio
I Carabinieri della Bat celebrano ad Andria la Virgo Fidelis I Carabinieri della Bat celebrano ad Andria la Virgo Fidelis Presso il Santuario di Santa Maria dei Miracoli è stata celebrata una messa da Sua eccellenza Mons. Mansi
Ladri d'auto scoperti dai Carabinieri nelle campagne di Andria Ladri d'auto scoperti dai Carabinieri nelle campagne di Andria In contrada Sant'Eligio stavano cannibalizzando una Panda rubata a Barletta
Tamponamento sulla strada tangenziale: due feriti lievi e traffico bloccato per circa un'ora Tamponamento sulla strada tangenziale: due feriti lievi e traffico bloccato per circa un'ora E' accaduto poco dopo le ore 19. Sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile
Ore contate per il rapinatore del distributore di benzina. I carabinieri sono sulle sue tracce Ore contate per il rapinatore del distributore di benzina. I carabinieri sono sulle sue tracce Nel volgere di poche ore i militari della compagnia di Andria avrebbero individuato il presunto autore del crimine
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.