Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli
Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli
Vita di città

Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli: "Diamo attenzione all'agricoltura, settore trainante per la città di Andria"

Il Cavaliere del Lavoro ed esponente di primissimo piano dell'agricoltura pugliese, rimarca la strategicità del settore primario della nostra economia

"L'Ufficio agricoltura comunale sopperisce a tante questioni, ecco perché non basta un solo dipendente Diamo particolare attenzione verso un settore che è trainante nella città di Andria".

A rimarcare la strategicità del settore primario della nostra economia è un personaggio dall'indiscusso spessore imprenditoriale, il Conte contadino, come è dai più conosciuto ai più, il Cavaliere del Lavoro Onofrio Spagnoletti Zeuli.
Le nuove assunzioni al Comune di Andria sono una boccata d'ossigeno, un ingranaggio essenziale che porterà un miglioramento nella funzione dei servizi ai cittadini. Quattordici i nuovi dipendenti comunali di arie categorie mentre per dodici dipendenti già in servizio sono scattate gli avanzamenti di carriera, essendosi concluse le progressioni verticali, anche queste attese da lungo tempo.
Come tutti i settori anche quello legato al mondo dell'agricoltura merita un'attenzione particolare, a sottolinearlo è proprio il Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli che in un'intervista concessa ad Andriaviva ha voluto evidenziare la necessità di un ampliamento delle assunzioni, nello specifico per l'Ufficio agricoltura comunale:

«Tanti i problemi che restano ancora insoluti, come la liquidazione della gelata di quattro anni fa. In quel periodo ottenemmo un contributo pari all'80% ma ad oggi siamo in attesa della restante parte ovvero il 20%. Sono passati quattro anni e non abbiamo visto ancora nulla, nonostante i continui solleciti. Quest'estate Andria, come il resto della Puglia è stata incamerata nella calamità dell'estate 2022, stretta nella morsa della siccità grave ed emergenziale, con temperature altissime già da maggio. Bisogna quindi che il Comune si dia da fare con i sopraluoghi, studiare le pratiche ed una sola persona non può soccombere a tutto questo».

Prosegue il Cavaliere del Lavoro: «Inoltre ci saranno a breve le nuove concessioni per i libretti "Uma" (utenti motori agricoli) per il gasolio. Volevo quindi richiamare l'attenzione del Sindaco affinché si rinforzasse l'Ufficio, essendo per Andria l'agricoltura il settore trainante. Una delle tante problematiche che sottolineo, al pari di altri agricoltori è legata al dissesto delle strade di campagna, che per noi sono strade di lavoro. Le voragini hanno ahimè preso il posto delle buche e sono pericolose per tutti. Come si fa a percorrere queste strade, con i mezzi quali trattori, camion, ecc ? Pensiamo anche alle Forze dell'ordine, alle guardie campestri, che devono girare su queste strade dissestate. Non si fa manutenzione da anni, lo stesso dicasi per le complanari della Canosa – Andria completamente sfasciate. Mi sembra che ci siano dei fondi per mettere a posto queste strade, perché non ci si attiva? Ne va della funzionalità delle nostre aziende. Questo è l'appello che rivolgo a Comune e Provincia, ognuno per le proprie competenze. Di fare presto».
  • Provincia Bat
  • Comune di Andria
  • provinciale andria canosa
  • Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli
Altri contenuti a tema
Ciclovia urbana, Barchetta (FdI) propone una raccolta firme per la modifica del progetto Ciclovia urbana, Barchetta (FdI) propone una raccolta firme per la modifica del progetto Insieme ad incontri con commercianti e residenti
Via Ferrucci, Confcommercio: "Ok la Ciclovia ma parliamone prima per non creare disagi" Via Ferrucci, Confcommercio: "Ok la Ciclovia ma parliamone prima per non creare disagi" Così Claudio Sinisi, presidente della Confcommercio Andria a seguito della presentazione alla stampa della Ciclovia urbana
1 Via Ferrucci, nasce un comitato: "Sulla Ciclovia serviva il coinvolgimento dei commercianti" Via Ferrucci, nasce un comitato: "Sulla Ciclovia serviva il coinvolgimento dei commercianti" Il direttivo esprime perplessità e avanza contemporaneamente delle proposte
Predoni in azione nella zona PIP di Andria: intervento dei vigilanti e della Polizia di Stato Predoni in azione nella zona PIP di Andria: intervento dei vigilanti e della Polizia di Stato Compiute due incursioni, di cui una di queste sarebbe stata portata a termine
Vittime Covid, Parco della Memoria a “San Valentino”: inaugurazione il 18 marzo Vittime Covid, Parco della Memoria a “San Valentino”: inaugurazione il 18 marzo Un bosco urbano con una valore simbolico: ricordare le quasi 400 vittime del Covid
Nuovo ospedale di Andria, on. Matera (FdI): "Oggi incontro a Roma al Ministero della Salute" Nuovo ospedale di Andria, on. Matera (FdI): "Oggi incontro a Roma al Ministero della Salute" "Con il Comitato, il sottosegretario Gemmato ha garantito il massimo impegno, si aspetta la Regione Puglia"
"Quale è la posizione dell'on. Matera sulla nuova tangenziale di Andria?" "Quale è la posizione dell'on. Matera sulla nuova tangenziale di Andria?" Il Pd di Andria attiva il contatore giornaliero: -12
Largo Giannotti, Vurchio: "È un grande successo per la nostra comunità!" Largo Giannotti, Vurchio: "È un grande successo per la nostra comunità!" La nota del Presidente del consiglio comunale
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.